Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

salvare allegati tutte le EmailPuò capitare l'esigenza di voler scaricare tutti i file allegati delle Email ricevute, magari per organizzare le immagini ed i documenti che erano rimasti attaccati ai messaggi ricevuti nella casella di posta elettronica.
Si possono scaricare gli allegati sul computer e salvarli come normali file, estrandoli dalle Email dentro le quali erano incorporate ma, per farlo, è necessario utilizzare un client di posta elettronica.

Questa operazione è possibile per qualsiasi account di posta elettronica, sia esso Gmail, Yahoo Mail, Hotmail, Libero, Alice e cosi via, sia che si usi un client come Microsfot Outlook e Mozilla Thunderbird sia via webmail.

La possibilità di effettuare il download di tutti gli allegati presenti nei messaggi di posta elettronica non è stata contemplata da nessun servizio Email.
Forse soltanto che utilizza Gmail potrebbe, senza usare programmi, scaricare tutti gli allegati utilizzando un plugin vecchissimo chiamato Gdrive che trasforma Gmail in una specie di hard disk virtuale online.
Tuttavia è sconsigliato utilizzare GDrive perchè Google non lo ha mai certificato, non è più sviluppato e potrebbe creare problemi all'account.

Con i classici programmi per scaricare la posta elettronica non ci sono pulsanti che permettono di visualizzare e scaricare tutti gli allegati ricevuti nel tempo.
Bisogna quindi installare dei plugin aggiuntivi che io ho trovato per Microsoft Outlook e per Mozilla Thunderbird.

Anche per Windows Live Mail, il nuovo programma sostitutivo, su Windows 7 e Vista, del vecchio Outlook Express, esiste un plugin per estrarre gli allegati dai messaggi ma non è gratuito.
Esso si chiama Windows Live Mail Attachment Extractor e si può provare in versione trial.

Per scaricare gli allegati da Microsoft Outlook invece si può scaricare ed installare gratis il programma della Nirsoft OutlookAttachView.
Questo è un tool portatile che non necessita di installazione, capace di fare la scansione del profilo su Microsoft Outlook per cercare tutti gli allegati alle Email.
Dopo la scansione, i file vengono elencati in una lista da cui è possibile selezionarli e salvarli sul computer.
Questo strumento può essere utilizzato per la ricerca di un allegato specifico o per eliminare un grosso file che sta prendendo troppo spazio.
Dal momento che è lo strumento portatile, non ha bisogno di installazione ed ha la capacità di ricercare all'interno di più profili Outlook in una volta.
Se si dispone di un solo profilo in Outlook e questo profilo non richiede alcuna password,è possibile eseguire OutlookAttachView anche senza avviare Microsoft Outlook.
In caso contrario, bisogna aprire Outlook con il profilo di cui si vuole fare la scansione prima di avviare OutlookAttachView.
È inoltre possibile esportare l'intero elenco degli allegati in un file di testo.

Per Mozilla Thunderbird, uno dei migliori client di posta elettronica gratuiti alternativi ad Outlook, si deve invece installare il plugin Attachment Extractor.
In questo caso la procedura è leggermente più laboriosa perchè si devono ordinare i messaggi secondo se hanno o meno l'allegato e poi bisogna selezionare tutte le Email di cui si vuol scaricare il file allegato.
Dopo la selezione multipla di messaggi, si può premere col tasto destro su uno di essi e cliccare sulla nuova voce di menu: 'Estrai gli allegati selezionati'.
In questo modo non sarà assolutamente più necessario aprire i messaggi uno per uno per scaricare l'allegato ricevuto.

Ovviamente, per usare un client di posta elettronica, bisogna configurare il proprio account sul programma Microsoft Outlook o Thunderbird.
Ricordare, a tal proposito, che bisogna specificare, oltre al nome utente e password, anche i parametri chiamati POP e SMTP.
Per ogni account come Gmail, Yahoo Mail, Hotmail, Libero Mail e cosi via, nelle impostazioni di configurazione si trovano sempre le istruzioni per scaricare la posta sul computer con uno di questi programmi, specificando gli indirizzi POP e SMTP.

Di recente è stato lanciato il programma online Attachment.me che permette di fare un backup di tutti i file allegati alle email ricevute o inviate su Gmail, Yahoo Mail o Hotmail.

L'applicazione web Find BigMail serve a trovare gli allegati ed i file grossi in Gmail.

In un altro articolo: come fare il backup della posta elettronica e delle webmail Gmail, Yahoo, Hotmail.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Un Commento
  • Winkle
    20 giu 2011, 12:01:00

    Di solito uno scarica volta per volta gli allegati, però... se si è particolarmente oziosi, o in previsione di un backup, può servire :)