Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Come navigare con un pc e browser sicuri per acquisti online protetti

Ultimo aggiornamento:
Lo shopping online resta ancora un tabù per molte persone, soprattutto in Italia infatti vi è sempre un po' di timore nel diffondere su un sito internet il numero della propria carta di credito.
Uso comune è diventato dotarsi di carte prepagate come la Postepay da usare su internet ed il pensiero comune è "se pure mi rubano i dati della carta o la clonano, dentro non ho più di 100 Euro".
Non sarò di certo qui a dire che questa prudenza sa sbagliata, anzi, usare una Poste pay per gli acquisti online è assolutamente consigliato, tuttavia scrivo questo articolo per dare indicazioni di sicurezza sullo shopping online e per assicurare ai più timorosi che è più probabile farsi rubare i dati della carta in un ristorante piuttosto che su un sito internet, se si sta attenti.

In un altro articolo, avevamo parlato delle migliori procedure di sicurezza per proteggere i dati di accesso alle banche online, in questo caso invece allarghiamo il discorso alla navigazione attiva su internet per comprare online.

I seguenti sono alcuni semplici passi su come mantenere sicura una carta di credito, quando si effettuano acquisti su internet.

L'ultima cosa che si dovrebbe fare è accedere al sito di un negozio online con un computer pieno di spyware o software di keylogging(quelli che catturano cio che viene scritto sulla tastiera).
Alcuni di questi virus e software sono estremamente dannosi perchè trasmettono informazioni sulla carta di credito, quindi, nel omento in cui si acquistano oggetti su internet, l'immissione dei dati della carta è veramente a rischio.
La cosa migliore da fare per acquistare online è quindi di utilizzare il proprio computer, non pc condivisi e, prima di farlo, prendere un po' di tempo a ripulire e mettere al sicuro il pc usando uno dei migliori antivirus e strumenti di rimozione spyware.

1) Dotarsi di un antivirus, in un altro articolo segnalo i migliori secondo consolidati studi, nei commenti di quell'articolo vi sono ulteriori conferme e suggerimenti, su internet in generale si possono leggere i test di tanti esperti del campo.
La cosa importante comunque, qualsiasi antivirus si scelga, è di tenerlo aggiornato e assicurarsi che l'aggiornamento sia frequente.
Personalmente ritengo che, in questo campo, convenga spendere soldi e comprare un antivirus senza accontentarsi delle sluzioni gratuite.
Sono consigliati Nod32 a pagamento e Avira gratis.

2) Eseguire la scansione del pc con, almeno, due degli antispyware consigliati in un altro articolo, oltre alla scansione, assicurarsi che sia presente la protezione real-time er prevenire l'entrata di spyware adware e malware.
Sono consigliati Malwarebytes e Spybot o Spyware terminator.

3) Usare un software Firewall che protegga il pc dall'intrusione di altri sul proprio pc; anche in questo caso su un atro articolo aggiornato al 2009, sono elencati i migliori firewall che si possono scaricare.
Il migliore per me resta Comodo Firewall.

4) Navigare con un browser internet sicuro e protetto.
Una volta che il computer è stato pulito da qualsiasi software "maligno", il prossimo passo è alzare il livello di sicurezza del browser usato per navigare su internet.
Il consiglio è di munirsi di un programma che blocchi automaticamente le visite accidentali a siti pericolosi.

Considerando poi solo i più popolari, Internet Explorer e Firefox, si può aggiungere come protezione real-time (se proprio ci si volesse blindare), il software, Web Security Guard.
Quando si naviga su qualsiasi sito web di shopping online, è sufficiente fare clic sul pulsante Web Security Guard nella barra degli strumenti e controllare se il sito è sicuro o non segnalato come potenziale minaccia.
Web Security Guard viene installato automatcamente come add-on di Firefox o di Internet Exlorer, quando e se si installa Spyare Terminator

Anche se Internet Exlorer della Microsoft viene spesso aggiornato nei suoi criteri di sicurezza, per acquistare online, il miglior Browser è Firefox unito a un plugin particolare.

NoScript è uno dei plugin per Firefox più usati al mondo, che blocca i javascript nei siti non sicuri.
Un Javascript è un programma che interagisce con il computer e, in taluni casi, installa malware o oggetti dannosi.
Non bisogna bloccare javascript ovunque e sempre altrimenti si rischia di non riuscire a usare le applicazioni web e le funzionalità dei siti moderni, bisogna solo stare attenti a dove si naviga e creare una lista chiusa, all'interno del quale inserire i siti non sicuri.
L'obiettivo è di non permettere ai siti maligni di installare qualcosa di pericoloso sul pc.
I primi utilizzi di Noscript sono piuttosto noiosi perchè, ad ogni sito visitato uscirà la domanda se permettere i javascript oppure se inserire il sito in lista nera, ma dopo un po' di tempo, non dovrebbe più comparire nulla e questo plugin potrà essere dimenticato.

Un altro ottimo tool di sicurezza per i browser Internet Explorer e Firefox si chiama Web Of Trust e se ne parla in un altra pagina.

4) Teoricamente, dopo aver il computer, e installato i tool e gli add-on per il browser con cui si naviga sui siti web, non resta, per essere certi, non dico la 100% ma almeno al 99%, che i propri dati finanziari siano protetti, che usare il buon senso.
Quando si sta cercando di acquistare i prodotti on-line, bisogna accertarsi sempre che c'è un numero di telefono o un altro metodo di contattare qualcuno di quella società.
E' importante non fornire mai informazioni sulla propria carta di credito attraverso un modulo online in forma anonima e che non offre alcun modo per interagire con una persona reale.

Stare molto attenti che, quando si va su una pagina web di pagamenti o dove si deve inserire qualche codice personale, vi sia la notifica che il sito è sicuro ossia che i dati trasmessi vengano criptati in modo che nulla e nessuno possa visualizzare i dati.
Ricordo che una connessione è sicura, non solo se l'indirizzo inizia con https, ma anche quando Lucchetto sicurezzaviene visualizzata l'icona del lucchetto o il segnale dello stop, nella barra inferiore del browser o in alto, a fianco alla barra dell'indirizzo.
Non inserire mai informazioni sulla carta di credito in un sito web dove questo lucchetto è assente.
Per stare sicuri, si può forzare la navigazione sui siti di negozi online in https su Firefox.

Consiglio inoltre, ove possibile, di usare un servizio come Paypal, registrarvi, una e una sola volta, la propria carta prepagata tipo una Poste Pay e usare Paypal come se fosse una vera e propria banca, seguendo gli stessi consigli indicati per proteggere il proprio conto bancario.

Considerare infine, se si ha bisogno di fare acquisti online da computer condivisi o, addirittura da Internet Point, di usare i tool di sicurezza portatili.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)