Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Ricevere aggiornamenti critici e patch dei programmi importanti

Ultimo aggiornamento:
Con Secunia PSI si possono tenere i programmi sempre aggiornati con le ultime patch di sicurezza
Secunia PSI Aggiornato il 9.5.13

Una cosa che molti non sanno è che, quando ci sono nuovi aggiornamenti dei programmi installati sul computer, quasi mai è perchè ci sono nuove funzioni.
Quando escono nuove versioni e patch dei programmi queste servono, a volte, a correggere errori di sviluppo (cosidetti bug) ma, soprattutto, per coprire falle di sicurezza e vulnerabilità.
Basti pensare a Windows, il sistema operativo Microsoft, che ogni Martedì rilascia nuove patch ed aggiornamenti critici che servono soltanto a risolvere problemi di siucrezza.
Un programma come Adobe Acrobat Reader viene aggiornato almeno una volta al mese perchè viene preso di mira dagli hacker i quali puntano molto a dare fastidio alle grandi società informatiche.
Installare gli aggiornamenti critici dei programmi più usati e importanti, quindi, è importante ma, chiaramente, non si può controllare manualmente ogni giorno.

Per essere sicuri di avere tutti i programmi aggiornati, dal punto di vista della sicurezza e delle protezioni, può essere utile scaricare ed installare un tool chiamato Secunia PSI (Secunia Personal Software Inspector).
PSI fa la scansione del sistema operativo alla ricerca di vulnerabilità e trova tutte le versioni obsolete e superate dei programmi e delle estensioni o plug-in, che possono lasciare porte aperte sul computer a numerose specie di attacchi e minacce.
Esso offre una specie di scudo per dare modo all'utente di sapere immediatamente quali programmi è necessario aggiornare e quali invece bisogna disinstallare perchè fuori produzione.
La prima volta che si utilizza Secunia PSI, viene fatta una completa scansione su Windows per individuare tutti i programmi installati che hanno una versione insicura.
L'interfaccia principale mostra, alla fine del controllo, il riassunto con i risultati dettagliati, anche con schema grafico.
Ad esempio, potrebbero venir trovati programmi come Adobe Acrobat Reader. .Net Framework e Winamp non aggiornati e cose come Shockwave Player che non è più sviluppato.
Nella colonna di sinistra c'è la soluzione da intraprendere per correggere la falla di sicurezza con, a volte, il link per scaricare la patch o la nuova versione del prodotto.
Di default, ossia, appena installato, Secunia PSI attiva il monitoraggio dei programmi e rimane a lavorare in background sempre, avvisando l'utente quando un software è da aggiornare.
Se si desidera usare PSI solo manualmente, senza rilevamenti automatici, bisogna disabilitare l'avvio allo start del computer e il monitoraggio pro-attivo.
Dalle impostazioni si possono anche creare regole per escludere percorsi dalla scansione.
Personalmente ritengo che questo sia un ottimo programma di sicurezza per scoprire problemi e vulnerabilità sul computer.
Consiglio pertanto di installarlo ed usarlo almeno una volta, mettere apposto il pc e poi, se non si vuole appesantire il computer con il monitoraggio realtime, disabilitare l'avvio automatico.

Secunia PSI è diverso da altri software che tengono aggiornati automaticamente i programmi sul computer, di cui si è già parlato, perchè punta soprattutto sulla sicurezza, segnalando i rischi che sono stati documentati dalle case di produzione.

Secunia PSI funziona su Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)