Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Risolvere errori di software e driver disinstallati male e rimozione manuale

Ultimo aggiornamento:
Disinstallare un programma da Windows è una operazione molto semplice, quasi banale infatti basta andare su Risorse del computer-->Pannello di controllo-->Installazione applicazioni, scegliere il programma che si vuole eliminare e premere il tast "Rimuovi".
Capita a volte però che, alla pressione del tasto rimuovi, il computer ci pensa un po' per poi avvertire, l'utente con un pop-up a croce rossa, che è impossibile rimuovere quella applicazione.
Altre volte invece viene eliminata la voce relativa al programma sulla lista di Instalazione applicazioni ma in realtà, senza dare alcun avviso, non ha rimosso nulla.
Purtroppo i programmi di disinstallazione sono sviluppati dagli stessi autori del tool e a volte "dimenticano" di includere tutti i file e tutte le chiavi di registro dalla rimozione.
Problemi di questo genere si presentano soprattutto con quei programmi e quelle applicazioni distribuiti gratuitamente e sponsorizzate.
Windows è un bel sistema operativo ma nasconde tante varianti che bisogna sapere affrontare di volta in volta e non è affatto semplice.

Tanti tool vengono recensiti sui blog, anche qui su navigaweb.net ogni settimana vengono consigliati 3/4 tool utili a migliorare, in teoria, l'uso del computer e delle applicazioni su internet.
Altri blog poi consigliano 10 tool al giorno che fanno le stesse cose senza dire qual'è il migliore, a detta loro, sono tutti indispensabili.
Per carità, lungi da me dallo sconsigliare di provare programmi nuovi, conoscere e sbagliare serve a imparare.
Quindi installiamo e riinstalliamo programmi su programmi spesso con nomi complicati che dopo pochi giorni si dimentichiamo perchè nella pratica non servono a niente.
Una volta ogni tanto ci accorgiamo che il menu start è diventato una lunga lista di applicazioni ignote quindi apriamo il menu di disinstallazione ed eliminiamo quei programmi che non usiamo mai.
Nel giro di qualche mese il pc rallenta, continuiamo a disinstallare il superfluo ma la situazione non migliora; cosa fare?

Prima di tutto, usare uno dei programmi per disinstallare in modo pulito e completo qualsiasi programma.

Nei casi in cui ci sono errori nella fase di disintallazione, ad esempio simili a questo "Impossibile rimuovere l'applicazione" o "Impossibile trovare file nomefile.msi".
In questi casi si può usare un qualsiasi tool per ottimizzare Windows e rimuovere la voce dal menu di installazione e poi procedere come descritto di seguito in questo articolo.

In altri articoli poi avevamo visto come aggiornare i driver automaticamente e velocemente e come rimuovere i driver vecchi e nascosti.

Alla fine, sia per rimuovere un driver che per rimuovere un programma che non ne ha voluto sapere di disintallarsi, si deve procedere manualmente come descritto di seguito.
Andare sulla cartella C:/Programmi e cancellare la cartella relativa a quel programma;
Andare sulla cartella C:\Documents and Settings\nome utente\Impostazioni locali\Dati applicazioni ed eliminare, se c'è, la cartella relativa a quel programma;
Andare sulla cartella C:\Documents and Settings\nome utente\Dati applicazioni e rimuovere la cartella relativa a quel programma sempre se esiste.
Se esce un messaggio di errore con scritto "impossibile rimuovere il file o la cartella" allora bisogna forzare la cancellazione con il prorgamma Unlocker.
Poi si deve riavviare il pc e premere ripetutamente F8 durante il riavvio e prima che compaia la scritta Windows.
Avviare in modalità provvisoria e usare CCleaner per cancellare tutto cio che è rimasto di quel programma e infine riavviare ancora.

Bella seccatura, lo so, in questa procedura si può saltare il passaggio della modalità provvisoria nel caso il programma in questione non si carichi in avvio, non sia un driver e non interferisca con il sistema.
Non vorrei sembrare perfezionista o paranoico, episodi come quelli descritti qui si verificano due o tre volte l'anno al massimo però penso sia importante ricordare che la manutenzione di Windows è soprattutto prevenzione e certe cose, anche se non nel dettaglio, è sempre meglio averle chiare in testa.

In un altro post abbiamo risolto il problema di quando non si installa un software o un programma perchè c'è gia la versione precedente.

In altri articoli, come eliminare le chiavi di registro non più utilizzate per avere un sistema pulito e i migliori software gratuiti registry cleaner.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)