Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Programmi portatili su Linux con le Portable Apps per ogni distribuzione

Ultimo aggiornamento:
programmi portatili LinuxDa diverso tempo, gli utenti Windows e Mac possono usufruire delle Portable Apps, ossia i programmi portatili che possono essere utilizzati senza fare installazioni e che, quindi, se copiati in una chiavetta USB, possono essere portati in giro ed usati su qualsiasi computer, senza sporcarlo con l'installazione.

A causa delle dipendenze di file in Linux, c'è sempre stata una maggiore difficoltà tecnica a creare applicazioni portatili.
Per fortuna, tutti coloro che utilizzano Linux possono scaricare diversi programmi portatili, che funzionano su qualsiasi distribuzione, dal sito Portable Linux Apps.
Questi programmi possono essere quindi copiati in un hard disk esterno o su una penna USB e possono essere utilizzati su ogni computer con sistema operativo Ubuntu, Fedora, Suse e qualsiasi altra distro Linux.

Come le applicazioni portatili di Windows, i software portatili Linux funzionano senza sporcare il sistema e senza lasciarci tracce.

Accedendo al sito Portable Apps Linux si può fare il download di alcuni dei più famosi programmi Linux in versione portatile come, ad esempio:
DOSBox , un emulatore DOS per i vecchi giochi;
Handbrake, il migliore per convertire i video;
Transmission, il client BitTorrent;
Pidgin, il programma di chat universale;
X-Chat, il client Mirc;
VLC, il lettore multimediale

Basta ricordare che, una volta scaricata l'applicazione, bisogna modificarne l'autorizzazione per consentire l'esecuzione del file come programma.
Bisogna quindi cliccare col tasto destro del mouse sul file, andare sulle 'Proprietà' > 'Autorizzazioni'.

Commento generale:
Io so già che i fan di Linux non sono affatto contenti di queste novità che introducono funzioni di Windows nel sistema opensource.
La gestione dei pacchetti di installazione è forse la caratteristica più grande di Linux e trovare e installare programmi è più facile su Linux che su Windows.
Tuttavia gli utenti meno esperti e coloro che usano Linux solo in alcune circostanza possono rimanere confusi quando trovano file .tar o .gz non sapendo come usarli.
La situazione poi può spaventare perchè esistono tante distribuzioni Linux, ciascuna con il proprio sistema di installazione e gestione dei pacchetti.
Con le applicazioni portatili, certamente diventa tutto più semplice.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)