Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Disegni di Google per creare online forme, diagrammi di flusso ed immagini

Ultimo aggiornamento:
google disegniGoogle Docs o, in italiano, Google Documenti, ha aggiunto Draw (Disegni), una nuova applicazione web alla suite di strumenti online che già comprendevano Word, Excel, Powerpoint ed una sezione dedicata alla creazione di moduli da compilare.
Tutti questi strumenti online di Google hanno in comune quattro caratteristiche fondamentali:
1) Si possono usare gratis
2) Ogni nuovo documento, progetto o disegno può essere condiviso con chiunque o solo con una cerchia ristretta di persone.
3) Più persone possono lavorare su uno stesso documento o progetto collaborando a distanza.
4) Sono programmi che non richiedono installazione sul computer perchè funzionano direttamente dal browser per navigare su internet.

Disegni è l'applicazione per disegnare su una lavagna online come si farebbe sul computer usando programmi come Windows Paint o altri programmi migliori per disegnare a mano sul pc come My Paint.

Google Docs Disegni però non è soltanto un programma per disegnare a mano libera ma soprattutto consente di disegnare forme, schemi e diagrammi facendolo diventare un qualcosa di simile a Microsoft Visio (vedia anche i programmi gratuiti simili a Visio per disegnare diagrammi schemi e flow charts).

Per avviare Disegni, basta accedere a Google Docs (tutto è in italiano), cliccare su Crea nuovo e poi su Disegno.
L'applicazione non è sofisticata per un utilizzo soltanto professionale ma si rende adatta a tutte le esigenze, rimanendo semplice ma comunque ricca di caratteristiche per il disegno di base e la rappresentazione grafica di schemi e idee.
Semplicemente usando il mouse è possibile subito tracciare una varietà di forme, linee, frecce, curve, usando diversi tratti e colori.

La cosa più interessante è la possibilità di disegnare forme rettangolari o ovali che diventano le tipiche figure per creare diagrammi di flusso o schemi gerarchici.
Dal menu inserisci si possono aggiungere le forme scegliendone una dalle tante messe a disposizione ed è possibile collegarle con linee e frecce, decorarne i bordi in modi diversi ed assegnare colori.
Gli elementi possono essere ordinati e ruotati nella pagina cosi da poter creare charts, diagrammi di flusso o mappe mentali.

All'interno di ogni figura o anche per scrivere commenti esterni, si può aggiungere testo anche con l'ausilio di Word Art con stili di scrittura più accattivanti.
I caratteri sono piuttosto limitati, ma possono bastare a meno che non si stia lavorando per un progetto di arte topografica.

Tutti i disegni sono vettori, quindi si può cambiare la dimensione di ogni forma e immagine facilmente, trascinando gli angoli.

L'altra funzione più importante di Google Disegni è la possibilità di importare immagini all'interno del progetto.
Si può cosi velocemente creare un grafico o un disegno tecnico / artistico aggiungendo le immagini e le foto sul foglio, usando o quelle che sono salvate nel proprio computer oppure online ricercabili da Google ricerca immagini.
Dal menu inserisci -> immagini, si apre una nuova finestra con tre opzioni: da computer, da URL o da Google Ricerca.
Dopo aver inserito l'immagine nel foglio, la si può ridimensionare e spostare dove si preferisce.

Ogni nuovo disegno può essere salvato direttamente in una delle cartelle di Google Docs, con o senza condivisione con gli altri, oppure può essere scaricato sul computer come file JPG, PNG, SVG, PDF.

Ogni disegno salvato poi può essere integrato in un qualsiasi altro documento di Google Docs cosi da spostare rapidamente i diagrammi su slide di presentazioni Powerpoint o documenti Word.
Questa integrazione funziona tramite un copia e incolla separato da quello normale di Windows.
Quello che si copia da Google Documenti infatti viene memorizzato in Appunti Web e si possono cosi spostare oggetti da un elemento ad un altro.
Inoltre, se si incolla un disegno in un altro documento, esso diventa una copia dall'originale ed entrambi possono essere modificati in modo indipendente.

Con Google Docs in generale e con Disegni in particolare è possibile lavorare in collaborazione con altre persone.
Cliccando sul tasto Condividi in alto a destra, si può condividere il disegno o il grafico con chiunque o solo con poche persone e permettere loro di modificare il documento.
Ogni disegno può poi essere inviato via Email ad altri editori o visualizzatori.

Dalla pagina dei templates di Google Docs si possono vedere tanti disegni e grafici preimpostati e liberamente utilizzabili per partire da qualcosa di gia fatto.

Probabilmente questo strumento non offre nulla di sconvolgete ma va preso in considerazione per il fatto che è online, velocissimo e senza attese nel caricamento e lo può utilizzare anche un bambino vista la sua semplicità.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)