Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Browser per salvare siti sul pc e navigare offline senza connessione

Ultimo aggiornamento:
Backstreet è un browser per navigare internet offline, salvando i siti per visualizzarli poi senza connessione internet
Salvare un intero sito internet o solo alcune pagine web, sul proprio computer, può essere utile a coloro che hanno una connessione limitata nel tempo oppure per chi si vuole preparare qualcosa da leggere sul portatile durante un trasferimento in treno o in aereo.
Non credo capiterà spesso, tra l'altro l'utilità di questo articolo può essere limitata dalla presenza dei feed che possono essere salvati sul pc usando un programma come FeedDemon oppure con Microsoft Outlook usando plugin come NetNewWire o NewsFire o ancora NewsGator (per provarli, cliccare sulla figura del feed qui a destra).
Tuttavia i feed possono essere parziali e non completi e poi se un sito sparisce nel nulla ci si può rimanere male.
La pezza, quindi, ce la dobbiamo mettere anche se si vuole leggere un sito di notizie o un blog come questo.
L'obbiettivo dunque è salvare un sito per navigare le pagine web per leggerle offline, con calma e senza connessione internet, direttamente dal computer.

Fare dal browser come Internet Explorer, "File --> Salva con nome", è una soluzione molto poco pratica che serve soltanto se si vuol fare una copia al volo di una singola pagina e non di un gruppo di o di tutto il sito.

salvare un sito sul pcPer fare una copia di un intero sito o, meglio, delle pagine che possono interessare, in modo che vengano salvate sul computer e organizzate secondo la struttura delle directory e renderlo navigabile, si può usare il programma BlackStreet Browser che è adatto allo scopo.
Una volta installato il browser, connessi ad internet, si deve digitare, andando su File --> New, la URL del sito da salvare decidendo anche:
- Dove salvarlo sul computer;
- Se copiare solo le pagine che vengono dal server che ospita il sito oppure di salvare anche i siti linkati dallo stesso;
- La profondita di link da controllare e salvare, ossia, se si imposta 3, si salvano le pagine collegato alla prima, quelle collegate a questa e i link al terzo livello;
- Se non salvare le pagine superiori a una certa dimensione di dati, ad esempio, se superiore ai 200 Kbyte;
- Se copiare le pagine seguendo la struttura del sito oppure se copiarle sul pc tutte assieme.

Lasciando tutte le impostazioni come stanno di default, la pagina viene copiata per intero e in modo identico a come si vede online e per guardarla basta cliccare sopra una di esse, ad esempio sulla home page, e poi navigarci come si farebbe normalmente.

Per completezza di informazione, accenno soltanto che un sito internet è composto da diversi file strutturati come una directory a cartelle, un po' come fa Windows.
Quest struttura è visibile vedendo gli indirizzi internet e notando gli / in mezzo.
Ad esempio www.sito.net è la home page, come fosse C:/ su Windows, www.sito.net/2009/pippo.html è una pagina che sta dentro la cartella 2009.
I siti web moderni hanno una struttura della directory con nomi comprensibili che in genere richiamano i contenuti scritti, i siti più vecchi e non ottimizzati invece hanno nomi incomprensibili con numeri e lettere che sembrano a caso.
Ma in questo post ci interessa poco questo fatto e noi che non ci capiamo nulla di queste finezze tecniche, vogliamo solo salvarci un sito internet, non per copiarne il codice o la struttura, ma per consultarlo e navigare offline.

Nel caso in cui si volesse qualcosa più da programmatore, posso segnalare HttTrack che si descrive come un "offline browser" o come un "website copier".
Il programma è da installare e, una volta aperto, basta scrivere la url del sito che si vuole copiare ed esso sarà preso per intero con anche il codice html, i file e le immagini che ci stanno dietro.

LEGGI ANCHE: Aprire e leggere siti web offline senza connessione su PC, tablet e cellulari.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)