Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Costruire online un sito completo con Weebly senza limiti di spazio, dominio e Ecommerce

Ultimo aggiornamento:
nuovo sito con WeeblyIn questo nuovo appuntamento alla scoperta delle applicazioni web che permettono di creare siti internet, gratis e senza dover avere competenze tecniche, andiamo a studiare e capire come funziona il CMS online disponibile sul sito Weebly.

Non vorrei sbilanciarmi subito ma non credo di esagerare se dicessi che Weebly possa essere la migliore possibilità (gratuita) con cui chiunque, anche il più imbranato ed il meno esperto di internet, possa pubblicare e progettare il proprio sito internet.
Le caratteristiche principali sono:
- Un facilissimo editor grafico dove, usando il mouse, si trascinano i pezzi per comporre la grafica delle pagine web, tutto in italiano.
- Non solo l'editor è gratuito ma viene anche fornito uno spazio web ed una banda illimitata (altro che Altervista).
- Non c'è nessuna pubblicità che sporca il sito, cosa che invece avviene in tante altre piattaforme simili (vedi Jimdo).
- Si può invece mettere la pubblicità Adsense per guadagnare soldi veri con il sito.
- Permette di usare un proprio dominio se già lo si possiede e di comprare un dominio di primo livello se non lo si possiede.

Per cominciare a creare un nuovo sito internet, bisogna registrarsi a Weebly fornendo un nome utente, una password ed un indirizzo Email.
Molto rapidamente, nella schermata successiva bisogna dare il nome del sito e specificare anche la tipologia.
Questa scelta va ad influenzare il modello grafico ed il tema suggerito inizialmente che sarà il più adatto per quello specifico scopo.
Si può specificare (non obbligatoriamente) quindi di voler pubblicare un sito sito personale, un sito aziendale o di business, di istruzione, un portfolio di fotografie, il sito di un gruppo o di un'organizzazione.
Sia il nome che la tipologia si possono anche impostare successivamente.

La seconda schermata di configurazione guidata mostra subito uno dei principali valori aggiunti di Weebly, la possibilità di usare il proprio dominio o di comprarne uno.
Comprare un dominio significa che l'indirizzo del sito web sarà del tipo www.pomhey.com.
Il dominio di secondo livello permette di ricordare l'indirizzo più facilmente e di ottimizzare il sito sui motori di ricerca (vedi come scegliere il nome dominio e titolo di un sito).

Per la prova, scegliere un dominio di terzo livello: pomhey.weebly.com ed entrare nell'editor.
L'editor è veramente bello da vedere e, soprattutto, molto chiaro, con pulsanti ben definiti che si capisce subito cosa fanno.
Compare subito la homepage del nuovo sito internet e, in alto, ci sono i vari pulsanti ed i menu di configurazione.
Qualsiasi cosa si voglia aggiungere, basta trascinarla nella pagina con il mouse e posizionarla dove si vuole.

Si possono allora aggiungere, sulla pagina, gli elementi base: Paragrafo, titolo, paragrafo con foto tipo articolo di giornale, modulo contatti, codice html personalizzato, Adsense e layout a due colonne.
Quando si scrive testo, compare, sopra, una barra di formattazione per scrivere in grassetto o in corsivo, per cambiare colore al testo, cambiare la dimensione del font e aggiungere link ipertestuali.
Il layout a due colonne permette di dividere lo spazio della pagina in due sezioni di dimensione variabile.
Se si fanno due colonne, si può creare un paragrafo a elenco e creare un menu di navigazione verticale.
Adsense è il codice pubblicitario fornito da Google per guadagnare col proprio sito o blog.
L'html personalizzaato consente di scrivere codice html ed è utile quando si voglio inserire gadget di altre applicazioni web, copiando ed incollando porzioni di codice (come il riquadro di Facebook per esempio).

Tra gli elementi multimediali vediamo la possibilità di aggiungere al sito, velocemente, una galleria di foto, una slideshow, un file qualsiasi (per farne fare il download dai visitatori), un video youtube, un elemento flash swf (come un gioco online) e la cartina di Google Maps.

Gli elementi "Incasso" riguardano le possibilità di guadagnare col sito internet.
Oltre Adsense e la pubblicità, si può anche creare un negozio online aggiungendo il catalogo dei prodotti.
Con Weebly si può quindi fare un Ecommerce vero e illimitato, si può creare una vetrina di prodotti e venderli direttamente dal sito, facendosi pagare con carte di credito o con Paypal.
Prima però di poter aggiungere gli elementi di un negozio online, bisogna aprire un conto commerciale con Paypal o con Google Checkout.
Weebly guida l'utente per avviare l'attività di vendita fornendo tutte le istruzioni necessarie.

In "Altro" ci sono altri elementi da aggiungere alle pagine web del sito tra cui, spiccano, il modulo per fare sondaggi online, il lettore di feed ed i giochi.

Tutte queste cose, chiaramente, non possono essere aggiunte sulla stessa prima pagina del sito quindi, la prima cosa da fare, è creare nuove pagine dalla voce di menu "Pagine".
Dopo aver creato la nuova pagina, gli si può dare un nome, specificare se ci deve essere il link per aprirla dalla barra di navigazione, specificare se è un link ad un altro sito e, tra le impostazioni avanzate, scrivere i metatag (nome, descrizione ecc).
La pagina può essere statica oppure del tipo "blog" dove sono consentiti i commenti dei visitatori.
L'albero a sinistra permette di decidere la gerarchia delle pagine e, quindi, anche degli indirizzi.

Se si nasconde una pagina dal menu di navigazione, bisognerà crearne il link usando gli elementi di testo.
Per ogni elemento, aggiunto, per esempio, alla home page, si può cliccare sulla freccetta verde per spostarlo o copiarlo su altre pagine del sito.
Quindi è possibile lavorare sempre dalla stessa pagina e spostare poi gli elementi a seconda di dove essi devono essere visti oppure creare uno stesso layout per tutte le pagine copiando gli elementi comuni.

Weebly è anche un'app per creare e gestire siti e blog dal cellulare.

Dopo aver aggiunto un po' di contenuto, andiamo alla parte più divertente, la progettazione del sito.
In questa sezione si può scegliere un tema grafico tra i tantissimi disponibili.
Weebly inoltre consente di modificare manualmente l'intero html del sito, compreso il codice css e di salvarlo come nuovo tema, permettendo cosi, a chi è capace, di disegnare il sito come si vuole.
Questa opzione non è cosi scontata perchè molti altri CMS online dello stesso genere, proteggono l'html e non consentono personalizzazioni cosi spinte.

Nelle impostazioni, è possibile cambiare l'indirizzo del sito internet e comprare il dominio con procedura guidata ed assistita.
Il dominio costa circa 30 Dollari l'anno con GoDaddy.
Si può anche configurare l'account per fare Ecommerce.
Si può infine scaricare l'intero sito web sul computer per farne una propria copia di backup.

Per pubblicare online il sito web con tutte le modifiche effettuate, si deve solo premere il tasto pubblica in alto a destra.

Uscendo dall'editor e facendo la login a Weebly.com, si possono guardare le statistiche delle visite al sito e leggere i commenti alle pagine blog o le voci aggiunte al modulo di contatto.

Weebly consente anche di pagare un account pro al prezzo di 5 Dollari al mese che permette di aggiungere video all'interno del sito (per un proprio YouTube), di caricare file fino a 100 MB, di rimuovere la scritta Weebly che sta a fondo pagina, di aggiungere un lettore musicale di file mp3 ed il supporto dal team di sviluppo.
Il dominio di secondo livello personale è a parte e si può avere anche con l'account free.

In conclusione vorrei dire che Weebly è davvero un servizio online senza rivali (almeno tra quelli visti fino a oggi), con interfaccia in italiano per creare il sito, con spazio illimitato di hosting per archiviare i file (massimo 5 MB per l'account gratis) , senza limiti di banda, con possibilità di creare un sito aziendale e professionale, con un cms per vendere online i prodotti e fare un negozio vero su internet.
Soprattutto, la cosa che mi ha impressionato è il fatto che Weebly non lascia mai solo l'utente, lo accompagna in ogni operazione, comprese quelle come l'acquisto del dominio o di un account Ecommerce che, altri siti, danno per scontati.

Non vorrei assolutamente che sembri un articolo pubblicitario ma, smentitemi pure, oggi come oggi, se dovessi consigliare a qualcuno come creare un sito web pur non sapendo nulla di internet, direi senza dubbio Weebly.
Per ogni commento, positivo o negativo, e per lasciare i link dei vostri siti creati con Weebly, lasciate scritto qui sotto!

Prossima puntata: Yola

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
13 Commenti
  • THE ORTHOPEDIC OFFICIAL CHANNELL
    5/10/13

    Ciao,posso attaccare un link di un mio video caricato su youtube e permetterne la visualizzazione sul sito?

  • THE ORTHOPEDIC OFFICIAL CHANNELL
    5/10/13

    Ciao,posso attaccare un link di un mio video caricato su youtube e permetterne la visualizzazione sul sito?

  • Mariangela Zerbini
    11/11/13

    io ne sono rimasta contenta, sono una zappa, eppure ecco il mio sitino fatto con weebly!
    www.ibravi.com

  • Alessandro Tavella
    26/2/14

    Post un po vecchiotto....2010...ad oggi consiglieresti ancora Weebly o c'è qualcosa di meglio?

  • Mary Victory
    25/6/14

    Buonasera,seppur dopo anni dalla pubblicazione di questo articolo avrei bisogno di sapere come inserire nell'homepage del sito le anteprime dei vari post pubblicati,...per poi cliccare su 'leggi tutto' (che non so come inserire) per arrivare al link con l'articolo completo. HELP!

  • ale alionuschkin
    28/8/14

    Ho gia costruito due siti con weebly www.cottoeservito.com e www.ferramentanegri.it e concordo pienamente con te. E molto facile da progettare e poi a delle funzioni molto interesante. Solo che la versione free non permete di passare a un dominio tutto tuo, bisogna fare l'abbonamento, io ho fato basic, perche poi i domini li ho acquistati da Aruba con 3 euro al anno, perche quelli proposti da weebly costano tropo. Per chi e negato come me in webmaster e webdesign consiglio weebly, ho anche provato a creare un altro sito con aruba, ma non ci sono riuscita. E poi sono anche molto contenta per il posizionamento sui motori di ricerca ma questi pero non so se centra quslche cosa weebly

  • Davide Andreassi
    18/9/14

    ciao, vorrei dei chiarimenti riguardo il fatto che non è possibile cambiare l'immagine del background una volta inserita e salvata la propria immagine personalizzata

  • Giannetto Giannetti
    24/12/14

    Salve, ho appena creato il mio sito con weebly ed e' fantastico, l'unica cosa che non riesco a far funzionare e' la mail che gli utenti trovano all'interno del sito. Qualcuno mi puo' aiutare? Grazie.

  • Giannetto Giannetti
    24/12/14

    Salve, ho appena fatto il mio sito con weebly ed e' fantastico. Purtroppo non mi funziona la posta elettronica. Qualcuno mi puo' aiutare? Grazie

  • Dottor M.
    21/1/15

    http://colibrilife.weebly.com

  • Romero Casalins
    9/11/15

    Ciao
    Incredibile, ma vero, mi trovo a visitare un prestito tra sito serio individuo in tutto il mondo e ho conosciuto una grande signora, dal nome della signorina perez che aiuta le persone e che ha concesso un prestito di 10.000 euro che ho pagato per 3 anni con un interesse molto basso sulla sua parte o il 3% su tutta la durata del prestito e lì la mattina successiva Ho ricevuto i soldi senza protocollo. Necessità di credito personale, la banca si rifiuta di concedere il prestito, sei in cdi e un altro di applicare ad esso e si stringe soddisfatti ma attenzione a voi che non rimborsare i prestiti. . Ecco la sua e-mail: violettaperez5@gmail.com

  • michele
    6/1/16

    ciao
    ottimo articolo,ho iniziato a creare un sito con weebly e l' ho pubblicato.volevo chiederti dove lo trovo se faccio una ricerca di google ? volevo vedere come lo vede l'utente che mi cerca .
    grazie mille

  • Sara Campinotti
    12/4/16

    Come faccio ha disdire il mio dominio che ho comprato 6 mesi tramite Weebly? Vorrei annullare il mio "abbonamento" e smettere di pagarlo dato che non mi serve più.
    Grazie