Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

Che per creare i propri videogiochi, al giorno d'oggi, non bisogna essere degli esperti programmatori, potrebbe non essere una novità ma dire che, per creare un videogioco e distribuirlo su internet, sia facile come scrivere un documento Word, credo non suoni troppo banale...
Ma i giochi più belli sono quelli in cui si possono usare le immagini e le proprie fotografie e personalizzare il giochino facendo del protagonista l'immagine di se stessi, andiamo a vedere i migliori siti web che offrono questi strumenti:

1) PlayCrafter ha chiuso.

2) Pictogame permette di caricare una propria foto dal computer per creare e personalizzare giochi da giocare direttamente online su internet come il classico puzzle, i mattoncini, lo “strizzabrufoli”, il “tiracalci”.
Pictogame è semplicissimo da usare e si possono aggiungere frasi personali e adattare le immagini allo schermo.
A parte il gusto di creare online, è molto divertente fare scherzi agli amici inviandogli giochi in cui, ad esempio, si prende a calci lui stesso.
Una volta creato il gioco si può inviare via mail o condividere su siti e blog.

3) PlayMyGame è un servizio online che consente di creare un gioco online, personalizzato a partire da una foto.
Questo servizio è proprio orientato al fotomontaggio del videogioco per trasformare una immagine in un gioco.
Dopo aver caricato la propria foto, e dopo averla adattata alle dimensioni del gioco, e selezionati i punti focali, si sceglie il tipo di ambientazione e lo scopo del videogame: pugilato, ballerino, festa di compleanno, diventa un superman.
Una volta concluso, si può inviare il gioco tramite email o si può inserire in un blog o un sito internet.

4) Sploder è un tipo di applicazione diversa che permette di creare semplici giochi di azione dalla grafica abbastanza stilizzata.
Dopo la registrazione si può creare un gioco online scegliendo di dare un platform con scrolling orizzontale o uno sparatutto 3D.
Si decidono i livelli, la difficoltà, gli ambienti ed i temi grafici.
Alla fine il gioco può essere pubblicato e reso giocabile da chiunque altro.

Il modo migliore per creare videogiochi veri, senza programmare è con Microsoft Kodu.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Un Commento
  • Piero  
    10/dic/2009 00:14:00

    Non posso che complimentarmi per l'egregio lavoro svolto.Permette, anche a noi profani di avvicinarci meno timorosi al Pc. Adesso la domanda: Ho creato un giochino con Fyrebug. E' possibile inserirlo su Facebook? E se così fosse, qual è la procedura più semplice?
    Grazie