Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Creare grafici su Excel 2007 in modo facile e veloce col plugin Chart Advisor

Ultimo aggiornamento:
creare grafici Excel Indubbiamente, se c'è un programma venuto bene alla Microsoft questo è Excel, uno degli strumenti più potenti per creare fogli di calcolo sul computer.
Tra le mille funzioni di Microsoft Office Excel c'è anche la creazione di grafici basati sui fogli di calcolo sottostanti indispensabili per presentare la sintesi dei dati soprattutto negli uffici contabili, di analisi dei costi e gli uffici vendite.
Il grafico è certamente un ottimo modo per rappresentare i dati in maniera visivamente accattivante, ma può diventare un lavoro in più che fa impiegare tempo prezioso per fare una cosa bella ma non indispensabile.
Per facilitare il compito e creare grafici su Excel velocemente, in modo più efficiente e con ottimi risultati si può utilizzare allora un plugin chiamato Chart Advisor.

LEGGI INVECE: Disegnare grafici con Excel: modi di creare un grafico e tipologie

L'unica nota è che Chart Advisor è solo per Office 2007 e non funziona con altre versioni (dove comunque la funzione dei grafici funziona molto meglio).
Per installare Chart Advisor basta seguire la solita procedura guidata tipica dei programmi Windows ma è consigliabile mettere il flag alla voce AutoUpdate in modo da ricevere automaticamente gli aggiornamenti e il plugin definitivo quando uscirà.
Dopo aver completato l'installazione, quando si apre Excel 2007, si potrà notare un nuovo pulsante in alto che indica il Chart Advisor.

Per utilizzare Chart Advisor si può allora aprire un foglio di calcolo Excel gia riempito con i dati e si devono selezionare i dati da includere dentro il grafico e premere il nuovo tasto installato su Excel.
A quel punto dopo aver atteso qualche secondo che l'analisi dei dati, appaiono, nella scheda di Overview, le miniature dei grafici consigliati, gia belli fatti e disegnati.
Passando con il mouse sopra le diverse proposte, si possono avere maggiori dettagli su come appariranno se vengono scelti in via definitiva e su come sono stati costruiti.
La quantità di grafici presentata automaticamente dipende dal numero di celle selezionate ed essi sono ordinati per rilevanza con una percentuale.
Mettendo la freccetta del mouse su questa percentuale, il programma fornisce informazioni su come essa è stata calcolata e sul perchè, per lui, è più rilevante.
I risultati con i grafici possono anche essere filtrati per altri valori delle celle indicando, ad esempio, di ordinarli dalla cifra più alta a quella più bassa, scritta su una colonna.
Nella sezione di Modifica grafico si possono cambiare i dati della tabella, le posizioni dei dati nel grafico, si possono escludere alcuni dati e cosi via.
Al termine della configurazione del grafico è sufficiente fare clic sul pulsante "Insert Graph" per inserirlo nel foglio di calcolo.

Questo processo di lavoro per creare grafici e chart su Excel è davvero molto più facile e veloce rispetto al metodo tradizionale, dunque, se si lavora molto con Excel, non posso che consigliare di usarlo subito.

Office Chart si può scaricare dal sito ufficiale di Microsoft Office Labs.

Un altro plugin per modificare e migliorare i grafici Excel e modelli chart sono in un altro articolo.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)