Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

App per trovare Wifi gratis e reti wireless libere sulla mappa

Ultimo aggiornamento:
Applicazioni e servizi online per trovare hotspot non protetti, liberi e gratuiti a cui collegarsi per navigare senza pagare, in tutto il mondo
Free Hot Spot Wifi Non è questione di essere malati di internet e non penso ci sia gente che si senta male se non riesce a mandare il proprio messaggio giornaliero su Facebook ma quando si viaggia, sarebbe molto utile sapere dove ci si può collegare gratuitamente, senza dover fare abbonamenti vari.
Come detto anche in altri post, la comunicazione oggi si potrebbe fare con maggior semplicità tramite i social network e gli spazi di condivisione web.
Il problema quindi è legato a questi maledetti costi di connessione che non si vogliono abbassare e che creano una barriera all'accesso wireless per tutti.

L'esigenza di molti è certamente la possibilità di poter navigare su internet collegandosi a una rete wifi libera e non protetta, ovunque siamo, senza usare la rete dati, magari per inviare una mail al volo oppure per guardare la situazione del traffico nelle strade se si viaggia oppure per passare un po' di tempo quando si attende un treno, un autobus o un aereo.
Per farlo è necessario trovare Hot Spot pubblici e gratuiti, come quelli negli hotel o nel centro delle grandi città, per accedere in rete.
Il problema è che cercare un rete wireless libera non è sempre così semplice perchè gli hotspot gratis, spesso, non sono ben segnalati e visibili.
La soluzione viene da alcune applicazioni che mettono a disposizione un database, aggiornato dagli utenti stessi, con la localizzazione di tutti i punti di accesso libero a internet e con possibilità di avvisare quando ci si trova in una zona coperta da una rete Wifi, il cui accesso sia gratis e free.
Di seguito, le migliori app per trovare reti wifi libere ovunque siamo.

LEGGI ANCHE: Navigare in Internet gratis in Italia e nel mondo

1) WifiMap è un'app per Android e iPhone che rileva la nostra posizione, visualizza la mappa geografica intorno e mostra la posizione esatta degli hotspot non protetti e liberi ai quali ci si può collegare per navigare su internet gratis.
L'app, molto semplice e pratica, funziona bene in Italia e in tutto il mondo.

2) Wiman offre applicazioni gratuite per iPhone e smartphone o tablet Android con la mappa degli hotspot o access point che forniscono accesso gratuito a internet tramite connessione wifi.

3) WifiMapper (di Opensignal) è un'app, per iPhone e per Android che localizza la nostra posizione e ci fa vedere sulla mappa i punti wifi gratuiti intorno a noi.
Per ciascun hotspot trovato si possono vedere ulteriori informazioni riguardo il limite di tempo concesso, se è necessario registrarsi a un servizio, la velocità della connessione e se si tratta di rete protetta o no.
WifiMapper si può utilizzare in tutto il mondo, gratis.

4) Wifi Finder è invece un'app per Android e iPhone per la ricerca del free hot spot si fa tramite una procedura guidata per zone geografiche.
Per avere la lista si mette lo Stato, poi la provincia e infine la città e, se si vuole, il CAP o post code.
Il risultato riguarda i punti di accesso disponibili da alberghi, bar, ristoranti, banche, mc donalds, aereoporti e cosi via.
Il sito è ottimizzato bene per i telefonini comuni ma ovviamente se si è in viaggio all'estero, diventa quasi inutile.
Per fortuna i risultati sono elencati anche in modo che possano essere stampati, con il nome del luogo dove c'è l'hotspot e con l'indirizzo preciso.
Purtroppo non esiste una applicazione per Windows o per cellulari normali; si può soltanto installare sull'IPhone o Ipod Touch.
Il sito è ottimizzato bene per i telefonini comuni ma ovviamente se si è in viaggio all'estero, diventa quasi inutile perchè costerebbe troppo.

5) Wefi.com è un programma per PC e un'applicazione Android che mostra la mappa Google con l'indicazione dei punti di accesso alla rete Wifi, in tutto il mondo, offre anche il download gratuito di un software da installare sul proprio computer portatile o sul netbook Windows.
Dopo averlo installato, rifiutando la toolbar, si trova un client che indica i punti di accesso a internet senza fili, protetti e non.
La cosa carina è la possibilità di impostare un allarme quando il computer trova una rete gratis e libera.
altra funzionalità interessante ma per ora troppo innovativa è che, se ci si registra, si potrà condividere la propria posizione o localizzazione nel mondo, con gli altri iscritti al network di Wefi.

6) il miglior sito per trovare HotSpot free Wifi è Wifi Everywhere perchè segnala tutti i punti di accesso attivi (almeno dovrebbero esserlo) nel mondo e contiene il database più grande che ho trovato, con informazioni su ciascun hot spot e l'indicazione precisa sulla Mappa Google di dove si trova, anche con indirizzo e nome della rete.
Siccome, nel caso si è in viaggio, presumibilmente non si può accedere al sito perchè non si ha la connessione internet, su Wifi EveryWhere, nel lato sinistro, c'è la possibilità di scaricare la localizzazione degli hot spot, sul navigatore satellitare di qualsiasi marca esso sia.
Il file dei punti di interesse (PDI o POI) può essere del tipo OV2 (quello del TomTom), CSV, GPX e KLM (Quello di Google Earth).
Prima di partire, si può fare il download di questo file e caricarlo sul proprio navigatore in modo da sapere sempre in tempo reale quando ci si trova vicini a un accesso wirelees gratuito oppure dove trovarlo all'occorrenza.
Questo sito è anche ottimizzato per i cellulari dunque, al limite, si può consultare con il telefonino.

7) Per l'Italia e per segnalare la presenza di HotSpot specificatamente in città e nel territorio italiano, si può navigare sul sito indipendente Hotspots Wi-Fi Italia che fa da motore di ricerca per sapere dove sono i più vicini punti di accesso Wi-Fi per la connessione internet gratuita e pubblica.
Sul sito si possono cercare HotSpot mettendo la città di interesse e scegliendo la tipologia free o condivisa.
Come risultato si ottiene l'indirizzo sulla mappa per trovare e visualizzare la posizione esatta sulla cartina.
Le prime 5 città italiane più fornite di hotspots gratuiti sono Roma, Milano, Torino, Bologna, Firenze e Napoli.

8) Ottimo in tutto il mondo ed anche in Italia il servizio Waifi che segnala tutti gli hotspot gratuiti per l'accesso free a internet via wireless.

Se si trovano diverse reti, si possono usare dei programmi per cercare quella col segnale wireless più forte.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)