Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Tutti i modi di fare il backup di Facebook

Ultimo aggiornamento:
Tutti i modi di fare un backup completo del proprio account Facebook e di tutti i dati, le foto ed i messaggi
Facebook Backup Siccome Facebook è molto usato per la comunicazione tra persone e sta pian piano diventando uno standard (almeno in Italia) come Google lo è per le ricerche, i dati in esso contenuti iniziano a diventare tanti e importanti.
Ci sono parecchie persone che usano di più Facebook per inviare messaggi privati piuttosto che la posta elettronica e tanti contatti sono memorizzati li e basta.
Il grosso problema è però che questi dati non si possono controllare direttamente, essi sono gestiti e immagazzinati sui server della società americana e non c'è modo, da Facebook, di tirarli fuori e salvarli sul computer.
Accade cosi che se si viene bannati (tanti sono stati e vengono ancora bannati per violazione delle regole) e il proprio account viene cancellato, per motivi buoni o per errore, si perde tutto e, questa volta nemmeno il più bravo degli hacker riuscirebbe a recuperare le informazioni dell'account.
Per non parlare poi del fatto che sta capitando spesso di account piratati, persone la cui password viene rubata e che non riescono più ad accedere.
C'è una certa sensazione di impotenza e di paura, quando ci si rende conto che si è stati bloccati o che qualche persona sconosciuta ha ora l'accesso a tutti i dati contenuti nell'account.

Per chi usa Facebook spesso quindi è fondamentale, secondo me, fare il backup di alcuni dati importanti: la posta privata, la lista di amici, le fotografie, i messaggi sul wall o sulla bacheca.

Fino a poco tempo fa non c'era alcun modo di portare sul computer questi dati e salvarli per condividerli o per salvarli altrove.
In questo articolo vediamo cosa c'è oggi che può essere usato come Facebook Backup.

1) Su Facebook si possono scaricare, per intero, dati e informazioni del profilo senza usare programmi esterni.

2) Si possono salvare foto e dati Facebook sul PC con SocialSafe un programma per PC e Mac descritto in un altro articolo.

3) Si possono importare i contatti Facebook e gli amici nella rubrica di Gmail, Yahoo Mail, Hotmail e Microsoft Outlook.

4) Il miglior programma che effettua il backup di Facebook si chiama MyCubeVault.
Questo programma open source e gratis permette di scaricare sul pc i dati di Facebook Picasa e Google.
Per Facebook basta dare l'autorizzazione di accesso, effettuare poi il login premendo il pulsante blu e attendere che venga fatto il download di foto, amici, aggiornamenti di stato, eventi, note, link e album.
Si può anche creare un backup automatico di Facebook giornaliero, settimanale o mensile.

5) In un altro articolo, tutti i modi per scaricare album di foto ed immagini da Facebook.

6) Su Mac invece il programma Address Book Sync permette di portare la lista amici sul programma di posta elettronica.

7) ArchiveFacebook è una estensione per Firefox, un add-on da installare sul browser Mozilla che cattura e salva sul computer tutte le pagine dell'account Facebook.
Riesce quindi a fare un download sul pc di tutte le pagine relative all'account: la pagina del profilo, gli amici, la lista di stati, le news, le foto, i video, le note, i link, i punteggi dei videogiochi, insomma tutto quanto viene memorizzato sul computer e si può sfogliare come fosse una copia di Facebook, senza connettersi a internet.
Purtroppo non si può parlare di Backup vero perchè, nel caso in cui si fosse costretti ad aprire un nuovo account in quanto quello attuale viene disabilitato, non si possono ricaricare i file sul profilo e ripristinare tutto; si può soltanto guardare la vecchia copia per ricordarsi quali amici c'erano e quali messaggi erano stati ricevuti o inviati.
Archive Facebook consente quindi di salvare: Foto, Messaggi, Stream di attività online, Liste amici, Note, Eventi, Gruppi, Informazioni.
Importante notare che le attività e le liste degli amici non sono incluse nel backup quindi nessuna privacy viene violata.
Inoltre, se si preferisce usare un browser diverso da Firefox, è possibile utilizzare questa estensione o plugin con l'installazione di Firefox, fare il backup e poi disinstallare Firefox perchè le pagine salvate sono poi visualizzabili con qualsiasi altro browser.
Per usare Archive Facebook bisogna prima di tutto avere una url del tipo www.facebook.com/pomhey ossia con il nome nella URL.
Per farlo, se ancora sia ha l'indirizzo del profilo con i numeri, si deve abilitare la URL personalizzata all'indirizzo http://www.facebook.com/username/.
ArchiveFacebook è poi incompatibile, con l'estensione per Firefox, Scrapbook, quindi se la si avesse installata, va rimossa o disattivata.
Una volta installata l'estensione, dopo il riavvio di Firefox si vede una voce nuova nel menu strumenti chiamata "ArchiveFB".
Per archiviare tutto allora si accede al proprio account, andare sul menu ArchiveFB e mostrarlo sulla barra laterale (Show in sidebar).
Mentre si sta vedendo Facebook aperto nel browser, premere il tasto ArchiveFB --> Archive e dire OK per avviare il processo di backup.
Una volta che si avvia il processo di archiviazione, ArchiveFB comincia a recuperare il flusso di Facebook in ordine cronologico inverso.
Se si seleziona Annulla in una di queste finestre di dialogo, l'archivio si estende indietro nel tempo solo fino a tale data e ora (non esagerare sul periodo di tempo).
Una volta che il processo di recupero è completo, ArchiveFB inizia a scaricare sul pc i dati Facebook per creare l'archivio di backup.
Il processo può richiedere diverse ore, anche più di 4, a seconda della velocità della connessione e di quanto tempo e in quanta intensità è stato usato Facebook.

Adesso si deve solo pazientare, se si scopre che il processo è bloccato su un punto in particolare nella lista, cliccare Sospendi e poi riprendere.
Una volta che il backup e la gestione archivio è completata, si può vedere una nuova voce nella barra laterale "Facebook | data nome"; ciò indica che l'operazione è riuscita.
Cliccandovi sopra si può navigare nell'archivio e, osservando la URL nella barra indirizzi del browser, si noterà che, al posto di http:// c'è file:// che sta a significare una navigazione tra i file del computer e non su internet.
Si dovrebbe essere in grado di visualizzare le foto, l'elenco di amici, le note, e altre cose.
ArchiveFB memorizza la copia dei dati all'interno del profilo di Facebook Firefox per impostazione predefinita.
La cartella ArchiveFB, sul computer, viene creata all'interno della cartella del profilo di Firefox.
Se si vuole usare un browser diverso per vedere questi file archiviati, si deve andare nella barra laterale di ArchiveFB, Strumenti --> Opzioni --> scheda Organizza e specificare un percorso diverso per salvare il backup.
Da un gruppo di archivio, è possibile aprire il file "index.html" per aprire e sfogliare i dati della copia di Facebook all'interno di qualsiasi browser.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)