Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Installare la Facebook Toolbar su Internet Explorer o Firefox per rimanere sempre connessi

Ultimo aggiornamento:
La maggior parte delle persone che navigano su internet ed hanno una certa esperienza, detestano le toolbar, ossia quelle barre di pulsanti che si installano come dei menu aggiuntivi del browser.
Queste barre di strumenti per browser come Internet Explorer e Firefox, oltre ad occupare spazio visivo, vengono quasi sempre installate in modo occulto e con inganno, soprattutto quando si installano versioni gratuite di programmi commerciali.
Non è raro poi che dietro queste toolbar si nascondano veri e propri virus che catturano le informazioni relative alla navigazione, raccolgono statistiche e dati senza alcun rispetto della privacy.
Anche per questo ho dedicato un articolo a come disinstallare le toolbar su Internet Explorer.

Non bisogna però fare di tutta l'erba un fascio, non tutte le toolbar sono negative e, in alcuni casi, aggiungono funzioni importanti a Internet Explorer e Firefox che velocizzano le operazioni.
Una di queste potrebbe essere la Google Toolbar per cercare rapidamente su internet e per memorizzare i propri siti internet preferiti.
Un'altra barra di strumenti che può tornare utile a molti è la Facebook Toolbar.

Se una persona passa la maggior parte del suo tempo online su Facebook, potrebbe trovare una buona soluzione per rimanere sempre connesso usando la toolbar che consente di usare il social network ed interagire senza dover rimanere per forza sul sito.

A prima vista, la Facebook Toolbar si presenta come un sacco di altre barre degli strumenti.
Dopo l'installazione viene richiesto di autorizzare l'interazione con la toolbar accettando di installare l'applicazione Toolbar for IE o per Firefox.
Per accedere a Facebook dalla barra degli strumenti si deve premere il tasto "Accedi" in alto a destra.
I diversi pulsanti ed il modulo di ricerca possono essere utilizzati soltanto se si è proceduto al login sul proprio account Facebook.
Per il logout, soprattutto nel caso di pc condiviso con altre persone, non solo si deve premere sul tasto Esci sulla toolbar ma bisognerà anche sconnettersi dal sito Facebook.
Altrimenti chiunque potrà effettuare l'accesso a Facebook dalla barra, senza richieste di password.

Le funzionalità della Facebook toolbar sono piuttosto complete quindi, chi passa (e perde) un sacco di tempo su Facebook, potrà trovare utile i diversi link rapidi che permettono di aprire le pagine del profilo, dei messaggi, degli amici, degli eventi, foto, video, link, impostazioni account, privacy e tutte le altre.
La barra di ricerca permette di trovare persone.
Gli altri pulsanti sono invece interattivi e si aggiornano in tempo reale notificando i nuovi messaggi ricevuti, i poke, inviti a gruppi, inviti a eventi.
Il pulsante più utile, secondo me, è il tasto condividi che permette di condividere sulla propria bacheca in Facebook, qualsiasi pagina web interessante.
Non poteva mancare poi il campo di testo per aggiornare il proprio stato direttamente dalla toolbar.

Per finire, c'è la possibilità di aprire la lista completa dei propri amici e contatti sulla sidebar, ossia una barra verticale a sinistra.

Dai link rapidi si può accedere alle impostazioni della toolbar che permettono di abilitare le notifiche con popup delle attività su Facebook.
Si può quindi ricevere un avviso tramite apertura di un pop-up se ci sono nuove richieste di amicizia, se si riceve un messaggio privato, se ci sono nuovi inviti e cosi via.
Ci sono notifiche anche per gli aggiornamenti degli amici, se postano nuove foto, se cambiano lo stato e se scrive sulla bacheca di qualcuno.

La Facebook Toolbar si può scaricare e installare per Internet Explorer e per Firefox.
Io l'ho provata su Internet Explorer 9 Beta ed ho notato una certa instabilità ed un alto consumo di memoria.

Siccome è uscita la nuova ottima Bing Bar con Facebook, conviene installare quella e non questa.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)