Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

HP Format Tool per il boot del pc da USB e NTFS4Dos per correggere errori disco

Ultimo aggiornamento:
Scaricare HP USB Disk Format per formattare una penna USB in modo da poter fare il boot del pc
Questo breve articolo è piuttosto importante ma serve più che altro a raccogliere pareri esperti, su un tipo di operazione, che direi essere banale ma che Windows da solo non riesce a fare ( non è l'unica direte voi...).
Con Windows, Xp o Vista, infatti non è possibile creare una chiavetta usb che sia avviabile quando si accende un computer.
Per capire cosa sto dicendo basti pensare a quando si vuole installare Windows, si inserisce il CD e, dal bios, si sceglie di avviare il pc da CR/ROM.
In questo caso, quando si accende il computer, da bios si imposta l'avvio del pc da USB e, invece di far partire Windows dall'hard disk, si avvia cio che è caricato sulla chiavetta USB, che sia esso un altro sistema operativo oppure uno strumento di manutenzione o di recupero.

Ad esempio, in un altro articolo, avevamo visto come installare il sistema operativo Puppy Linux su una penna USB da 125 MB che fosse indipendente e che si avviasse senza usare Windows.

Il tool HP USB Disk Storage Format Tool serve quindi a formattare un supporto USB e rendere avviabile cio che poi viene caricato al suo interno.
Le opzioni sono poche ma uniche e oltre alla possibilità di creare una chiavetta USB avviabile al boot del computer, è anche possibile formattare la chiavetta in formato FAT o NTFS.
Come funzionalità aggiuntiva ha anche quella di creare un avvio del computer con interfaccia DOS, molto utile, per utenti esperti, a far girare strumenti di diagnostica sul pc senza avviare il sistema operativo.

Se il Format Tool di HP non dovesse funzionare, in un altro articolo: i programmi per creare una penna USB avviabile da ISO o IMG

Un altro tool per avviare il pc da un dispositivo USB è PEtoUSB, usato per resuscitare computer che non si avviano più ma che funziona solo con Windows e con BartPE o WINPE, gia incontrati nell'articolo in cui si crea un cd Live di Windows.

In un altro post, la guida manuale per creare una penna USB avviabile al boot senza usare programmi esterni.

Per completare il discorso, in attesa di vostre ulteriori indicazioni su un argomento cosi tecnico di cui anche io non posso definirmi esperto, segnaliamo anche NTFS4DOS di Avira, con cui è possibile creare un floppy di boot con cui avviare il computer senza caricare il sistema operativo e poter leggere e scrivere sul disco fisso.
Praticamente, nei casi gravi di virus e file incancellabili, con questo strumento si riesce a navigare nel filesystem ed eliminare file e programmi anche su hard disk formattati in NTFS che il DOS da solo non gestisce.

NTFS4DOS si può installare anche su una chiavetta USB che sia essa resa avviabile con HP USB Disk Storage Format Tool
Tra le opzioni possibili, si possono aggiungere al floppy o alla chiavetta USB creata anche le utilità per la deframmentazione (Defragment utility) e il controllo dello stato di salute (Check disk utility) dell'hard disk.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)