Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Creare la collezione di vestiti personalizzata nel negozio online di moda e abbigliamento

Ultimo aggiornamento:
moda online Un negozio di moda è diverso da quello di macchine fotografiche, soprattutto se questo è un negozio online.
Con la moda, i giudizi e le specifiche tecniche sono molto meno importanti e un oggetto può essere terribile per alcuni ma meraviglioso per altri.
Internet funziona bene per trovare guide all'acquisto di telecamere, computer, cellulari ed altri apparecchi elettronici ma per i beni non durevoli come i vestiti o gli accessori di abbigliamento, lo shopping online non funziona come sarebbe un classico giro per negozi.

Per fare uno store di vestiti da vendere su internet ci vuole un approccio differente, bisogna coinvolgere i potenziali clienti con applicazioni web che permettano di provare virtualmente questi vestiti e ne forniscano un dettaglio visivo a 360 gradi.

In questo articolo, dedicato agli amanti della moda e, soprattutto, al genere femminile, vediamo due siti web che permettono di creare il proprio stile di moda.
Ci si trasforma allora in stilisti virtuali di se stessi, per creare online il proprio look, combinando diversi capi di abbigliamento come jeans, borse, trucco e accessori vari.

1) Il primo sito che sicuramente diventerà un punto di riferimento per donne e ragazze è Polyvore di cui esiste anche una versione in lingua italiana.
L'applicazione web inclusa in questo negozio online consente di mettere insieme la propria, personale, selezione di oggetti e vestiti per creare la propria collezione di moda.
Si tratta di un programma online davvero divertente che potrebbe essere utile per qualsiasi donna con la voglia di creare o trovare un nuovo look per se stessa.

Iscriversi è facile e si può accedere anche usando il proprio account Facebook.
Senza iscriversi, si può comunque iniziare la propria collezione di moda premendo sul tasto "Crea un look" ma non si potranno salvare le selezioni.
Una volta entrati nell'editor online, ci saranno tutte le categorie dei capi di abbigliamento sulla destra e si potrà navigare tra i vari modelli proposti cercando quelli che più ispirano la fantasia.
Quando si vede un vestito o un accessorio che piace, lo si può trascinare al centro pagina cosi da provare le diverse combinazioni.
Ci sono vestiti interi, top, giacche, jeans, pantaloni, gonne, shorts, costumi da bagno, scarpe, gioielli, borse ed altri accessori.
Ogni lista di oggetti può essere sfogliata usando le freccette del menu in alto e si possono ordinare in base al prezzo ed in base al colore.
Quando li si trascina sul lato sinistro, si può usare un altro menu per ruotare l'oggetto e per impostare un diverso sfondo.
Cliccando sull'oggetto si vede il prezzo in Euro con il link per accedere allo store per comprare online quel vestito o quella scarpa scelta.

Ogni nuovo set si può salvare online cosi da poterlo rivedere e modificare le volte successive e per condividerlo con gli altri iscritti.
Ovviamente Polyvore è un vero e proprio negozio per lo shopping online quindi, uscendo dall'editor per creare il proprio stile, si può anche navigare il sito sfogliando i diversi vestiti e oggetti, scegliendoli in base alla marca oppure esplorando le collezioni create e pubblicate da altre donne.
Nel menu di navigazione c'è anche un pulsante "Ask" che permette di interagire con altre persone per chiedere consigli o per confrontare le idee.
Si può, ad esempio, mostrare un vestito e chiedere che tipo di collana o oggetto starebbe bene con quello.

2) Se Polyvore è già un sito maturo e perfettamente funzionale per comprare e fare regali, l'altro sito, Boutiques di Google, non esiste più.
Boutiques.com (non esiste più) permette di trovare e scoprire prodotti di moda, creando la propria collezione di oggetti, a seconda del proprio gusto.
Boutiques aggiunge qualcosa in più ed è più intelligente rispetto Polyvore perchè dà consigli automatici sui possibili abbinamenti, studiando e apprendendo il gusto della persona.

Entrando nel sito Boutiques, si possono sfogliare le varie collezioni ed i prodotti di moda oppure si può cliccare sul tasto "Crea la tua Boutique" per iniziare il percorso di selezione.
A questo punto bisogna rispondere ad alcune domande per esplicitare il proprio gusto.
In un test puramente visivo, vengono proposte due immagini e bisogna cliccare su quella che si preferisce perchè più vicina al proprio stile.
Non c'è una risposta giusta o sbagliata e si può anche dire "nessuna delle due proposte si avvicina al mio stile".
Procedendo con l'iscrizione si può continuare nel processo di scelta indicando le proprie preferenze e gusti, sui colori, sugli stili, sulle forme, sugli stilisti e cosi via.

La vetrina di Boutiques.com di Google è quasi infinita e sono catalogati migliaia di vestiti ed accessori venduti dai negozi online di tutto il mondo.
Per il momento però è solo in lingua inglese e non tutti i capi di abbigliamento possono essere comprati dall'Italia.

Resta il fatto che, anche se non si avesse alcuna intenzione di fare shopping su internet, entrambi i siti sono divertenti da utilizzare e permettono di fantasticare ed ispirarsi.
Se poi questo non dovesse bastare, vi rimando alla pagina dove è possibile provare vestiti online virtualmente.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)