Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

Scaricare Mappe Google Aggiornato il 25 Marzo 2010

Quando si cerca una strada o un indirizzo da raggiungere in città, per programmare i viaggi, gli itinerari e le vie da percorrere per arrivare da un punto all'altro, si utilizza internet e, in particolare, Google Maps che fa da TuttoCittà per qualsiasi angolo della Terra.
L'unico limite di Google Maps è che non si può usare senza connessione e senza andare su internet con il computer.
Inoltre, se la cartina con l'itinerario è troppo grande perchè il luogo di partenza è molto lontano rispetto al luogo di arrivo, non si riesce ad ottenere una unica schermata con la mappa dettagliata e con lo zoom di dettaglio adeguato.
Questo può rendere difficile la stampa della cartina che verrebbe divisa in vari fogli, molto scomoda per la consultazione in macchina o a piedi.

Google offre una opzione di stampa, ma è possibile stampare solo ciò che si visualizza sullo schermo ed è impossibile stampare l'intera mappa di tutta la città al livello di zoom desiderato.
Per scaricare sul computer le mappe Google come file immagine quindi si dovrebbero prendere i vari pezzi e comporli assieme manualmente con programmi come IrfanView.

Per risparmiare tempo e fatica invece ci sono tre programmi alternativi in grado di scaricare su pc e salvare come immagine una intera area della mappa soltanto premendo due tasti.

1) Gmap Catcher è l'ultima novità di questa tipologia di programmi ed è anche il più facile da usare e quello che funziona meglio.
Il software è per Linux, windows e Mac, pesa 9 MB ed è gratuito.
Basta cercare la strada o la zona direttametne da Gmap Catcher che si collega a Google Maps e premere il tasto Download per scaricare la mappa su pc.
Se una zona era gia stata vista, si può attivare la funzione "Offline" per sfogliare la cartina senza connettersi a internet.

2) Google Map Buddy, non necessita di alcuna installazione, basta estrarre il file zip, avviare il file eseguibile e premere il tasto GoTo Google Maps per cominciare.
Utilizzando l'interfaccia di Google Map Buddy è possibile visitare il sito di Google Maps, senza aprire il browser internet e si può cercare e navigare verso la posizione di cui si vuole creare la mappa.

Con lo zoom si può ingrandire il livello di dettaglio ed evidenziare le strade minori intorno al punto scelto.
Riducendo lo Zoom invece si può scegliere di vedere la cartina di una intera città come Roma, con le strade e le piazze principali.
Sia in un caso che nell'altro, è possibile salvare su una unica immagine la mappa.

Google Map Buddy permette di rimpicciolire la cartina a un livello dove si può vedere una intera città come Roma sullo schermo e specificare la zona di cui si desidera salvare l'immagine.
Più l'area selezionata è grande meno dettagli ci saranno.

Per usare Google Map Buddy si deve premere il pulsante "Select Area" e poi andare su Google Maps e, con il mouse, scegliere la zona del mondo da salvare sul computer.
Tenendo premuto il tasto sinistro si disegna il rettangolo dell'area di interesse.
Per quanto riguarda lo zoom non è necessario specificarlo con precisione in questa fase perchè successivamente alla fase di selezione, GMB elencherà i livelli di dettaglio che può riuscire a salvare sull'immagine.
Sul menu a tendina ci sono dei numeri che rappresentano gli zoom applicabili dunque, cominciando dal numero 1 si sceglie un numero sempre più alto fino a quando non scompare la scritta "Choose an higher zoom".

Dopo aver trovato il giusto livello di dettaglio si può premere sul tasto "Create Map Image" e si sceglie la cartella dove salvare l'immagine e il nome del file.
Dopo il processo di creazione il programma chiede se cancellare i singoli pezzi della mappa che sono stati usati per disegnare la mappa completa dell'area selezionata.
Se si sceglie di non farlo, andando nella cartella dove si è sscaricata la mappa, si vedranno tutti i singoli pezzetti di immagine che hanno composto quella finale.

Una volta ottenuto il file con l'immagine della mappa essa si potrà agevolmente stampare su un singolo foglio oppure si potrà trasferire sul cellulare o sull'Ipod in modo da poterla portare in giro ed usarla magari in macchina oppure a piedi.

3) Un altro ottimo programma, forse migliore per facilità di uso è Google Map Saver che consente una via davvero intuitiva per il download delle mappe Google sul pc.

In un altro post è scritto come salvare le mappe Google Maps su cellulare Android e come usare le mappe offline da scaricare su iPhone e iPad.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
2 Commenti
  • Dual  
    10/set/2009 16:00:00

    Gironzolando sono arrivato nel tuo blog. Se cerchi risorse free per il tuo blog vieni a trovarci ti aspettiamo.
    Un saluto..

  • Anonimo  
    01/feb/2011 01:33:00

    gmb non è più disponibile