Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Migliori sistemi operativi online virtuali su internet da aprire nel browser

Ultimo aggiornamento:
Migliori 7 sistemi operativi online, veri e propri computer che si aprono su una scheda del browser internet come normali siti web
Sistema operativo online Aggiornato il 29.12.12

Un sistema operativo online, detto WEBOS, è una applicazione web che replica online le funzioni tipiche di un sistema operativo classico:
creazione, memorizzazione e salvataggio di file, personalizzazione dell'interfaccia, installazione di nuovi programmi e cosi via.
Ricordo che un sistema operativo è un programma, quello che si apre quando si accende un computer e permette di gestirne i dati con una interfaccia facile da utilizzare.
Avere un sito internet che replica fedelmente un sistema operativo vero, significa poter gestire online tutti i file e usare i programmi senza installare nulla sul pc, ma usando soltanto il browser per navigare su internet
Questi sistemi operativi via web sono assimilabili a quelle tecnologie informatiche raggruppate sotto il nome di Cloud Computing.
Cloud Computing significa condivisione e utilizzo di risorse hardware e software in remoto.

Probabilmente il futuro dell'informatica sta andando in questa direzione; ad esempio, gia numerose sono le aziende che centralizzano, ad esempio, Microsoft Office,
in modo che tutti i dipendenti e gli impiegati utilizzino Word in remoto ossia, in rete, connessi a un server centrale.
La diffusione dei netbook, i minicomputer portatili, fa presagire che presto potrebbero essere distribuiti anche pc senza sistema operativo che utilizzano soltanto risorse web.

In questo articolo vediamo 7 dei migliori sistemi operativi online virtuali, a cui si può accedere andando su internet con un browser come Internet Explorer o Firefox.
La loro utilità pratica ed attuale, senza viaggiare troppo nel futuro, sta nella possibilità a più persone di condividere lo stesso ambiente operativo e quindi di lavorare sugli stessi file e sullo stesso pc virtuale.
Inoltre sono un supporto prezioso per coloro che frequentano gli internet cafè o gli internet point e che cambiano spesso computer e funzionano bene per memorizzare file e documenti su internet in modo sicuro e raggiungibile da qualsiasi posto.

1) SilveOS, ex Windows4all, è un sistema operativo vero e proprio che si apre su una scheda del browser web, basato sulla tecnologia Silverlight di Microsoft.
SilveOS è molto carino e veloce, simile a Windows, sia nella grafica che nelle funzionalità e nei programmi.

2) EyeOS nasce invece come applicazione web gratis da scaricare e da installare sul pc o su un server web per la condivisione su internet o in rete lan, del desktop.
Di EyeOS però esiste anche una versione online che funziona da desktop virtuale e che si può usare dal browser.
La grafica somiglia a quella dei MAC OS e, come tutti gli altri, ha in se la possibilità di usare programmi e di memorizzare file in remoto.

3) UniverseOS è un sistema operativo online completo di ogni funzionalità, veloce e con una grafica molto bella da vedere.
Dopo aver creato un account si può usare il sistema da browser senza abbandonare la navigazione su internet.
Tra le applicazioni e i programmi, che si possono aggiungere e installare ci sono i soliti media player, widget con calendario e meteo, lettore feed rss ed elaboratore di testi.
Anche qui si possono salvare i dati nel proprio account e archiviare file.

4) Goowy è una applicazione in flash di cloud computing che si presta soprattutto per leggere le email e gestire la posta elettronica ma che presenta anche tante altre funzionalità e l'integrazione con le chat più popolari come MSN Messenger.
Goowy è forte però nella sua funzione chiamata Minis che integra diversi servizi internet tra cui anche YouTube.

5) OoDesK si presenta come un sistema molto veloce e molto simile a Windows XP.
Il pacchetto di applicazioni disponibili comprendela suite Office per scrivere testi, tabelle e presentazioni, media player, visualizzatore di immagini e foto e il supporto per la chat con MSN Messenger o altri servizi.
Tra le particolarità, la possibilità di condividere i file con altri utenti creando uno spazio online condiviso come se fosse uno storage online.

6) ICloud era un computer gratuito online, accessibile da tutto il mondo (ora è stato comprato da Apple e trasformato in iCloud per iPhone e iPad.

Anche se, praticamente, tutte le applicazioni comprese in questi sistemi online sono disponibli singolarmente su tanti altri siti internet che spesso nominiamo in questo blog, lo sviluppo dei sistemi operativi online non può che promettere bene.
In Italia la vedo un po' dura assimilare il concetto di cloud computing e di lavoro condiviso anche perchè c'è ancora molta diffidenza nel lasciare memorizzati dati online, tuttavia le premesse gettate lasciano presagire nuovi sviluppi che potranno far risparmiare molto denaro alle aziende ed alle persone.

In riferimento agli spazi di storage online per salvare file su internet e conservarli senza temere di perderli o per condividerli, si può leggere l'articolo sui migliori servizi per caricare file su internet come se si usasse un hard disk esterno.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)