Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Ottimizzare Firefox per una navigazione internet più veloce sui siti web

Ultimo aggiornamento:
Tutti i modi per ottimizzare Firefox e farlo aprire e caricare internet più velocemente di quanto faccia normalmente
Ottimizzare Firefox più veloce Aggiornato il 6.1.15

In un articolo in cui ho cercato di spiegare le differenze principali tra i vari browser, i software per la navigazione su internet, vedendo quale di essi è più veloce e quale più funzionale, avevo consigliato l'utillizzo di Google Chrome come browser quotidiano e gli altri soltanto per particolari esigenze.
Dalle statistiche di utilizzo dei browser del mondo si vede come Internet Explorer sia giustamente sempre meno popolare mentre Mozilla Firefox è scaricato ogni giorno da migliaia di persone.

Mi piace Firefox è veloce a navigare sui siti web ed ha tante estensioni utili, che però possono appesantirlo e renderlo più lento.
Vediamo quindi una guida sicura su come ottimizzare Firefox in modo che la navigazione web sia più veloce, configurando i parametri delle opzioni e quelli nascosti.
Prima di andare a modificare manualmente le impostazioni e la configurazione di Firefox, conviene controllare che Firefox non sia più lento degli altri browser.
Di seguito alcuni trucchi per portare Firefox al massimo.

LEGGI ANCHE: Migliori 20 funzioni e trucchi per Firefox su PC da conoscere

1) Usare la home page "blank", il tema di default, e poche estensioni o plugin.
Tra queste, vale la pena installare le migliori estensioni per ottimizzare il nuovo Firefox.

2) Per ottimizzare il download di file da internet, andare sulle Opzioni-> Main e settare la seguente configurazione: scegliere una cartella per il download e salvare tutti i download automaticamente, senza chiedere ogni volta dove memorizzare il file.
Selezionare anche di chiudere la finestra di download quando tutti gli scaricamenti sono stati completati.
In Opzioni-> Privacy, mettere le impostazioni personalizzate e levare la selezione alla cronologia dei download.

3) Personalizzare le applicazioni esterne che aprono i file dal web.
In Opzioni-> Applicazioni, modificare i seguenti parametri:
impostare il proprio programma preferito per aprire gli archivi di file come i .zip o i .rar (mettere Winrar che apre tutto).
Per i file PDF, dire di salvare i file senza aprirli in Firefox ma usando, dopo che è stato scaricato, il proprio Acrobat Reader o una delle alternative a Acrobat.
Impostare poi il programma di posta da aprire automaticamente quando si trovano i link "mailto" che in genere sono nei contatti di ciascun sito.
Consigliabile in questo caso scegliere il proprio programma di posta elettronica oppure Gmail o Yahoo webmail, evitando Hotmail o Windows Live mail.
Se usate leggere i feed, impostare anche un lettore feed predefinito come Google Reader.
In generale comunque è sempre meglio aprire i file separatamente, piuttosto che all'interno del browser, ove possibile.

4) Aumentare la cache e ridurre la dimensione della cronologia o della History.
In Opzioni-> Avanzate -> Rete mettere la cache offline su hard disk, di 150 MB.
In Opzioni-> Privacy, utilizzare le impostazioni personalizzate per la storia, e ridurre la cronologia a 15 giorni.

5) Personalizzazioni generali delle opzioni avanzate:
In Opzioni-> Avanzate -> Generale-> Accessibilità mettere il check sulla voce di ricerca testo quando si inizia a scrivere.
Sotto, nelle opzioni di navigazione, deselezionare l'autoscrolling o lo scorrimento automatico.
Spegnere anche il correttore ortografico a meno che non si scriva parecchio sui blog o sui forum.
Deselezionare l'ultima voce, quella che vuole verificare se Firefox è il browser predefinito all'avvio.
Su Windows, impostare Firefox come browser predefinito utilizzando "impostazioni accesso ai programmi" che si trova nell'utility "Installazione applicazioni" (dal pannello di controllo).

6) Rimuovere i motori di ricerca non utilizzati usando il menu a tendina della casella di ricerca e premendo sulla gestione dei motori di ricerca; ce ne sono tanti che sicuramente non si utilizzeranno mai.

7) Migliorare le prestazioni di Firefox automaticamente, senza fare nulla a mano, si può fare con Speed Tweak o con Tweak Network che consente di scegliere tra alcuni profili predefiniti e che modifica le impostazioni di rete in Firefox.

8) Scrivendo sulla barra degli indirizzi di firefox le parole: about:config , si accede a un pannello di controllo dei parametri tra cui anche quelli nascosti.
Come si potrà notare, bisognerà cliccare su un avviso che avverte di fare attenzione alle modifiche di questa sezione ma posso dire di stare tranquilli perchè, alle brutte, si potrà fare il reset delle impostazioni e delle preferenze usando il "SafeMode" che si trova nei collegamenti ai programmi sulla barra Start.
Inoltre, le voci in grassetto possono essere resettate usando il tasto destro del mouse e premendo reset.
Se una voce non esistesse, crearla facendo clic destro su uno spazio vuoto, selezionare Nuovo..
Quelle che possiamo modificare per ottimizzare Firefox sono:

config.trim_on_minimize: true
browser.sessionhistory.max_total_viewers: 0
browser.cache.disk.enable: false
browser.cache.memory.enable: true
Creare un nuvo valore di tipo Integer e scrivere browser.cache.memory.capacity, valore 100000.
browser.cache.disk.parent_directory [String]: Spostare la cache su un disco o una partizione diversa da quella dove è installato Windows, se si può.

accessibility.typeaheadfind.enablesound [Boolean]: mettere su False per evitare un suono di avviso, durante la ricerca del testo, quando non lo trova.
alerts.totalOpenTime [Integer]: Ridurre il tempo di mostrare la segnalazione di Download completato a 2000 (2 secondi).
browser.bookmarks.max_backups [Integer]: Ridurre il numero di copie di backup dei preferiti da 5 a 2 cosi da accellerare l'arresto del browser.

browser.download.manager.openDelay [Integer]: Non aprire la finestra di download se è molto breve impostando il ritardo di apertura a 2000 (2 secondi).
browser.sessionstore.max_tabs_undo [Integer]: Ridurre il numero da 10 a 4.
browser.sessionstore.max_windows_undo [Integer]: Ridurre il numero da 3 a 1.
browser.tabs.closeWindowWithLastTab [Boolean]: Cambiare a False, in modo che Firefox non si chiuda accidentalmente quando si chiude l'ultima scheda.
browser.urlbar.maxRichResults [Integer]: Ridurre il numero massimo dei risultati da 12 a 6 nella barra degli indirizzi.
dom.popup_maximum [Integer]: Ridurre il numero massimo di popup simultanei da 20 a 3 o 5.
security.dialog_enable_delay [Integer]: Ridurre il ritardo di attesa prima di installare una nuova estensione di 1000 (1 secondo).
Impostarlo a zero è sconsigliato a causa dei rischi per la sicurezza.
dom.ipc.plugins.asyncInit: mettere true per migliorare l'inizializzazione dei plugin e far avviare Firefox più rapidamente.

10) Impostazioni di rete avanzate consigliate agli utenti con banda larga, almeno di 2 Mbps (256 kB / s) di connessione.

network.dnsCacheEntries [Integer]: Aumentare il numero di voci della DNS cache da 20 a 512 di default.
network.dnsCacheExpiration [Integer]: Aumentare il numero di secondi in cui le voci DNS vengono memorizzate nella cache da 60 a 3600 di default.
network.dns.disableIPv6 [Boolean]: Disabilitare IPv6 se l'ISP non lo supporta.
nglayout.initialpaint.delay: 0
content.notify.ontimer: true
content.notify.interval: 1000
network.http.max-connessioni [Integer]: Aumentare il numero massimo di connessioni simultanee a 48 o 96.
network.http.max-connessioni per server [Integer]: Aumentare il massimo di connessioni da 15 a 24.
network.http.max-connessioni persistenti per server [Integer]: Aumentare il massimo di connessioni persistenti da 6 a 12.
network.http.pipelining [Boolean]: Cambiare su True
network.http.pipelining.maxrequests [Integer]: aumentare da 4 a 8
network.prefetch-next [Boolean]: Questa specifica se Firefox pre-recupera le pagine web (e i cookie associati), anche prima di visitarli.
E 'più frequentemente utilizzato per pre-caricare il primo risultato di una ricerca su Google.
Se si desidera migliorare la sicurezza e non si vuole caricare una pagina non ancora visitata, mettere False.

LEGGI ANCHE: Come velocizzare Firefox per PC

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)