Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Gestire siti web sul PC con Microsoft Webmatrix

Ultimo aggiornamento:
Webmatrix di Microsoft è un programma gratuito per il disegno di siti web, ottimizzazione SEO, gesitone database, pubblicazione e trasferimento sul server
gestione sito webDa oggi, se qualche amico o collega o familiare vi chiede se conoscete qualcuno in grado di creare o rinnovare un sito web per la propria attività professionale o per dare visibilità ad un hobby creativo, potete tranquillamente dirgli, se avete tempo e voglia, che lo fate voi perchè siete esperti webmaster.
Anche se non avete mai messo mano nella realizzazione di un sito, non ci sarà alcun problema perchè ci sono due possibilità:
1) Creare un sito gratis, senza usare codice html, usando una applicazione web tra quelle segnalate e spiegate.
2) Se l'amico "cliente" non volesse che il sito sia ospitato su server esterni oppure se lo avesse già, potrete gestirlo in ogni suo aspetto, dal proprio pc, con il nuovo programma Microsoft Web Matrix, nato dalle ceneri del defunto e pessimo Frontpage.

La creazione di un sito internet è sia un lavoro di realizzazione grafica, disegno e disposizione delle pagine, sia un impegno gestionale che riguarda la pubblicazione online delle pagine web, il backup, l'aggiornamento dei file, la gestione del server, del database e cosi via.
Senza contare che, dopo aver fatto un sito, bisogna anche renderlo SEO (Search Engone Optimization) friendly e, quindi, fare in modo che i motori di ricerca lo trovino e lo indicizzino bene.

Per disegnarlo si possono usare strumenti più difficili come DreamViewer (a pagamento) o un editor visuale gratuito come Kompozer, il miglior programma opensource per fare un sito.
Si possono anche usare programmi CMS su cui non serve scrivere codice di programmazione (vedi i migliori CMS per creare un sito web).

Webmatrix di Microsoft invece è un unico strumento che permette sia di disegnare il sito, sia di scrivere codice html, sia di usare un CMS, sia di gestire i file in FTP e pubblicare tutto online sul proprio dominio.

WebMatrix si può scaricare gratuitamente ed è disponibile per tutti gli utenti Windows.
Questa nuova applicazione è ideale sia per sviluppatori occasionali che per professionisti webmaster perchè è in grado di costruire applicazioni web che richiedono la memorizzazione locale dei dati, la sincronizzazione con il server ed anche la creazione di siti internet semplici, partendo da zero oppure modificando un software CMS opensource.

Il programma di installazione avvia una schermata che elenca un sacco di prodotti Microsoft.
Questi pacchetti non sono necessari per installare ed eseguire WebMatrix.
Per provare ho scelto di non includere Visual Web Developer 2010 e SQL Server Express 2010 e proseguito con l'installazione.
Il download iniziale è leggero ma il programma di installazione comincerà a scaricare i pacchetti uno ad uno e la procedura diventa davvero lunga, con la richiesta di riavvio del computer.
Soprattutto il database SQL Server ci mette un bel po' ad installarsi.
Al termine dell'installazione, si avrà sul computer l'ultima versione di IIS, tra cui le estensioni IIS Web e IIS Media Services come server web, SQL Server 2008 Express e il database .NET Framework per sviluppare siti web utilizzando ASP.NET.

Vorrei dire che la disinstallazione è piuttosto lunga e laboriosa perchè bisognerà rimuovere ogni pacchetto separatamente; consiglio pertanto, prima di installare tutto, di creare un punto di ripristino su Windows cosi, se non si fosse soddisfatti oppure se lo si volesse rimuovere, si potrà tornare indietro molto più in fretta.

Una volta completata l'installazione, si può vedere il vedere il pannello di gestione che offre quattro opzioni di design.
Scegliendo di iniziare con un sito della Web Gallery, si può iniziare da qualcosa di già fatto, scegliendo uno dei cms disponibili.
Tra questi c'è Wordpress, la famosa piattaforma per creare un blog e Joomla in italiano, il cms opensource più famoso al mondo.
WebMatrix può installare il pacchetto di file del sito localmente sul proprio pc oppure su un server in remoto se già si possiede un hosting (la gestione rimane facile dal pc).
WebMatrix scarica tutti i file richiesti compreso l'interprete PHP.

WebMatrix ha quattro aree di lavoro: una per sviluppare il sito web, una per distribuire e creare i file, una per eseguire attività di amministratore ed una quarta per l'ottimizzazione dei contenuti in chiave SEO (per i motori di ricerca) e per avere statistiche.

Dall'area di lavoro del sito, si possono monitorare le richieste web in tempo reale e configurare le impostazioni del server.

La modifica del codice html fa parte dell'area di lavoro file e si possono vedere le anteprime in tempo reale.
Per iniziare, si può anche avviare la progettazione di un sito web statico e poi decidere di aggiungere un database successivamente.

WebMatrix supporta i protocolli di trasferimento file come WebDeploy, FTP e FTPS per comunicare col server facilmente.

Anche se gli utenti senza un background tecnico si troveranno disorientati dalla quantità di cose che è possibile controllare, WebMatrix resta comunque un programma che fa risparmiare un sacco di tempo e lavoro nello sviluppo di un sito internet.
L'interfaccia utente semplice e intuitiva aiuta a concentrarsi sulla progettazione senza doversi preoccupare di gestire codice.

Ci sono un sacco di funzioni e, almeno per la mia esperienza, WebMatrix è l'unico programma gratuito che permette di gestire un sito in ogni suo aspetto, senza usare altri software.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)