Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Modificare impostazioni nascoste di Internet Explorer: restrizioni e barre dei menu

Ultimo aggiornamento:
impostazioni internet explorerLe impostazioni di Internet Explorer permettono di configurare il comportamento del browser sia dal punto di vista della visualizzazione dei siti internet che dal punto di vista della sicurezza.
Può essere però utile un tool esterno per modificare alcune opzioni relative alle barre dei menu, ai permessi e ad altre impostazioni avanzate che non sono presenti nei menu predefiniti.

Tweak IE è un programma gratuito per modificare le impostazioni nascoste di Microsoft Internet Explorer.
Il tool portatile mostra un elenco di opzioni in un pannello composto da caselle di controllo da attivare o meno.
L'utilizzo quindi è molto facile anche ma è in lingua inglese quindi, per alcune tweak meno intuitivi, bisognerà fare le prove pratiche per vedere cosa succede.

Tweak IE serve soprattutto ad applicare restrizioni all'utilizzo di Internet Explorer e diventa utile nel caso di computer condivisi con altre persone, per impedire agli altri la libertà di fare particolari operazioni.

Come detto, Tweak IE è portatile, quindi non richiede alcuna installazione e può essere avviato immediatamente dopo averlo scaricato ed estratto dall'archivio.
Nella pagina Welcome si nota subito il pulsante per ripristinare ai valori iniziali le eventuali modifiche che saranno fatte.
Sotto a destra poi c'è sempre un pulsante di reset per riportare il browser alle impostazioni di default.
Nel caso non si rimanga soddisfatti della configurazione adottata e non si ricordi cosa è stato toccato, si può riportare tutto ai valori predefiniti.
Per avere un ritorno alla situazione precedente (non di default ma con le personalizzazioni adottate fino ad oggi), conviene creare un punto di ripristino del computer (cosa che, per ora, non è fattibile dal programma).

Nella seconda scheda si parla di Toolbar in senso generale, non quindi in riferimento alla Google Toolbar o altre esterne ma proprio le barre dei menu predefinite del browser Microsoft come la barra dei comandi o la barra di stato.
Le barre degli strumenti e dei menu possono quindi essere disabilitate, nascoste o bloccate (rendendole non modificabili).
Si possono anche ingrandire le icone dei pulsanti di comando.

La sezione del Pannello di controllo è suddivisa in tre schede Opzioni Internet, Avanzate e Impostazioni.
Nella prima scheda si possono nascondere diverse tipologie di tab, nella seconda ci sono varie impostazioni del programma, nella terza si possono imporre le restrizioni.

Altri tipi di restrizioni nel browser possono essere configurate nella sezione Restrictions.
Tra le restrizioni di base si fa notare quella, molto utile per mantenere la privacy, per impedire a Internet Explorer di autocompletare i form di inserimento ed i nomi dei siti web scritti nella barra degli indirizzi.
Nella scheda IE Menu si può disabilitare la visualizzazione dei vari menu di opzioni interni a Internet Explorer.
Ad esempio, si può anche impedire che si possa scegliere una stampante diversa, che si vedano i preferiti o che si possano salvare file sul computer.

L'ultima sezione contiene impostazioni per disattivare funzioni come gli acceleratori o la navigazione anonima.

Tweak IE si può scaricare, gratuitamente, sul sito Windows Club ed è compatibile sia con Internet Explorer 8 che con le versioni precedenti.
Per Internet Explorer 9 invece è uscito IE9 Tweaker Plus con opzioni aggiuntive relative l'ultima versione di Internet Explorer.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)