Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Scegliere quale stampante predefinita usare automaticamente per ogni programma

Ultimo aggiornamento:
stampantiQuesta è una di quelle esigenze a cui si pensa soltanto se qualcuno te la fa notare.
Si può immaginare una stanza d'ufficio all'interno della quale ci sono diversi computer e diverse stampanti: una per le stampe in bozza rapida, una per i documenti ufficiali e una per le foto ad alta qualità.
Ogni volta che uno deve stampare, dovrà assicurarsi che sia stata selezionata la stampante giusta per quello che deve fare.

Se ci mettiamo in ambito casalingo invece, dove la stampante è una sola, il fastidio della scelta della stampante si presenta lo stesso perchè, se si vanno a vedere le varie stampanti installate, si nota che esistono quelle virtuali, che, ad esempio, creano file in pdf (Vedi come creare file pdf con programmi come DoPdf).

Diventa allora davvero utile uno di questi tool Windows che permettono di scegliere quale stampante usare, al volo oppure di impostare la stampante predefinita automaticamente per ogni programma.

Intanto diciamo che, su Windows, per scegliere la stampante predefinita, si deve accedere alla finestra delle Stampanti, dal menu Start, cliccare col tasto destro sull'icona della specifica stampante e cliccare per impostarla come predefinita.

1) Per usare, alternativamente, più stampanti (reali o virtuali) collegate al computer a seconda di quale programma si sta usando per avviare un processo di stampa, si può usare Automatic Printer Switcher.
Se, ad esempio, si decidesse che, per la stampa di un documento PDF si vuol usare la Stamapnte A, per le immagini la Stammpante B che ha la carta fotografica e per i siti internet la stampante virtuale che converte in pdf, si può preimpostare questa scelta in modo da non doversene più preoccupare.

Automatic Printer Switcher è un piccolo programma gratuito da installare sul pc Windows (xp, Vista o Windows 7) che permette di associare una stampante piuttosto che un'altra, ad un programma specifico.
Questo tool va avviato dal menu Start, poi, una volta lanciata la finestra di un programma come Word, bisogna cliccare sul tasto Add Program, scegliere la stampante e, infine, premere il tasto "Add Mapping".
Nella lista dell'interfaccia principale appaiono le varie associazioni fatte ed è possibile cambiarle come si preferisce o rimuoverle.
Ovviamente, la scelta automatica della stampante da usare richiede che Printer Switcher sia attivo in background e, quindi, che sia avviato assieme a Windows quando si accende il computer.
Per tutti i programmi non associati nello Switcher, vale la stampante predefinita dalle impostazioni generali di Windows.
L'applicazione necessita di Framework .Net 3.5 e non è portatile.

2) Se si preferisse avere maggior controllo, si può invece usare WPrinter Lite che aggiunge un pulsante nella taskbar, vicino l'orologio, che permette di scegliere quale stampante usare dalla lista generale.
Una di esse, quella predefinita, è indicata in grassetto mentre le altre si possono scegliere di volta in volta a seconda dei casi.

Personalmente, WPrinter Lite mi sarebbe servito per fare prima, quando lavoravo in un'azienda dove non si sapeva quale stampante fosse accesa e funzionante.
Si tratta chiaramente di un software di base senza pretese che fa solo quello e nient'altro.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)