Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Confronto PC Windows contro Mac: quale computer è meglio comprare?

Ultimo aggiornamento:
confronto pc vs MacMai pensato di passare da PC a Mac, o da Mac a PC?
Quante volte vi siete chiesti quale dei due computer è meglio comprare?
Perchè chi compra un Mac è sempre cosi soddisfatto e felice, almeno in apparenza?
Perchè quelli che hanno il Mac disprezzano Windows e quelli che hanno Windows dicono che il Mac è solo estetica e moda?
Perchè alcuni dicono che un Mac non può essere usato a lavoro negli uffici?


Cosi per scatenare un po' di polemiche che saranno quasi inevitabili, voglio fare questa disamina, dettagliata ma non tecnica, per confrontare un PC Windows con un Mac Apple e vedere quale dei due modelli di computer è meglio comprare e per quali specifiche esigenze.

Il discorso, sintetizzato in 8 punti, sarà basato puramente sulle mie impressioni soggettive e la mia esperienza, e cercherò di essere il più possibile obiettivo (quindi niente insulti!).

LEGGI ANCHE: Quando e a chi conviene usare il Mac invece di un PC?

1) PC o Mac: quale computer costa di più?
Se un normale PC fosse costruito con gli stessi materiali di un Mac, costerebbe lo stesso prezzo.
Un pc normale non è meno costoso di un Mac a parità di potenza hardware.
In un altro articolo, è spiegato però che i Mac sono PC e non c'è differenza.
Chi sceglie il pc Windows può leggere l'articolo con le cose da sapere prima di comprare un pc nuovo

2) Chi è più affidabile e sicuro tra un pc Windows e un Mac?
La risposta tipica dei fan Apple quando gli si dice che i Mac sono costosi è che un Mac dura una vita e non si rompe mai.
Al di la del fatto che i pc di marca sono sicuramente affidabili, potrei anche dire che, siccome poi la tecnologia avanza sempre, non si può pensare, nel momento di acquistare un computer, "questo mi deve durare 10 anni".
I Mac sono più sicuri rispetto ai PC Windows e non sono quasi mai infettati da virus e malware.
Chi però ha un minimo di esperienza informatica sa sempre come prevenire questo tipo di problemi e proteggere il computer Windows senza difficoltà e senza costi aggiuntivi (soprattutto con Windows 7).
Come sistema operativo Windows 7 è diventato davvero molto solido ma si blocca comunque più frequentemente rispetto un sistema come OS X Snow Leopard basato su BSD e notoriamente affidabile.
L'affidabilità maggiore di un Mac dipende anche dal fatto che questo computer viene prodotto da un unica azienda, la Apple, mentre i pc Windows possono essere assemblati in migliaia di configurazioni diverse, che, a volte, possono portare instabilità.

3) E' più facile usare un PC o un Mac?
Windows 7 è il sistema Microsoft più amichevole (user-friendly) ma, se si parla solo di semplicità di utilizzo, devo dare un voto in più al sistema operativo Snow Leopard montato sui Mac.
Le applicazioni Apple sono più belle da vedere e molto più fluide.
Per fare un esempio si può pensare di confrontare una Ford Focus con una macchina BMW dello stesso livello, che ha lo stesso motore e le stesse prestazioni su strada.
Sedersi dentro una BMW sarà sempre più piacevole.
La facilità d'uso quindi è un punto a favore per un Mac solo se si parla di programmi e applicazioni stand alone.
Riguardo invece il sistema operativo, le funzioni di rete e la configurazione di strumenti di sistema, Windows rende le cose più semplificate.
Ci sono molto più personalizzazioni possibili in in un PC Windows che in un Mac, piuttosto bloccato e con troppe funzioni nascoste.

4) Confrontare un pc fisso con un iMac
I Mac desktop, o iMac, hanno poca somiglianza con i PC fissi classici, sono più simili ai computer portatili e sono costituiti da un unico pezzo fatto dal monitor.
I PC desktop, hanno tutti la stessa forma standard e sono assemblati in pezzi separati (monitor, scheda video, hard disk, ram, processore...ecc.).
Sempre parlando di prezzi, se un PC Fisso costa quanto un Mac desktop avrà sicuramente una potenza pazzesca.

5) Miniportatili: Netbook o Mac?
La cosa più simile ad un netbook prodotto dalla Apple è il MacBook Air, che costa circa 500 Euro in più rispetto ad un Netbook normale Acer, Asus o di altre marche.
Se si vuol comprare un Netbook probabilmente si vuol risparmiare e, comunque, si possiede già un computer per tutti i giorni.
I netbook sono dispositivi progettati per essere economici e per portarseli dietro il più possibile, senza avere troppa paura o ansia di danneggiarli.
Essi hanno un hardware leggero e flessibile e non conviene nemmeno metterci sopra Windows perchè esistono sistemi operativi free (vedi Jolicloud o il prossimo Chorme OS) molto più leggeri.
L'Air invece è un vero e proprio Mac, progettato per lavorarci a tempo pieno, piccolo ed ultra sottile, bellissimo da vedere e con dentro i pezzi montati sui Mac normali.

6) Computer portatili: Mac o Laptop Windows?
MacBook e MacBook Pro sono computer portatili magnifici, con durata della batteria impressionante.
Tuttavia, chi ritiene più importante la maggiore potenza del computer rispetto alla qualità costruttiva e la durata della batteria, allora, ad un prezzo inferiore, può trovare computer portatili Windows con migliori caratteristiche tecniche e maggiore velocità.

7) Confronto tra i programmi Windows ed i software Mac
Qui il discorso è un po' particolare e non si può fare un confronto vero e proprio.
Ci sono programmi che esistono solo sui Mac, altri che sono solo su Windows ed altri che supportano entrambi i sistemi.
In linea generale, i software per Mac migliori sono quelli di grafica, design, musica e video mentre Windows vince con i programmi per le attività di ufficio e stravince sui videogiochi.
Se si vuol usare il computer per lavorare su programmi pesanti che sfruttano molto l'hardware (come quelli per il videomontaggio o la manipolazione 3D), forse è meglio comprare un Mac piuttosto che un pc Windows.
I prezzi dei programmi sono grosso modo simili e, per tutt'e due ci sono tanti programmi open source gratuiti.
Uno degli sviluppi software più interessanti e promettenti di casa Apple è l'imminente apertura del Mac App Store che sarà simile all'Apple Store per iPhone e iPad.
Bisogna anche dire che su Mac è possibile installare Windows in dual boot (con Bootcamp) mentre su Windows, installare un sistema Mac è davvero controindicato e complicato.

8) PC contro Mac: aggiornamenti e le riparazioni
A meno che non si acquisti qualcosa di insolito, l'aggiornamento o la sostituzione di un componente in un PC desktop rimane una operazione facile per chiunque.
Sui Mac invece è facile soltanto sostituire o aggiornare la memoria RAM, per il resto, sostituire l'hard disk o altri componenti è un lavoro sconsigliato non solo a chi è esperto, ma anche ai deboli di cuore.
Il fattore prezzo pesa anche qui perchè i pezzi hardware e le spese di riparazione di un Mac sono sempre più costosi.

Nel caso si stia pensando di passare da Windows a Mac, bisogna considerare altre due cose importanti.
Primo che bisognerà cambiare tutti i programmi che quindi saranno da ricomprare.
Secondo che molti file potrebbero non funzionare su un Mac e sarà necessario effettuare la conversione degli stessi oppure installare Windows sul Mac, in dual boot (Bootcamp) o usando un pc virtuale con Parallel Desktop.
Nel caso invece, da Mac, si voglia tornare a Windows, le difficoltà di riconversione saranno nettamente maggiori e non c'è un modo facile per far girare un sistema operativoMac su un computer non Apple.

Insomma, io l'ho vista cosi e tutto è opinabile; fatemi sapere senz'altro cosa ne pensate, soprattutto se possedete entrambi e perchè, nel caso, siete passati da Windows a Mac o viceversa.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
2 Commenti
  • vart
    6/1/17

    anni di titubanze.... stanco di avere ogni 3x2 problemi su problemi .. d'accordo, forse di poco conto.. ma messi insieme snervano!!!
    l'ultimo pc preso era un asus con processore i7.. d'accordo , non ci ho speso un capitale ma.....
    tastiera pietosa... impossibile lavorarci... batteria che se arrivava a un'ora era già un miracolo, ""UINDOWS otto"" una cosa allucinante...
    al passaggio al 10?? la macchina con quell'upgrade, non era più la stessa, cerca alcuni driver qua e là per cercare di metterci una pezza, il track pad.. lasciamo perdere... ogni tanto il driver me lo carica male, e giu a spegni e riaccendi...
    una sera dovevo fare la cosa più semplice del mondo:
    dovevo stampare una pagina, timbrarla e firmarla, e restituirla per mail:
    accensione.... ho fatto a tempo a farmi il caffè
    finalmente pronto per.... (diavoloporco..... mi parte l'aggiornamento GRRRRRR)
    ho fatto tutto con un tablet...
    il tempo di far tutto e..... ecco finalmente il pc windows pronto...
    per farla breve:
    possibile mai che ogni tre x 2 ci sia un problemino da risolvere e ... orrore...vai a cercare le soluzioni su microsoft... tutto e il contrario di tutto
    va beh!!!! il primo di novembre incazzato nero provo a chiamare apple...(pensavo fosse chiusa visto il giorno festivo)
    e invece.... iMac 27 retina 5k
    il 27 dicembre ho preso anche un MacBook Pro 13

    veloce, snello, mai un problema, tutto funziona sempre, batteria ...... ti dimentichi di caricarlo alle volte
    lo porto dove voglio
    schermo retina 13 pollici che non ha paragoni con quelle caffettiere che avevo
    insomma un Asus con scheda video dedicata e con un i7 dovrebbe lievitare sulla scrivania... e invece.... GRRRRRRRRRR odio quella macchina ... è ingestibile... o meglio... non ho più voglia di perdere il mio tempo per mettere a posto qualcosa..
    il punto è questo... tempo e voglia... nonostante il mio primo computer fu un Commodore 64 poi Amiga, poi il mondo windows 3.1 , xp, vista, il 7 e cosi via...
    poi una bella mattina ti girano le palle... e .......
    ti lanci....
    indietro non credo di voler più tornare...
    tempo al tempo... vedremo .....

    p.s. unica cosa microzzozzz che ho dovuto ereditare è il pacchetto office per mac..
    ad ogni avvio ti rompe le palle per il controllo degli aggiornamenti...GRRRRRRRRRR
    non si smentiscono mai!!!!
    per il game.... penso che con windows. non si possa competere, ma una Playstation o una xbox costa molto meno e credo che chi voglia giocare oggi può giocare in 4k su schermi da 55 pollici..

  • Luigi Ieronimo
    29/5/17

    PS:comunque non è vero che chi ha MAC è apparentemente felice.Io non lo sono per natura e quindi neppure con MAC,ma sicuramente di piu' con Windows...Almeno il windows che conobbi io oltre 20 anni fa..Il MAC mi fu' proposto e venduto dalla mia fotografa di zona che lo utilizza per il suo lavoro di post produzione foto e video e accetti di acquistarlo per "provare la differen za con W".E me lo tenni..Ora,che sia meglio un tipo piuttosto che un altro non posso affermarlo con sicurezza estrema, come,da buon foto e videomatore evoluto non faccio mai differenze fra i tanti modelli di telecamere Pro e macchine fotografiche.FUNZIONANO TUTTE ALLA PERFEZIO NE SE SI SANNO USARE... dipende sempre dalle esigenze e ABITUDINI.Uso Canon ma non sono un Canonista e non odio i Nikonisti..mi interessa il risultato finale..Se è difficile, fare una scelta per una sola tipologia di computer,figuratevi con 100 e passa modelli di macchine fotografiche e telecamere PRO ..Non c'è bisogno dello zio d'America che ci propone l'indovinel lo su una o altra marca "sicuramente per motivi di salvataggio di facciata,e non di un effettivo consiglio tecnico.La scelta,anche se inizialmente è casuale(per provare) diventa responsabile quando si utilizza quell'oggetto ci si puo' prendete conto delle sue possibilita'.,Questa pagina mi sembra un modo per destabilizzare le idee di chi gia' le ha confine.Io direi all'utenza e ai lettori in genere PROVARE PER CREDERE.Provate uno e provate l'altro, senza il bisogno morboso di fare quiz su internet sia cosa è meglio e cosa no.Fotografo e filmo da 40 anni,avendo iniziato con la pellicola S8 e poi 16 mm e poi tutti i tipi di nastri video fino al MiniDV PRO..Mai nesuno rossi a farmi fare delle scelte se prima non ne' fui convinto io.Una delle tante cose che mi piace di MAC è che nesuno ci mette le mani se non la casa madre e solo con pezzi originali..alòmeno stando alle mie esperienza in zona VCO lago Maggiore..Per il discorso il MAC su lavoro dipende dal lavoro(grafica e simili va' benone) ma per pigiare sempre 24 ore su 24 tre tasti come negli uffici pubblici,avebdo imparato a memoria solo quelli per servire l'utenza ,direi che un Mac a una ASL che ne dovrebbe acquistare 300 non conviene..Saluti