Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

pc senza mouse Aggiornato il 15.5.12

Quando il mouse del computer non funziona perchè rotta oppure nel caso si avesse un portatile, può tornare utile sapere come muovere il cursore del mouse con la tastiera.
Muovere la freccetta senza mouse e quindi con la tastiera, è una funzione che su Windows si può agevolmente fare usando una caratteristica dell'accesso facilitato (le funzionalità di supporto per chi ha problemi fisici).

Per attivare il controllo puntatore da tastiera, nei casi in cui non si voglia o non si possa usare il mouse, basta premere la combinazione di tasti ALT - SHIFT/MAIUS sinistro - Bloc Num.
Un avviso dirà che, premendo OK, si va ad attivare il controllo del mouse via tastiera muovendo la freccetta con il tastierino numerico.

Il click si fa con il 5, il click del tasto destro si fa con il 5 tenendo premuto * mentre, per selezionare il testo in una pagina si deve tener premuto lo 0.
Premendo sull'icona che appare accanto l'orologio, si accede alle impostazioni del controllo puntatore e si può scegliere la velocità di movimento della freccetta che, di default, è molto lenta.
Per disattivare il controllo puntatore da tastiera infine basta ripremere la combinazione di tasti ALT - SHIFT/MAIUS sinistro - Bloc Num.

Se si preferisse una soluzione più efficace e più flessibile si può invece scaricare ed installare un piccolo programma chiamato Mouse Fighter.
Con Mouse Fighter la freccia del mouse può essere mossa con la tastiera usando le freccette e non il tastierino numerico che, sui pc portatili, è complicato usare.
Se si sta utilizzando un netbook o laptop senza un tastierino numerico e ci si trovasse male con il touchpad, si può muovere il mouse con le frecce e cliccare con i tasti A e S che fanno da tasto destro e tasto sinistro.
Mouse Fighter si può attivare, quando occorre, premendo il tasto Caps Lock / Bloc Maiusc, che generalmente, non si usa mai.
Il piccolo tool mostra una certa intelligenza e riconosce quando si sta scrivendo testo permettendo quindi all'utente di scrivere anche con i tasti A e S senza muovere il cursore.
Tutto è comunque configurabile, si può controllare il mouse scegliendo altri tasti e si possono impostare la velocità di movimento e l'accelerazione secondo le proprie preferenze.

Un altro ottimo programma simile per muovere il mouse con la tastiera è NeatMouse, un tool portatile per Windows.
Esso permette di scorrere su e giù una pagina, simulare i click dei tasti sinistro e destro del mouse e spostare il puntatore con velocità diverse.
Ogni tasto può essere personalizzato secondo le proprie esigenze e, per impostazione predefinita, il movimento ed i tasti sono mappati sul tastierino numerico mentre il tasto Scroll Lock funziona come attivatore.
L'applicazione può essere utilizzata sia come normale installazione sia in forma portatile, che consente di portarlo in giro in una penna USB per ogni emergenza.
NeatMouse funziona su entrambe le versioni a 32 bit e a 64-bit di Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

Ecco quindi risolto il problema per coloro che rimangono con un pc senza mouse.

Se invece si rompesse la tastiera, per scrivere si può usare la tastiera su schermo, cliccando sui tasti.

Chi possiede il joystick o il joypad lo può usare come mouse o tastiera.

Per coloro che vogliono invece qualcosa di più sfizioso, posso consigliare di leggere il come usare il computer senza mani, muovendo solo la testa.

LEGGI ANCHE: Come usare il computer senza mai toccare il mouse


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
2 Commenti