Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Migliori media player su Linux; audio e video

Ultimo aggiornamento:
Linux Media PlayerNon posso definirmi un esperto di Linux, nè questo blog riesce a coprire l'argomento in modo approfondito ma, recentemente, ci sono state diverse richieste su come si leggono i vari formati multimediali audio e video su Linux, che si possono scaricare da internet.
Uno degli usi principali di un pc, lato utente, è l'ascolto della musica o la visione di un film e questo deve essere fatto senza patemi d'animo, su qualsiasi sistema operativo.
Chi va ad usare Linux, probabilmente è un utente rimasto poco soddisfatto da un Mac o dal classico Windows e, giustamente, pretende il massimo.
Su Mac i file multimediali si aprono tutti, o quasi, con ITunes mentre con Windows si può usare Windows Media Player che, provvisto dei codec KLite, apre qualsiasi formato audio o video.
Su Linux invece non esiste un media player predefinito e, a seconda della versione e della distribuzione usata, vi saranno diverse applicazioni che sembrano fare tutte la stessa cosa e, tra le quali, diventa difficile trovare il motivo di sceglierne una piuttosto che un'altra.

Vediamo in questo articolo, quali sono i migliori media player su Linux in grado di aprire tutti i file multimediali, audio e video, musica e film e prendendo in considerazione i software sviluppati per la maggior parte delle distribuzioni.

Per quanto riguarda l'audio e l'ascolto di file mp3 e di musica sul computer, i migliori sono:

1) Amarok è, forse, il player musicale simile a ITunes più famoso che c'è su Linux.
Recentemente portato alla versione 2.1, dispone di una interfaccia moderna, in stile web 2.0 e che si integra cn molti servizi online di streaming musicale e di podcast.
Supporta la lettura di musica dall'Ipod e da quasi tutti i normali lettori mp3 comuni.
Difetti sono l presenza di alcuni bug che lo rendono non sempre stabile e il fatto di essere un po' pesante nell'uso delle risorse della memoria.

2) XMMS è un programma piuttosto scarno e bruttino graficamente che però, per la sola funzione dell'ascolto di musica, è il più veloce da usare.
XMMS è, di fatto, uno Winamp per Linux e funziona allo stesso modo.
Tra i difetti c'è che non supporta i player esterni come Ipod e lettori mp3 normali.

3) Rhythmbox è un ottimo programma per la gestione della musica sul pc e l'organizzazione dei files mp3.
Anche Rhythmbox è stato ispirato da iTunes e, ovviamente, si integra bene con iPod e altri dispositivi.
Anche se non è possibile utilizzare Rhythmbox con l'iTunes Store, è possibile scaricare musica dai servizi online Magnatune e Jamendo.

4) Banshee è un altro famoso player per gestire e sentire la musica sul pc Linux.
Banshee offre tutte le funzionalità di Rhythmbox tranne la capacità di scaricare la musica da uno "Store".
Banshee, comprende, però, la ricezione dello streaming dal sito last.fm.

Per quanto riguarda la visione di video di qualsiasi formato, di DVD e di film scaricati da internet o in streaming, la scelta si potrebbe limitare a tre media player da tenere sul pc Linux e da usare a seconda dei gusti o dei casi particolari.

1) Mplayer non è di solito il lettore video impostato di default sulle distribuzioni Linux e non è nemmeno il più semplice da installare.
Ma, dopo averlo configurato per bene, è il miglior riproduttore multimediale, sia per qualità che per stabilità.

2) VLC, giunto finalmente alla versione 1, è abbastanza famoso perchè viene usato diffusamente anche per Windows (anche perchè legge le anteprime dei file parziali di Emule e Torrent).
Questo programma è in grado di riprodurre tutto l'esistente e anche cio che è sconosciuto.
Chiaramente essendo un programma popolare per tutte le piattaforme, Mac VWIndows e Linux, chi gia lo usava non noterà alcun cambiamento e non dovrà cambiare alcuna abitudine.
VLC si installa facilmente e supporta MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, DivX, mp3, ogg, così come DVD, VCD, e lo streaming.

3) Xine è il programma da usare se si sta usando una distribuzione che non supporta pienamente i precedent due lettori.
Xine, oltre ad essere un eccellente software, molto affidabile, è anche un media player versatile e completo. Xine legge CD, DVD e VCD e decodifica file multimediali di formato AVI, MOV, MP4, WMV e MP3.

In attesa di vostri commenti, probabilmente più esperti, mi sento di affermare che con i media player descritti in questo articolo, anche se ve ne sono altri che possono più o meno piacere, la visione di video e l'ascolto audio saranno facili e facilmente gestibili.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)