Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Cambiare versione di Windows 7 Enterprise installando la Ultimate, Professional o Home

Ultimo aggiornamento:
Windows 7 Enterprise downgradeColoro che non hanno ancora installato Windows 7, dovrebbero sapere che, dal sito Microsoft, è possibile scaricare la versione di Windows 7 Enterprise, utilizzabile per 90 giorni.

Windows 7 Enterprise Edition è la versione per le aziende, assolutamente non adatta all'uso personale perchè comprende tante funzioni e servizi pesanti ed inutili per un uso casalingo del computer.
Windows 7 Ultimate sarebbe una scelta ottimale ma anche Windows 7 Professional o la versione Home possono dare il necessario e sufficiente.

Se però è facile aggiornare Windows 7 da una versione inferiore ad una superiore (quindi da Professional a Enterprise), non è assolutamente possibile invece fare l'operazione inversa di downgrade, ossia passare dalla Enterprise alla Ultimate o alla Professional.
Chi ha Windows 7 Enterprise può usare un piccolo tool che, automaticamente, consente di fare questo downgrade ad una versione precedente o inferiore.

Questo piccolo strumento portatile è semplice da usare: basta avviarlo dal sistema Windows 7 Enterprise, selezionare la versione che si desidera installare e poi, dopo aver inserito il disco di installazione di Windows, selezionare 'upgrade' per effettuare il downgrade.

Windows 7 Downgrade può essere utilizzato solo passare da Windows 7 Enterprise a Windows 7 Home, Professional o Ultimate.

Non avendolo provato non sono in grado di dire se, come disco di installazione, basterebbe usare quello scaricato di Windows 7 Enterprise oppure se è necessario recuperare una copia originale della versione Windows che si vuol installare.
Comunque sia, seguendo questa guida in italiano, dovrebbe essere possibile trasformare il dvd di Enterprise in un dvd di installazione di un'altra versione Windows.

Dopo aver cambiato versione di Windows, tutto rimarrà uguale, programmi e personalizzazioni saranno intatte ma sarà necessario inserire nuovamente il codice della licenza che si potrà acquistare online (vedi prezzi e versioni di Windows 7).

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)