Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Risolvere errori di installazione Service Pack 1 Windows 7 se l'aggiornamento fallisce

Ultimo aggiornamento:
soluzione errore aggiornamento SP1Avevo detto che l'installazione del Service Pack 1 di Windows 7 sarebbe stata assolutamente liscia e senza problemi.
Faccio allora un "mea culpa" perchè non ho considerato che con Windows e la Microsoft non si può mai stare troppo tranquilli e che il SP1 può dare errori durante l'aggiornamento.

Partiamo col dire che i computer, per certi versi, sono come le persone: nessuno è uguale ad un altro.
Anche prendendo due pc assolutamente identici, montati con gli stessi pezzi e con dentro gli stessi programmi, possono reagire in modi diversi alla stessa operazione.
Nonostante i sicuri sforzi di Microsoft quindi, può capitare che per il 90% dei computer del mondo, l'installazione di un aggiornamento Windows vada a buon fine mentre gli altri ricevano errori e l'installazione fallisce.

Tanto per fare un esempio, su tre computer in cui ho installato il Service Pack 1 di Windows 7, uno di essi ha fallito dandomi come errore un codice 80072EFE.
Cercando su internet 80072EFE, si vedono numerose segnalazioni dai forum, in cui gli esperti consigliano mille soluzioni diverse.
Alla fine mi sono affidato agli strumenti che conoscevo ed ho risolto il problema.

Se l'aggiornamento di Windows 7 Service Pack 1 non riesce, il problema dipende dal codice di errore che si vede direttamente sullo schermo o nel registro eventi di Windows. Indipendentemente da tale codice che può essere il 80072EFE oppure 800F0A12 o altro, in linea generale si risolve sicuramente (qui mi gioco la carriera di blogger) seguendo i seguenti passaggi.

1) Per prima cosa, imperativo è essere sicuri di non avere virus e malware nel computer.
Un malware anche piccolo e non operativo può compromettere l'installazione dell'aggiornamento Windows in generale.
Sui forum tutti i consigli vertono sui malware ma sbagliano.
Se, facendo una scansione con l'antivirus, non vengono trovati virus oppure se non si hanno proprio sintomi di infezione, al 99% l'errore di Windows Update non dipende da questo.
Prima di perdere un sacco di tempo nel fare lunghe scansioni antivirus approfondite, conviene verificare che la funzionalità interna di Windows 7, Windows Update, non abbia errori.

2) Una possibile causa dell'errore può derivare dalla propria connessione internet che, per qualche motivo, non riesce a mandare avanti il download del Service Pack.
Questa diagnosi è molto probabile se tutti gli altri aggiornamenti funzionano bene e solo il Service Pack va in errore.
In particolare il problema può essere nella connessione al router Wifi, quindi, consiglio di tentare l'aggiornamento collegando il computer a internet via cavo Ethernet.

3) Se l'errore si ripresenta, la prima cosa da fare è usare lo strumento di rilevazioni problemi di Windows, accessibile dal Pannello di controllo.
Sotto la sezione "Sistema e sicurezza", si può cliccare su "Risolvere problemi relativi a Windows Update".
Procedendo con lo strumento automatico di risoluzione, Windows fa tutto da solo e consente di ripristinarne il corretto funzionamento.
Un clic su Avanti avvia una scansione che dovrebbe prendere meno di 30 secondi.

4) Se l'aggiornamento fallisce di nuovo, scaricare ed installare lo strumento di Microsoft Fix IT.
Questo tool automatico di cui parlai nell'articolo su come risolvere errori di Windows Update, richiede il riavvio del computer e svuota completamente la cronologia del Windows Update, resettandolo.
Riaccendendo il computer, si noterà, avviando Windows Update dal menu Start di WIndows, che bisogna effettuare una nuova ricerca di aggiornamenti e che il computer vede scritto "0 aggiornamenti installati" e "Ultimo controllo: Mai".
Per la mia esperienza, a questo punto tutto è andato bene.

5) Se ancora si verifica un errore, c'è un altro strumento di Microsoft.
Bisogna scaricare il programma di analisi della conformità agli aggiornamenti di sistema per Windows 7 (Download 32 bit) (Download 64 bit).
Assicurarsi di scaricare lo strumento compatibile con il sistema operativo a 32 o 64 bit.
Questo strumento va a controllare se c'è un'incoerenza nei servizi di Windows che potrebbe impedire la corretta installazione di futuri aggiornamenti, Service Pack e software.

Il tool di riparazione ha una dimensione di circa 100 Megabyte per i sistemi a 32 bit e 300 Megabyte per i sistemi a 64 bit.
Anche questo fa una scansione del computer che richiede, in genere, 15 minuti.
Se ci mettesse più tempo e sembrasse bloccato, lasciare comunque andare senza annullare l'operazione.

6) Se ancora non funziona l'aggiornamento del SP1 di Windows, probabilmente c'è un virus che sta nascosto in memoria, che l'antivirus non vede.
In questo caso, armarsi di santa pazienza e seguire la guida per rimuovere malware e virus dal computer.
In sintesi si devono scaricare, prima Malware Bytes e fare la scansione completa.
Se ancora non funziona l'update, scaricare ComboFix che elimina virus all'avvio del pc, dal cd live, quindi con Windows non in esecuzione.

Dopo tutto questo, non ho dubbi che il problema di aggiornamento del Service Pack 1 sia risolto.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)