Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Controllare e ridurre il consumo di energia del portatile

Ultimo aggiornamento:
Programma gratuito per Windows per tenere sotto controllo la temperatura del computer portatile e l'energia consumata
Quando in estate si utilizza il computer in una stanza senza aria condizionata si può sentire come la temperatura già molto alta possa essere ulteriormente innalzata dal calore che un computer acceso sprigiona; a volte è come avere una stufa vicino d'estate!
Viceversa anche un notebook, alle temperature estive, soffre il caldo ed aziona le proprie ventoline anche se non sta facendo nulla.
Oltre al fastidio del calore non è da trascurare, soprattutto per pc più vecchi, il forte rumore delle ventole che girano all'impazzata con un consumo di energia che diventa spesso ingiustificato.

La soluzione migliore potrebbe essere utilizzare HWInfo32 già illustrato con informazioni hardware complete oppure un altro dei programmi per controllare temperatura e calore del PC.
In questo articolo andiamo a parlare di un programma gratuito chiamato Notebook Hardware Control e della sua miglior alternativa, RMClock, ideale per controllare il voltaggio e ridurre il consumo di energia del portatile e la temperatura ed il consumo di batteria.

notebook hardware control Notebook Hardware Control è un vecchio programma che permette di regolare il voltaggio e la frequenza del processore con diverse modalità; la più utile di queste è il dynamic switching che permette di modificare in automatico la velocità del processore in base al carico richiesto.
Quando il processore viene poco impegnato, ad esempio se si sta in chat oppure se si lavora su programmi semplici come word, consumerà e riscalderà pochissimo.
Se la potenza richiesta diventa più elevata invece il processore viaggerà a pieno regime.
Tramite questo programma dunque è possibile gestire l'uso della batteria del portatile e cercare di farla durare più tempo risparmiando energia.
Inoltre questo programma permette di monitorare moltissimi parametri come ad esempio quanta energia sta consumando (in Watt), il livello di usura della batteria, la temperatura del processore e dell'hard disk.
Purtroppo Hardware Notebook control non viene più aggiornato da anni e non funziona sui moderni PC.

Come alternativa
si può installare il programma Rightmark Processor Power Management (RMClock), meno carino graficamente, ma molto più potente e aggiornato nel 2017.
Senza entrare troppo nel tecnico, per far funzionare questo programma e ridurre il consumo energetico del PC (e quindi il consumo di batteria e il calore), si devono solo attivare le opzioni del Throttling e quella del Processor Idle per farlo funzionare efficacemente e senza rischi.

In un altro articolo sono elencati programmi per ottimizzare e controllare la durata della batteria dei pc portatili.

Andando oltre i programmi, in altre due guide è scritto:
- 8 modi per raffreddare il pc quando fa caldo
- Se il pc fa troppo rumore, ridurre la velocità delle ventole

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)