Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

Impostare lo spegnimento automatico del computer dopo un determinato periodo di tempo può essere utile soprattutto nei casi in cui si guarda la televisione con una scheda TV oppure se si lascia il pc a scaricare e si desidera che si spenga dopo un certo tempo.

In un altro articolo invece si spiega come spegnere il computer a distanza con una mail o con un sms.

La riga di comando da dos per lo spegnimento immediato del computer è:
shutdown.exe -s -t 01 -f
Bisogna quindi aprire un nuovo documento di testo (.txt) con il blocco notes, scrivere la riga sopra, e salvare il file di testo col nome "shutdown.bat" trasformandolo cosi in un file batch.
Mettere il file dentro la cartella C:/ --> aprire il pannello di controllo --> Aprire Operazioni pianificate --> creare nuova operazione pianificata --> Scegliere il file C:/shutdown.bat usando il tasto sfoglia --> scegliere orario in cui deve essere eseguito e il computer si spegnerà automaticamente nel momento prefissato.
Importante è creare la nuova operazione pianificata con nome utente e password di accesso a Windows, quindi se non è stata impostata alcuna password, bisogna farlo.

Prerequisito per ottimizzare questa procedura e quella che segue è leggere l'articolo di come rendere più veloce l'arresto di un pc Windows

Come descritto in un precedente articolo su come utilizzare al meglio una scheda tv, ci sono diversi software molto validi per vedere la tv sul computer ma nessuno di essi prevede lo shutdown automatico o lo sleep timer nel caso, ad esempio, si guarda la tv dal letto prima di addormentarsi.
Alzarsi per andare a spegnere il computer potrebbe non essere cosi piacevole...

shutdown automaticoNavigando su internet ho trovato un piccolissimo tool grafico per windows, vista o xp, che una volta avviato permette di impostare un timer di 5, 15, 30, 60, 180 minuti al termine del quale il computer si spegnerà in modo automatico.
Il programma di autoshutdown si chiama Vistashutdown (funziona pure su Windows XP) ; da consultare la guida di quel sito per vedere le opzioni disponibili da riga di comando.

Oltre a spegnere il computer automaticamente, è possibile anche metterlo in ibernazione, in standby o fare il restart.

Si può inoltre stabilire un orario di spegnimento continuo e giornaliero come uno scheduler nel caso si usasse il computer per scaricare lasciandolo acceso diverse ore senza la nostra presenza.

Impostare Vistashutdown tramite riga di comando serve, ad esempio, a configurare i tasti del telecomando per lanciare il programma automaticamente.
Ad esempio, per una scheda hauppauge, sul file irremote.ini scrivere
GUIDE={run(C:\\VistaShutdownTimer.exe [AUTO] F O1)}
Alla pressione del tasto GUIDE del telecomando, si avvia il tool di sleeptimer, con un banner grafico che avverte che in 15 minuti si spegne; se si preme ancora GUIDE cambia il tempo a 30 minuti, premendolo ancora a 45 minuti e cosi via fino a disattivarlo.
Al termine del tempo il computer si spegne ( il parametro F è il force shutdown ed è indispensabile ).

Un altro programma utile al spegnere il computer automaticamente ad un orario prestabilito è AmpWinOff.
Con questo programma si può sceglere di spegnere il pc alla stessa ora durante tutti i giorni della settimana oppure configurare uno spegnimento differente a seconda del giorno.
Tool indispensabile per chi scarica anche di notte e che si sostituisce allo script dello shutdown.bat da mettere in operazioni pianificate.
Oltre a questo, ci sono anche altri programmi per spegnere il computer automaticamente

Su un altro post, è spiegato come sia possibile, sempre con uso di timer, riaccendere o risvegliare Windows automaticamente dopo uno Stand By o una Sospensione / Ibernazione e poi come accendere il pc più velocemente senza spegnerlo mai.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
2 Commenti
  • Jack
    29 gen 2009, 22:14:00

    Tutto ciò che ho trovato su questo sito è stato più che utile se non soddisfacente.
    Sono questi piccoli trucchetti che ti rendono felice =)

  • Anonimo
    20 set 2009, 22:08:00

    veramente chiaro e utile