Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Copiare DVD protetti o comprimerli per i DVD5 da 4,7 GB

Ultimo aggiornamento:
Usa DVDFab o DVD43 per copiare i DVD protetti sul computer o per comprimere DVD9 per dischi da 4,7 GB
copiare DVD su computer Come penso sia noto e come visto in un altro articolo, esistono diversi programmi per copiare DVD su PC, salvare copie di backup sul computer e per masterizzarli su altri DVD.
Le difficoltà vengono quando il DVD è protetto da chi lo ha prodotto e quando si vuol fare la copia di un DVD9 usando un normale masterizzatore.
Dopo aver letto mille guide per creare copie di backup per DVD originali, si rimane confusi dalla quantità di software e possibilità che hanno sempre qualcosa che manca per un utente che non ha voglia di perdere tempo e che vuole le cose facili.

Propongo allora 2 procedure alternative che dovrebbero assicurare la copia su hard disk o su un DVD normale da 4,7 GB di qualsiasi DVD, protetto o grande quanto si vuole.

Il programma gratis più utile a comprimere un DVD9 in un normale DVD5 (da 4,7 GB) che può essere copiato da qualsiasi masterizzatore, è DVD Shrink (non più aggiornato da 10 anni), l'unico veramente gratuito.
Vediamo però di rinnovare il pacchetto di programmi da installare sul computer per fare le copie dei DVD, anche quelli protetti e, possibilmente, anche comprimendoli in dischi DVD5.

1) Prima soluzione: scaricare ed installare il programma gratuito DVD43 (gira solo su Windows 7 e XP 32bit) per copiare il contenuto di un DVD protetto sull'hard disk.
Quando l'installazione finisce viene richiesto di riavviare il PC.
DVD43 si avvia in background e si fa notare con una icona vicino l'orologio.
Per disabilitare l'avvio automatico usare un programma come Autoruns oppure con il tool msconfig di Windows.
Inserire il DVD da copiare nel lettore e DVD43 comincia a cercare le chiavi di crittografia o protezione (l'icona della barra di sistema apparirà come una faccina sorridente)
Quando l'icona diventa verde, sfogliare la directory del DVD e copiare la cartella VIDEO_TS dal DVD sull'hard disk del computer.
Ci possono essere altre directory come la AUDIO_TS, ma sono file che si può anche ignorare.
Una volta conclusa la copia sul disco rigido è possibile vedere il film sul pc dal lettore VLC media player andando sul menu Media - > Apri cartella - scegliere la cartella VIDEO_TS.
Il video sarà completo di menu e funzioni extra.

Per convertire i file salvati sul computer in una immagine ISO si può usare il programma gratuito ImgBurn con l'opzione "Crea file immagine da file / cartelle", selezionando la cartella VIDEO_TS.
Come già spiegato, una immagine ISO si può aprire sul computer se la si vuole conservare, oppure la si può masterizzare su un nuovo disco sempre con ImgBurn.

DVD43 funziona nella maggior parte dei casi ma può non essere in grado di superare le protezioni più recenti.
Si tratta comunque del miglior programma gratis per decriptare un DVD protetto e copiarlo sull'hard disk.
Dal sito di DVD43 si può scaricare anche un plugin per levare le protezioni dai DVD, che funziona con il programma a pagamento 1 Click DVD Copy.
DVD43 è compatibile con Nero Recode o Roxio DVD Copy per copiare DVD9 in DVD5 da 4,7 GB.

2) Seconda soluzione: per chi ha Windows a 64 bit e come programma alternativo per fare una copia di backup di un DVD protetto si può usare DVDFab che permette anche di comprimere i DVD9 cosi da poterlo masterizzare su un DVD normale da 4,7 GB.
Con DVDFab si possono convertire i DVD in immagini ISO che potranno poi essere masterizzate su normali DVD.
Anche DVDFab, dopo l'installazione, richiede il riavvio del computer.
DVDFab rimuove la protezione dalla copia e consente di portare il contenuto del disco sul computer.
Si tratta di un programma in italiano ma a pagamento che si può usare gratis solo per trenta giorni.
Per fortuna, la parte di programma che serve allo scopo è gratuita e non scade.
La prima volta che lo si esegue, appare una schermata di benvenuto che elenca le varie componenti a scadenza e dal quale si può vedere che l'ultima, HD Decrypter, non ha scadenza.

Dopo l'avvio di DVDFab, inserire il DVD nel lettore e fare clic su Avanti.
Selezionare la regione e dare l'OK dicendo di non chiederlo più.
DVDFab inizia una scansione del disco terminata la quale si può iniziare a fare la copia di backup.
Prima di avviare il ripping (la copia) bisogna premere il pulsante verde in alto per entrare nel menu di opzioni.
Nella finestra, selezionare DVD a DVD dal pannello di sinistra e come destinazione predefinita, selezionare Cartella DVD.
L'impostazione predefinita è Masterizzatore DVD che permette di clonare un DVD in un DVD vergine ma è una funzione che, dopo i 30 giorni, non si può più usare.
Purtroppo la scelta di impostare la funzione di compressione per un DVD5 da 4,7 GB, credo sia possibile solo per 30 giorni, poi sarà selezionabile soltanto l'opzione DVD9.
Uscire dalle impostazioni e, sotto il menu DVD a DVD, selezionare Disco intero.
Dalla schermata a destra, mettere il check su "Copia DVD video".
Cliccando sul pulsante Start si inizia il processo di "ripping" ossia di conversione e copia.
Il contenuto del DVD è stato copiato in una cartella situata nel percorso Documenti\DVDFab\ (questo percorso si può cambiare dalle opzioni).
Nella cartella ci sono tutti i file del DVD che è stato copiato sull'hard disk del computer.

Come spiegato per DVD43, si può vedere il film aprendo la cartella VIDEO_TS con VLC player, si può creare il file ISO della cartella VIDEO_TS cosi da poterlo conservare in un unico file oppure per masterizzarlo su un disco vergine con ImgBurn.
Alla fine, dopo la creazione del file ISO, si possono eliminare i file VOB e le cartelle del DVD copiato nella cartella DVDFab.

Altre soluzioni per vedere i DVD sul computer si trovano nella pagina di programmi per convertire DVD in AVI o MP4.

AnyDVD è un altro ottimo programma che funziona con i DVD protetti, ma è a pagamento.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)