Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Navigatore GPS gratuito Waze per iPhone e Android

Ultimo aggiornamento:
Waze è il navigatore GPS sociale con navigatore vocale che avverte sul traffico e sui prezzi benzina si può scaricare gratis per iPhone, Android
navigatore gps gratis I navigatori satellitari ormai si possono utilizzare su tutti i nuovi Smartphone e cellulari ed hanno praticamente risolto il problema del tragitto migliore per arrivare a qualsiasi destinazione con la macchina.
La forza del navigatore satellitare sta nel gps che rileva la posizione geografica in qualsiasi parte del mondo e, grazie alle mappe di strade, permette al software di trovare sempre la strada più breve o più veloce.
Tutto questo è bello, a meno che non c'è traffico, cosa che nessun navigatore satellitare riesce ancora a prevedere e segnalare.
I grandi produttori di software per navigatori satellitari e cellulari come TomTom forniscono un servizio di informazioni sul traffico in tempo reale però dietro pagamento di un abbonamento anche piuttosto caro.
Diffusissimo ormai anche in Italia, è invece Waze, il navigatore gps gratuito per smartphone, che permette di controllare, via gps e via internet, il traffico in tempo reale sulle strade di tutto il mondo ed anche quelle italiane.

LEGGI ANCHE: Guida a Waze per arrivare sempre prima

Non sto parlando dei tradizionali siti web su cui vedere la situazione del traffico in tempo reale, peraltro ancora molto utili ma proprio di un programma da installare sui cellulari e completamente gratis.
Soprattutto chi abita in città come Roma e Milano, dove la maggior parte del tempo viene perso nel traffico, imbottigliati in strade congestionate, deve assolutamente cominciare ad utilizzare Waze.
Waze è perfetto anche per cercare i benzinai col prezzo più basso, con le segnalazioni degli utenti.
Waze è un software di navigazione satellitare completamente gratuito e senza abbonamenti che fornisce una panoramica sul traffico in tempo reale.
Waze si può installare su cellulari e smartphone Android e IPhone oltre che Windows Mobile, Symbian e Blackberry, che supportano la navigazione GPS.

Waze è strutturato come un social network, non c'è una autorità centrale che informa sulla viabilità stradale, tutte le rilevazioni sono fornite dagli stessi automobilisti che le condividono online.
Tutti gli utenti che si registrano diventano wazers, si informano sul traffico e comunicano (in maniera automatica) la loro situazione nel caso siano imbottigliati o fermi in coda su qualche strada o autostrada.
Si capisce quindi che in Italia, il successo di Waze, gia molto utilizzato in altre parti del mondo, dipende da quanto esso viene usato.
Ci tengo allora a fare pubblicità entusiasta di questo nuovo servizio perchè se venisse utilizzato anche da un migliaio di persone in ogni città, diventerebbe veramente utile e indispensabile per sapere come procede il traffico, in tempo reale.
Dopo aver scaricato l'applicazione per il proprio cellulare, si abilita il gps e si vede la mappa che viene costantemente aggiornata a seconda delle rilevazioni inviate da altri utenti.
L'applicazione apprende in modo intelligente a seconda dei dati rilevati via gps in modo anonimo e in base alle informazioni che vengono inviate.
Sostanzialmente, a seconda di quale strada si percorre, se si rallenta troppo appare una linea rossa dietro la macchina disegnata sulla mappa di Waze che viene vista da tutti gli altri.
Nel caso poi ci fosse un incidente o un blocco stradale per lavori, allora si potrà intervenire manualmente e segnalare questo blocco.
Nel caso la macchina fosse ferma, si abilita automaticamente la chat (fornita da Chit-Chat) con cui si può chattare e comunicare con altri utenti.

Waze è gratuito anche perchè non utilizza mappe proprietarie, non c'è Google Maps sotto e nemmeno Teleatlas (Tom Tom) o Navteq, le mappe sono disegnate direttamente dai movimenti degli utenti, in modo semi automatico.
L'intelligenza di Waze sta nel tracciare da solo le strade sulla mappa seguendo il tragitto che uno fa con la macchina.
Sommando le varie esperienze dei wazers ed elaborando le informazioni in maniera coerente, le mappe si auto aggiornano continuamente fornendo sempre la situazione reale e, senza rischi di ritrovarsi con sensi unici cambiati o strade chiuse per lavori.
Dal punto di vista tecnico Waze è un piccolo gioiello che funziona come la maggior parte dei software di navigazione stradale gpd.
La grafica è basilare ma molto carina e simpatica da vedere sia 2d che 3D.
Ci sono i comandi vocali anche se limitati a "gira a destra" o "gira a sinistra".
Ci sono i POI o punti di interesse, compresi gli autovelox, la presenza dei vigili, di pattuglie e di etilometri che sono segnalati dagli utenti.
Si può inviare una fotografia direttamente sul social network riguardo la situazione stradale in cui si sta.
C'è anche un gioco sociale di localizzazione dove si fanno punti più si viaggia e si girano strade diverse.
Come ogni navigatore satellitare, calcola anche i percorsi migliori per arrivare a destinazione con la macchina.

La mappe Live di Waze si può anche guardare via internet dal pc, per controllare il traffico e vedere le rilevazioni inviate dagli utenti via internet (non da gps).

Insomma, se possedete uno dei cellulari o smartphone supportati, non esitate ad accedere al download di Waze ed a installare questo navigatore gratuito capace di dare informazioni sul traffico in tempo reale e di diventare un divertente passatempo sociale quando si rimane imbottigliati nel traffico.
Nel 2013 Waze è stato acquistato da Google per un miliardo di dollari e alcune sue funzioni sono ora integrate in Google Maps (vedi: Anteprima percorso su Google Maps, info su incidenti e lavori stradali e tour fotografici)

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)