Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Stabilizzare un video mosso ripreso con cellulare o fotocamera

Ultimo aggiornamento:
stabilizzare video mossoQuando si gira un video con lo smartphone, con un cellulare o con una fotocamera, la difficoltà principale è quella di tenere ferma la mano per evitare poi che il video traballi o tremi.
Magari qualcuno ci risce pure ma, in generale, è davvero difficile tenere una inquadratura fissa col cellulare in mano, soprattutto se si riprende qualcosa camminando o correndo.
Il video risulta sempre ed inevitabilmente mosso, soprattutto se si usa lo zoom e, anche se la qualità fosse altissima, le riprese traballanti sono difficili da vedere e fanno venire il mal di testa.

Senza comprare un treppiede è possibile correggere un video mosso in modo da stabilizzare l'immagine con i programmi di video editing.
Non è proprio un'operazione banale quella di stabilizzare un video mosso girato con un cellulare quindi fa davvero piacere vedere come YouTube abbia implementato uno strumento unico che funziona in modo automatico ed elimina quel fastidioso effetto mosso.

La vera novità che proviene da uno strumento veramente magico dei Miglioramenti video su Youtube.
Dallo strumento di modifica dello YouTube Video Editor è possibile adesso eliminare il movimento di un video girato da cellulare o da fotocamera, rimuovendo il tremolio del video.
Per stabilizzare un video su Youtube bastano due click con una procedura semplicissima, assolutamente automatica e miracolosamente funzionante.

Per usare lo YouTube video editor, basta caricare il proprio video su YouTube, premere sulla freccia accanto al tasto Modifica nella pagina dei video caricati e premere il pulsante miglioramenti.
Dall'editor, premere sul tasto Stabilizza sulla destra.
Muovendo il cursore si procede con la stabilizzazione del video e YouTube mostra un'anteprima in tempo reale di come si vedrebbe il video applicando l'effetto.
Quando si è soddisfatti, basta premere su Salva ed attendere l'elaborazione dell'applicazione.
Il tempo di conversione potrebbe portare via anche un paio d'ore.
Una volta finito però si vedrà il video come se fosse girato da una steadicam, fermo e perfettamente stabilizzato.
Il video viene salvato come nuovo (senza sostituire quello mosso), nel proprio account YouTube.
Nel caso, si può anche modificare il livello di luminosità ed il contrasto del video utilizzando le relative opzioni del menu Effetti.
Si può vedere un esempio di un video mosso che è stato stabilizzato dall'editor automatico, sul blog di Youtube.

Se si vuol aggiustare un video traballante e mosso dal pc, si può anche usare il nuovo Windows Movie Maker compreso nella suite Windows Essentials 2012 solo per Windows 7 e Windows 8.
Basta selezionare il video traballante e scegliere tra le opzioni di modifica, quella di stabilizzazione del video.
Tale opzione compare solo su Windows 8.

Procedura manuale per stabilizzare un video.
Il programma gratuito principale per il video editing è il popolare software opensource Virtual Dub con l'installazione del plugin DeShaker.
Molto sinteticamente, la guida riportata sulla pagina di Deshaker indica i seguenti passaggi per correggere un video mosso.
- Aprire il video in VirtualDub dal menu file;
- Dal menu Video -> Filters, Aggiungere Deshaker;
- Dalla finestra di configurazione di Deshaker, guardare la colonna a sinistra e selezionare la modalità Standard PAL sul menu Source pixel aspect, poi impostare il tipo di video (video Type) con interlaced lower field first e infine, sulla sezione Pass1 e mettere su Full come valore del parametro Scale.
- Nella colonna Pass2, levare la selezione su Same destination properties as source, mettere PAL in Destination pixel aspect e come video size scegliere 720 x 576.
Mettere la crocetta dove è scritto Use previous and future frames e su Max. correction limits mettendo il numero 99 sulle caselle.
- Premere su Pass1 e poi dare l'OK fino a chiudere la finestra.
- Si può avviare ora la riproduzione del video mosso premendo sul pulsante Play (il secondo da sinistra).
- cliccare su Video -> Filters -> 720 x 576 Deshaker -> Configure -> Pass2 -> Ok due volte -> Premere ancora Play (ora il primo da sinistra).
- Alla fine, andare su Video -> Compression -> Cinepak Codec by radium -> Ok.
Sulla barra dei menu, premere su Video ed assicurarsi sia impostato Full Processing mode.
- Salvare il nuovo video come AVI.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)