Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Controllo automatico della privacy su Facebook e impostazioni rapide di sicurezza

Ultimo aggiornamento:
Applicazioni automatiche per controllare la privacy, la sicurezza e la visibilità delle pagine Facebook
controllo facebook privacyLa recente ondata di difetti relativi alla privacy di Facebook ha spinto persino i più grandi ottimisti (come me) ad avere ripensamenti su ciò che si pubblica su Facebook, e, soprattutto, ad impegnarsi affinchè i dati siano al sicuro da occhi indiscreti.
Siccome però ci sono quasi 170 impostazioni di privacy ed un regolamento più lungo della Costituzione degli Stati Uniti Facebook non rende affatto facile per la maggior parte delle persone, controllare quello che gli altri possono vedere su un profilo privato.
Anche se da circa un mese le impostazioni di privacy sono diventate un po' più semplici e rapide, ci sono sistemi automatici per liberarsi da questo pensiero ed impostare immediatamente la privacy come si desidera, proteggendo il proprio profilo dagli estranei.

Premetto che, come scritto nella mia guida alle impostazioni di privacy su Facebook, il modo migliore per personalizzare i permessi e la visibilità sta nella creazione delle liste di amici così da escludere alcuni dal vedere cose che altri invece possono guardare.
Se però si vuole semplicemente che le opzioni di privacy di Facebook siano impostate in modo generico, senza far vedere il profilo e quello che si scrive agli estranei o agli amici di amici, senza usare le liste, allora si possono usare alcuni strumenti automatici.

1) Facebook Privacy Watcher è un'estensione per il browser Firefox che mostra con i colori il livello di visibilità di ogni elemento sulle pagine Facebook.
I riquadri rossi sono visibili solo all'utente, quelli gialli agli amici, quelli verdi a tutti e quelli blu hanno impostazioni personalizzate di privacy.

2) Un altro modo per verificare la propria privacy ed applicare cambiamenti automatici ed immediati per proteggerla è Reclaim Privacy, un altro bookmarklet che però, attualmente, non funziona ed è in attesa di aggiornamento.
Questo strumento non è una applicazione Facebook e si utilizza accedendo alla propria pagina e premendo il pulsante aggiunto alla barra dei preferiti.
Se funzionasse (fino a 15 giorni fa andava), mostrerebbe un pannello con 6 controlli di protezione:
- Se l'utente di Facebook ha attivato la funzionalità Personalizzazione istantanea
- Se le informazioni personali sono limitate ad amici o ad altri
- Se le informazioni di contatto sono limitate ad amici o altri
- Se tutti la lista di amici, le tag e le informazioni sono limitate le connessioni ad amici o più vicino
- Gli amici sono protetti dalla condivisione accidentale delle loro informazioni personali
- Che tutte le applicazioni che potrebbero rilasciare informazioni personali all'esterno siano state bloccate.

Se una di queste è segnata in rosso, si può premere il pulsante Fix It per correggere il problema e impostare più sicurezza al proprio profilo Facebook, velocemente e facilmente.

Per un controllo di sicurezza automatico del profilo, conviene adesso installare un'applicazione antivirus su Facebook

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)