Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

ruotare Aggiornato il 19.8.14

Quando si fanno riprese video con una videocamera capita spesso, soprattutto con le riprese da cellulare, di girare il video con orientamento sbagliato, che quindi, si vede capovolto o comunque storto.
Le videocamere più costose e professionali hanno il sensore che tiene conto del movimento del polso e ruotano la ripresa video automaticamente ma con tanti modelli di videocamere, fotocamere e cellulari questo non è possibile.
Bisogna allora correggere l'orientamento del video e ruotarlo per poterlo poi rivedere al computer o sulla televisione, in maniera corretta, senza farsi venire il mal di testa.

Ruotare un video è molto semplice, ruotare parti di un video no.
In effetti, a meno che non si sia proprio fatto un errore voluto o casuale che coinvolge l'intera ripresa video, capita che, avendo la videocamera in mano, ci siano pezzi dritti e pessi rovesciati.
Qui di seguito vediamo allora i modi migliori per ruotare un video nella sua interezza o solo in alcune parti utilizzando solo programmi gratuiti da scaricare o programmi standard già presenti sui pc Windows e sui Mac che, quindi, hanno tutti.

Prima di tutto, bisogna notare che dopo che un video viene ruotato esso sarà più allungato (come avviene per le foto) e non avrà la stessa risoluzione di quello originale.
Prima di fare qualsiasi modifica quindi, conviene fare una copia del video originale cosi, se il risultato finale non dovesse piacere, non si perde nulla e si può provare in qualche altro modo.

1) Il programma predefinito, da utilizzare per ruotare i video anche selezionando le scene, è Windows Movie Maker che funziona bene per i formati Avi e Mpeg mentre non va altrettanto bene sui video formati classici dei cellulari MP4 e 3GP e i video YouTube FLV.
In questo caso conviene convertire i video mp4 o 3gp in avi con programmi come Handbrake o Format Factory.
Su Windows XP, il Windows Movie Maker è già installato come una delle applicazioni di default e si trova tra gli accessori nel menu Start.
Per aprire il video da correggere si può andare sul menu File e poi su -> Importa e trascinare il video, dalla collezione alla storyboard in basso.

Su Vista e Windows 7 c'è la nuova versione del Windows Live Movie Maker, molto migliorata e più semplice da usare.
Se l'applicazione non è ancora installata sul PC, la si può scaricare gratis dal sito Windows Live Essentials in italiano.
Una volta aperto il file originale del video, è sufficiente fare clic su uno dei pulsanti di rotazione dalla barra nella parte superiore dello schermo.

In entrambi i casi, Windows Movie Maker ruota di 90 gradi o di 180 gradi, a destra o a sinistra, tutto il video per intero.
Per selezionare parti separate del filmato da convertire, bisogna usare lo split che, sul nuovo Movie Maker si attiva premendo col tasto destro del mouse su un pezzo di video e scegliendo l'opzione per dividere quella parte dal resto.
Se, ad esempio, bisogna girare solo una parte di filmato che sta in mezzo, si divide il video in tre parti, ruotare quella capovolta e poi salvare tutto insieme.
Il difetto più grosso è che il video si può salvare solo in formato wmv.

2) Un programma più potente ma meno semplice di Movie Maker, che però non supporta i formati video dei cellulari come mp4 e 3gp, è VirtualDub, programma di videoediting gratuito.
Con questo software opensource è possibile ruotare il video non solo di 90 gradi ma anche con un angolo più piccolo cosi da rimettere apposto scene che erano state girate storte.
Da VirtualDub, la rotazione si ottiene usando uno dei filtri chiamati rotate e rotate2 che fa scegliere l'angolo di rotazione.
Sempre dividendo il filmato in clip, si può applicare questo filtro e salvare il nuovo video in formato AVI.

3) Free Video Flip Rotate di DVDVideosoft marchio di garanzia e sicurezza.
Questo programma fa solo questo, ruota e gira i video di 90 gradi, di 180 gradi, in senso orario, in senso antiorario, verticalmente o orizzontalmente.

4) VLC, tra le sue tante funzioni, ha anche la rotazione del video.
Questi filtri si possono attivare andando su Strumenti e poi su Effetti e Filtri.
Dalla scheda degli effetti video, si passa alla sezione "Geometria" dal quale si può ruotare il video, mentre lo si vede, in tempo reale, con l'angolo che si preferisce tramite una ruota che sembra una manopola dello stereo.
Una volta scelto il grado di rotazione: premere sul menu Media, cliccare su Converti e salva, Aggiungi il file da ruotare, cliccare su Converti e salva sotto, scegliere dove salvare il file di destinazione che verrà creato dandogli un nome, scegliere il formato video dal menu a tendina, mettere il flag su "mostra il risultato" e avviare.
In teoria, si potrebbe girare il video con la manopola, mentre lo si crea, cosi da sistemare le parti da rimettere dritte.
Il problema stavolta è che VLC usa molta CPU in questo processo ed il risultato potrebbe non essere ottimale a seconda dei casi e dei computer.

5) RotateVideo è, invece, un'applicazione web che può essere usata senza scaricare nulla.
Si può caricare un video sul sito e ruotarlo o modificarne le dimensioni come si vuole per poi riscaricarlo.

Sui computer Mac OS X, si può usare VLC ma soprattutto c'è il programma iMovie, simile a Movie Maker, facile da usare e che, dalla versione 2008 ha la possibilità di ruotare i video.

Se poi si volesse vedere un video in streaming ipo da YouTube, capovolto, allora si potrebbe semplicemente ruotare lo schermo del pc.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
4 Commenti
  • Anonimo
    07 set 2010, 15:46:00

    ho provato a ruotare un video con free video flip e funziona!!! solo ora il video me lo fa vedere in modo " accellerato" perchè??:((

  • Anonimo
    12 ott 2010, 15:46:00

    anche a me !! Vuol dire che un programma tanto blasonato FA SCHIFO !!!

  • Anonimo
    07 dic 2010, 22:23:00

    scusate ma io non trovo affatto semplice il win live movie maker, mi sta facendo sclerare! spiego il mio problema, io devo ruotare solo parti di video, ma non mi fa salvare il tutto in maniera omogenea, in pratica devo tagliare il pezzo di video che devo ruotare (di 90° in questo caso) poi salvarlo, ma il resto del video non c'è più, la funzione di ritaglio esclude tutto i resto. cosa devo fare? gracias

  • Thomas soffiantini
    28 mag 2014, 11:22:00

    I filtri di visualizzazione di VLC MediaPlayer non vengono applicati in fase di salvataggio/conversione del file: l'unica cosa che è possibile fare (e con VLC è un massacro perchè non ci si azzecca mai con la combinazione di codecs) è la conversione di un file in un altro formato. Con la funzione "Salva/Converti", VLC media Player non applica i filtri che si stanno utilizzando durante la visione al file salvato - tali filtri infatti hanno effetto solo durante la visualizzazione del file.