Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Disattivato Autorun ed esecuzione automatica delle Penne USB: aggiornamento Windows

Ultimo aggiornamento:
disattivare Autorun Come ogni settimana, tra il martedi ed il mercoledi, tutti coloro che utilizzano Windows come sistema operativo sul computer ricevono gli aggiornamenti automatici con le patch di sicurezza per coprire le falle trovate.
In questa occasione è stato rilasciato un aggiornamento piuttosto importante che va leggermente a modificare il comportamento del computer.
Su Windows XP, Vista, Windows Server 2003 e 2008 e tutti i sistemi pre-Windows 7, dopo aver effettuato l'aggiornamento, verrà eliminato per sempre l'Autorun.

Autorun è, anzi era, una caratteristica di Windows che consentiva l'esecuzione automatica di file presenti nelle penne USB, nei CD, nelle cartelle condivise in rete ed in ogni altro dispositivo dove è presente il file Autorun.inf.
Con l'esecuzione automatica di software, l'autorun veniva sfruttato dai virus per replicarsi e infettare più computer possibile.

In passato scrissi anche un articolo che spiegava come disattivare l'autorun sul computer per proteggerlo da virus su penna USB.
Il caso tipico di trasmissione di questo virus è, ad esempio: Se il mio amico o collega deve passarmi un file tramite la sua penna USB che è stata collegata prima al suo computer infetto da virus, è possibile che, inserendo tale chiavetta USB nel mio computer, grazie all'esecuzione automatica dell'autorun, si infetti anche il mio PC.

L'aggiornamento per correggere questo problema con l'Autorun su XP e Windows Vista era, in realtà, disponibile già da qualche tempo (Advisory Microsoft sulla sicurezza 967940 del Febbraio 2009) ma lo si poteva scaricare solo manualmente dal sito Microsoft.
Con l'aggiornamento automatico di oggi, fatto tramite il Windows Update, l'autorun viene disabilitato definitivamente su tutti i computer.
Windows 7 non è interessato da questo cambiamento perchè ha già le restrizioni in vigore fin dalla sua uscita.

Lo scopo dell'aggiornamento è proteggere i computer da attacchi che prevedono l'esecuzione di codice dannoso che viene scritto automaticamente dai virus nel file autorun.inf presente in drive USB, hard disk esterni, condivisioni di rete, o altri CD e DVD se usati come archivi di file.
Fondamentalmente viene bloccato l'AutoPlay su tutti i dispositivi esterni, con l'eccezione dei CD e DVD che difficilmente possono venire masterizzati con un virus dentro.

COme conseguenza di questo aggiornamento, non capiterà quindi più che, dopo aver comprato una penna USB, si veda aprire la finestrella che mostra l'esecuzione automatica del programma in essa contenuto.
Se c'è qualche software dentro la penna USB, esso andrà avviato manualmente e se si mette la penna USB dell'amico nel proprio computer non ci sono più rischi di beccare un virus.
Alcune unità USB potrebbero avere un firmware interno che le porta ad essere riconosciute dal computer come se fossero DVD; l'Autoplay con gli hard disk esterni o le penne USB di questo tipo, non viene modificato.

L'aggiornamento è disponibile solo se non lo si aveva già stato installato manualmente.
Maggiori informazioni si possono leggere sul blog technet anche se in inglese.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)