Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Scarica RockMelt, il browser sociale per navigare su Facebook

Ultimo aggiornamento:
Navigare internet con RockMelt, il browser sociale basato su Chrome con dentro Facebook
Aggiornato il 5.2.12

A fine 2010, su alcuni blog di informatica è stato molto sponsorizzato un nuovo programma, un browser dedicato ai maniaci di Facebook, a tutte quelle persone che accedono a internet soltanto per stare su Facebook e non tanto per guardare altri siti o per fare ricerche.
Questo Facebook browser è uscito ieri in beta pubblica ed è quindi disponibile per tutti coloro che lo vogliono scaricare e provare.

Questo browser si chiama RockMelt ed è una versione modificata di Google Chrome che si differenzia perchè completamente immerso dentro il social network Facebook e permette di permette navigare su internet, in modo veloce e a tutta pagina, avendo però sempre i propri amici Facebook sullo sfondo.

RockMelt Facebook Browser si può scaricare gratuitamente per Windows e Mac.
Dopo l'installazione, al primo avvio, richiede le credenziali di accesso a Facebook con login, password e autorizzazioni.
Questo passaggio è fondamentale ed obbligatorio.

Come si apre RockMelt comincia a caricare tutto il profilo della persona e si rimane anche meravigliati dalla precisione dell'interfaccia grafica, identica a Chrome ma completamente integrata in Facebook.

Sul lato sinistro compaiono le facce di tutti gli amici in una colonna.
Cliccando su una delle facce, si potrà chattare con quell'amico direttamente da RockMelt, che può cosi essere usato da client di messaggistica per la Facebook Chat.
I contatti online sono nella parte alta della lista, con un pallino verde.
Ogni amico può essere aggiunto a una lista di preferiti cliccando sulla stellina gialla.
Dalla finestra di chat si può scrivere sulla bacheca dell'amico e vedere la sua recente attività.

Cliccando sulla propria foto in alto a sinistra, si può aggiornare lo stato.
Nel lato destro invece c'è la colonna delle notifiche dove si può guardare la propria bacheca e ricevere gli inviti ad eventi e le richieste di amicizia.
La colonna di destra può essere anche usata per collegare su RockMelt il proprio account Twitter oppure per iscriversi ai feed di siti e blog cosi da ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo o post.
Provare allora ad aggiungere www.navigaweb.net per scorrere gli ultimi articoli del blog ed essere avvertiti ad ogni nuovo articolo.
La parte delle notifiche sfrutta i recenti aggiornamenti di Chrome e compare un pop-up in basso a destra sul desktop quando, ad esempio, si riceve un invito o un messaggio privato.

Parlando di navigazione su internet normale, RockMelt funziona come gli altri browser ma ha una caratteristica interessante nella casella di ricerca in alto a destra.
Cercando da quella casella, si possono leggere i risultati in un pop-up, senza quindi caricare la pagina web di Google o di Bing.
Accanto alla barra indirizzi poi c'è un pulsante Share che permette di condividere il link alla pagina web in cui si sta, alla velocità della luce, sempre su Facebook.
Come funzionalità ha tutte quelle della penultima versione di Chrome, (non Google Chrome 10) e si può abilitare l'accelerazione hardware ed altre funzioni sperimentali scrivendo about:flags sulla barra degli indirizzi.
Il menu di opzioni è il tasto Rockmelt in alto a sinistra e, cliccando su options, si nota una scheda di configurazione in più rispetto al Chrome normale.
Sulla scheda Edges si può decidere come ricevere le notifiche, se far comparire un popup e se essere avvisati con effetto sonoro.

Per avere Rockmelt in italiano, bisogna cliccare in alto a sinistra sul pulsante Rockmelt, entrare nelle opzioni e poi, nella scheda Under The Hood, cliccare su Languages (sotto Web Content), aggiungere la lingua italiana e premere i sue tasti per applicare la lingua italiana sull'interfaccia di Rockmelt ed anche per il controllo ortografico.
Riaprendo il browser, esso sarà in italiano.

Ritengo che i fissati di Facebook debbano assolutamente provare questo RockMelt perchè è davvero fatto per loro e, sono scuro, ne saranno soddisfatti.
RockMelt è un strumento per rimanere sempre attaccato a Facebook, anche durante il lavoro normale e mentre si naviga su internet.

Per inciso, bisogna dire che il Facebook Browser Rockmelt, pur essendo un programma interessante, non è una novità assoluta.
Un browser sociale integrato a Facebook ed ai social network si chiamava Flock (che era basato su Firefox), ma ora non esiste più.
Chi usa Internet Explorer può sfruttare la Bing Toolbar per lasciare sempre Facebook sullo sfondo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)