Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Un programma creatore di siti facile da usare e gratuito, per principianti ed esperti: WebPlus

Ultimo aggiornamento:
creatore sito gratuitoMolte persone ritengono che fare siti internet sia difficile e complicato, una cosa che si può fare soltanto se si lavora nel campo.
Il problema, come sottolineato più volte, non è il fatto che realizzare un sito web sia difficile perchè dal punto di vista tecnico non è più difficile che creare una presentazione Powerpoint.
Il vero problema è la scarsità di programmi che non siano complicati e che non costino tanti soldi.
Chi ci vuol provare, trova una montagna da scalare se si mette a lavorare con un software tipo Dreamweaver o, peggio ancora, altri programmi più complessi.

Finora, ho detto che il miglior programma creatore di siti web gratuito è Kompozer, erede del software opensource NVU di Mozilla Labs.
Mi era stato anche segnalato il programma iWeb di Apple, facile e free, solo per utenti Mac.

Adesso però ho trovato un altro programma creatore di siti, gratuito, che si può installare su Windows e che è, forse, il più facile editor per disegnare l'interfaccia ed i menu di un nuovo sito web, dedicato a principianti ed anche utenti esperti

WebPlus Starter Edition è gratuito e potente ed è lo strumento perfetto per ogni principiante che vuole cimentarsi nel web design.

Prima di poter utilizzare il software è necessario registrarsi sul sito internet della società che lo distribuisce.
Al momento della registrazione si viene portati alla pagina di download dove è necessario confermare il proprio indirizzo e-mail e poi scaricare il software.
Si riceve anche il numero di serie (Product Key) da immettere in fase di installazione, per registrare il prodotto che, ricordo, è gratuito anche se, purtroppo, in inglese (devo dire che chi vuol fare un sito, anche semplice, non può non conoscere alcuni termini in lingua inglese).

La prima volta che si fa partire WebPlus compare il menu per creare un nuovo progetto, per aprire un sito esistente o per leggere le istruzioni con i video didattici.
Creando un nuovo sito si può partire con una pagina bianca oppure caricare un modello grafico preconfigurato da modificare.
Ci sono anche diverse aree di lavoro ma i principianti possono iniziare tranquillamente usando un design già fatto cosi da prendere mano ed imparare ad usare il programma.
Purtroppo, WebPlus Starter Edition non dà troppe scelte nei template già fatti che sono solo 4.
Per ottenere più modelli, bisogna comprare la versione completa.

Ogni tema comunque viene fornito con diversi schemi di colore ed è molto semplice cambiare la grafica e scegliere quali pagine includere nel sito.
Dopo aver aperto il template, In alto a sinistra si può vedere il pannello di gestione con l'elenco di tutte le pagine del sito.
È anche possibile vedere gli strumenti di editing sulla sinistra.
Dal pannello di gestione del sito è possibile modificare colore, linee, posizioni (Transform), allineamenti e caratteri.
Si possono nascondere o mostrare questi riquadri in base alle proprie preferenze.
Modificare un elemento della pagina è facile e si fa con un click.
Quando si seleziona un elemento, alcuni degli strumenti si renderanno disponibili.

Per modificare le impostazioni di base della pagina, cliccare col tasto destro sul foglio e scegliere l'opzione "Proprietà" dal menu a comparsa.

Ci sono molte impostazioni regolabili dalle "Proprietà della pagina", tra cui: il menù di navigazione, l'aspetto, la pagina sicurezza, gli effetti, ed altre cose.

La creazione globale del sito può essere gestita dalla finestra "Site Manager" nella barra degli strumenti.

Dopo aver terminato il disegno e la configurazione del portale web, WebPlus consente di pubblicare, dal Menu "Publish", il sito sul computer o su Internet.
La seconda opzione richiede di avere un account in un web hosting in cui memorizzare le pagine ed i file di cui è composto il sito.
Se si vuol provare quest'ultima possibilità, ci si può registrare ad un web hosting gratuito.
Se si sceglie di pubblicare il sito sul Web, bisogna completare alcune informazioni relative ai parametri FTP che dovrebbero essere forniti dal web hosting.

WebPlus non è molto diverso da DreamViewer, forse non è facile da usare come iWeb della Apple ma è particolarmente adatto sia per i principianti sia per i più esperti che mangiano web tutti i giorni.
In un altro articolo, ho segnalato invece il programma più completo di tutti, Microsoft Web Matrix per gestire un sito in ogni suo aspetto.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)