Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

La musica di LastFM con Chrome in streaming mentre si naviga in internet

Ultimo aggiornamento:
4 Applicazioni per Chrome per ascoltare la musica gratis da siti come Last.fm durante la navigazione sul web
LastFM Music Player in Chrome Oggi avviene che, siccome un computer può stare attaccato a internet 24 ore su 24, la musica si può ascoltare, senza tenerla sul computer, ma, come si fosse sintonizzati in una radio on-demand, da siti come YouTube o, molto più comodamente, da altri siti di musica in streaming.
Questi siti, come ad esempio il famosissimo LastFM, in piena legalità e con tutti i permessi di copyright, permettono di selezionare le canzoni preferite, creare playlist, sentirle online da qualsiasi computer dal proprio account registrato.
Niente più penne e chiavette USB in tasca quindi, basta connettersi al sito e premere Play.

Evoluzione della musica in streaming è la sua integrazione all'interno del browser così da poter ascoltare la musica mentre si naviga in internet, senza tenere aperte pagine web o programmi.
Il browser che consente questa cosa davvero utile è Google Chrome, i siti di musica che si fanno integrare e che forniscono tutte le canzoni che si vuole sono Spotify e LastFM.

LEGGI PRIMA : Usare Chrome per sentire musica in streaming

1) Last.fm Free Music Player è una estensione per Google Chrome assolutamente da non perdere, utile e consigliata davvero a tutti.

Lastfm.it (la versione italiana) è uno dei portali di musica più popolari su Internet conosciutissimo perchè offre tutto quello che un appassionato di musica può chiedere.
Ci sono le informazioni su cantanti e gruppi, ci sono le foto ed i video, si possono fare commenti e scambiare opinioni con altri fan come uun social network e si possono anche ascoltare le canzoni in streaming.
C'è la possibilità di registrarsi, creare una propria playlist e condividerla con gli altri utenti per fargliela ascoltare.
Tante canzoni sono integrali, altre solo in preview da 30 secondi; alcuni brani (pochi) si possono scaricare in omaggio gratis, tutti si possono invece acquistare singolarmente.
L'opzione playlist tuttavia è fornita, per un ascolto di tutte le tracce integrali, solo dietro abbonamento.

Ecco allora che l'estensione Google Chrome LastFM Music Player trasforma Last.fm nel miglior sito di musica in streaming.
Una volta installata viene aggiunta l'icona in alto a destra.
Ci si registra poi a Last.fm, si accede col proprio account dalla finestra del Music Player e si autorizza il sito web a interagire con l'estensione.
Da quel momento, ogni volta che si fa una ricerca di brani (non di video) oppure se si apre la propria playlist, basterà premere il tasto Play coloratto di blu, alla prima canzone per avviare la scansione del Music Player che intercetta automaticamente tutte le musiche presenti nella pagina.
Cliccando quindi sul tasto rosso dell'estensione in alto a destra, si vedranno i brani messi in fila, in un piccolo player integrato al browser.
Durante l'ascolto (senza flash player), nella finestra su Chrome si potrà attivare la riproduzione automatica, lo shuffle con riproduzione casuale delle tracce, si può gestire il volume e passare da una musica all'altra.
La cosa più bella è che, provando Last.fm senza estensione o da Internet Explorer, il tasto play non appare accanto a tutti i brani ed a volte si può ascoltare solo la preview.

Con Google Chrome invece si possono ascoltare in streaming tutte le canzoni integralmente, sia quelle cercate per nome dell'artista che quelle comprese nella propria playlist.
Il Player poi funziona anche se si chiude la pagina del sito Last.fm così si può rimanere a sentire musica in sottofondo, navigando in internet.

2) Per ogni sito di musica esiste un'estensione che permette di sentire tutta la musica dal browser Chrome da un pop up in alto a destra.
Si chiama Unity Music Player e supporta Last.FM, 8Tracks, Soundcloud e tantissimi altri siti.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)