Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Pulizia disco completa su Windows di file inutili

Data:
pulizia disco completaQuando si cancellano i file su un computer, essi vengono messi nel cestino e poi, quando questo si svuota, vengono eliminati.
Ogni volta che si eliminano dati essi non vengono completamente rimossi dal disco ma vengono soltanto rimossi i riferimenti per trovarli.
Senza entrare nel tecnico, basti sapere che un dato sul disco viene cancellato definitivamente soltanto se viene riscritto con un altro file altrimenti, anche se sul pc non si trova più, può comunque essere recuperato con programmi esterni.

Accade così che, in teoria, ogni dato ed ogni file cancellato essere recuperato dal computer.
Di converso, esistono anche programmi per eliminare definitivamente tutti i file in modo che non siano più recuperabili.
Tanto per fare un esempio banale, si può pensare al computer come fosse un pezzo di carta scritto, se si cancella la parola con una linea, essa è ancora leggibile ma se di linee di cancellazione se ne fanno 50 oppure se ci si scrive sopra, ecco che non si legge più.

In questa guida quindi vediamo due cose diverse per Windows Xp, Vista e Windows 7: come cancellare lo spazio libero e come pulire il disco dai file inutili in maniera più o meno completa, sempre senza programmi esterni.

Prima di tutto, vediamo la pulizia avanzata del disco che si può ottenere su Windows come ci spiega una pagina guida di Microsoft.
La pulizia disco di cui parlo è quella classica di default presente in ogni computer Windows, sia Windows 7 che Windows Xp e Vista.
Se si aprono le risorse del computer e si preme il tasto destro del mouse sull'icona di un hard disk, nella scheda generale che mostra lo spazio utilizzato, c'è il tasto "Pulizia Disco".
Se lo si preme si può scegliere quali oggetti cancellare dal computer tra i file temporanei, quelli del cestino ed altri file superflui.

Bene, c'è un modo per allargare queste opzioni ed abilitare una pulizia disco avanzata che sia più completa e che, quindi, liberi più spazio.
Per farlo si deve creare un nuovo collegamento sul desktop premendo col tasto destro su un punto dello schermo e dare come percorso, la seguente riga di comando:
%SystemRoot%\System32\Cmd.exe /c Cleanmgr /sageset:65535 & Cleanmgr /sagerun:65535
Questo collegamento apre la stessa utility con molte più opzioni per una completa pulizia relative alla cancellazione di alcuni file di sistema, file di registro, file utente, file di log e altre cose.
Se si vuol dare una icona consona al collegamento, si può premere sul tasto cambia icona e dare come percorso questo %windir%\system32\cleanmgr.exe.

Per pulire il disco ci sono anche altri programmi per recuperare spazio sull'hard disk eliminando i file inutili.

Tra questi, un ottimo software è Moo0 Disk Cleaner, un programma portatile che non richiede installazione capace di cancellare, da una bella interfaccia grafica, tutti i file temporanei, le cache, le tracce d'uso dei programmi e tutti i file superflui che non servono.

Sempre in riferimento alla pulizia disco, si può, su Windows 7, XP e Vista, lanciare un comando che fa la pulizia dello spazio libero e non utilizzato così da azzerarlo totalmente ed impedire che si possano recuperare file cancellati precedentemente.
Seguire la guida per sovrascrivere lo spazio libero in Windows.
Se si preferisse, si possono usare altri programmi per cancellare file in modo sicuro e definitivo.
Per cancellare i file temporanei e inutili, consiglio invece Ccleaner e Ninja System.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)