Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Navigare il web da iPhone e iPod Touch senza Safari, in incognito e con download manager

Data:
browser iphone e ipod Il web, oggetto principale di questo blog, si naviga dal computer, dal cellulare e dagli smartphone, primo fra tutti, l'Iphone ed i sui cugini che non sono telefoni, IPod Touch e IPad.
Dal computer c'è ampia scelto del browser, ossia del programma da usare per navigare su internet, tra Google Chrome, Opera, Internet Explorer e Firefox, per citare solo i più popolari.

IPhone invece, essendo un dispositivo della Apple, viene fornito di un browser proprietario chiamato Safari, sicuramente molto veloce ma, a volte, un po' limitato e difficoltoso.
Tanto per citare alcuni dei difetti di Safari su IPod e IPhone, non si può cambiare user agent, non c'è una modalità fullscreen a schermo pieno, non si può bloccare l'orientamento (cosi ogni volta bisogna girare lo schermo), non c'è un gestore di download per i file scaricati da internet e non è supportata la tecnologia Flash.

Andando allora a scavare nei meandri dell'ITunes Store si scoprono altri programmi browser per navigare il web dall'IPhone / Ipod Touch / Ipad ed alcuni utili download manager che si possono scaricare gratis e che presentano vantaggi non indifferenti.

Ce ne sono tanti, io ne ho provati una decina sul mio Ipod Touch, che potrei definire, a mio parere, migliori degli altri e che fanno sembrare Safari quasi superfluo, come lo è Internet Explorer su Windows.
Le applicazioni che seguono funzionano su iPhone e iPod Touch ed alcune anche su iPad.

1) Dolphin Browser per IPhone è una grande applicazione descritta in modo dettagliato in un altro articolo.

2) Opera Mini è un browser completo che può essere usato al posto di Safari per navigare su internet.
Opera Mini è il browser più usato su cellulari e Smartphone ed ha la particolarità di comprimere le pagine web rendendole meno pesanti e quindi, nel caso si abbiano piani di abbonamento a consumo, di scaricare meno dati.
Si può anche scegliere di non visualizzare le immagini, impostare la grandezza dei caratteri e visualizzare il browser a schermo intero.
Su iPhone e iPod Opera Mini offre l'accesso veloce ai siti preferiti, la navigazione in incognito, la possibilità di salvare pagine web e quindi visitarle anche senza connessione, può aprire un numero illimitato di schede, ha la ricerca testuale sulla pagina, si possono aggiungere diversi motori di ricerca come Google, Wikipedia, Ebay e si può sincronizzare Opera Mini con Opera normale se utilizzato sul PC Windows, Linux o Mac.
Personalmente non mi ha soddisfatto perchè alcuni siti internet si vedono male.

3) VanillaSurf invece mi è piaciuto molto ed è l'ideale per la navigazione offline, senza connessione internet perchè permette di salvare facilmente le pagine web.
Tra le impostazioni si può decidere se caricare o meno le immagini, se bloccare le pubblicità e se navigare in privato.
Su VanillaSurf c'è anche un gestore di download per scaricare ed aprire i file oltre ad un ottimo gestore dei siti preferiti manca però la ricerca manuale di testo nelle pagine.

4) Atomic Web Browser Lite è una applicazione gratuita per navigare su internet da IPhone o Ipod Touch con un browser a schede, come quelli utilizzabili sul computer.
Tra le opzioni ci sono la navigazione in privato, quindi senza che venga salvata la cronologia dei siti visitati, la possibilità di bloccare l'orientamento dello schermo e la scelta della grandezza dei caratteri.
Nelle impostazioni (Settings) si trova tutta una serie di configurazioni e personalizzazioni, tra cui la grafica del full screen, con o senza barre di menu e la scelta tra diversi temi e colori.
Si può aggiungere un bookmarklet a Safari in modo da aprire, quando si vuole, i link usando Atomic.
Si può anche cercare del testo all'interno di una pagina web e ottenere i risultati evidenziati (anche se mancano i pulsanti "Prossimo" 2 "Precedente").
Tra le altre cose, consente di condividere i siti preferiti o le pagine web singole su Facebook, Twitter o via Email e di non caricare le immagini.
Pagando meno di un 1 Euro, si può comprare la versione completa di Atomic Browser che forse è il miglior browser per iPhone e abilitare altre funzioni tra cui il salvataggio di siti internet per la lettura offline e la home page personalizzabile.

5) Mercury è un browser a tutto schermo che salva le pagine per leggerle anche senza connessione internet, si presenta con le tab o schede, ha schermate di avvio personalizzabili con uno speed dial ed un download manager.
Questo Mercury sembra fatto molto bene solo che va in tilt spesso e si chiude da solo.

6) Aquari è il migliore tra i browser privati, quelli che permettono di visitare siti web senza lasciare tracce nella cronologia, senza memorizzare cookie e senza che sia possibile dall'esterno intercettare il traffico (ideale all'interno di Lan aziendali in ufficio).
Se, ad esempio, a casa l'iPod o l'iPhone può essere usato da qualcun altro oppure nel caso si tema il rischio di perderlo e non si vuole che altre persone possano guardare la cronologia dei siti, si può scegliere di navigare con Aquari.
Questo browser non ha nessuna delle caratteristiche degli altri sopra citati, soltanto che ha la particolarità di creare una password di accesso.
Per la privacy o per visitare siti importanti (tipo i bancari) diventa molto utile questo browser ultra privato.
Le caratteristiche principali sono un gestore dei preferiti, le schede multiple e la cancellazione automatica dei cookie e dei dati sui moduli e di login.

7) Private è un browser per la navigazione in incognito, semplice e senza fronzoli, senza nemmeno le funzioni di salvare siti preferiti o usare altri motori di ricerca rispetto a Google.

8) Download Manager Lite è una applicazione che permette navigare su internet con un browser ed anche di scaricare file usando l'Ipod o l'iPhone.
Si possono addirittura scaricare file da Megaupload o Rapidhsare e pure i video da YouTube in MP4 (usando Clipnabber).
Permette quindi, nei siti dove questo è possibile, di scaricare pdf, mp3, mp4, doc, xls e cosi via.
I file vengono messi in una cartella liberamente sfogliabile e, nel caso si scarichi musica, si possono organizzare gli mp3 in una playlist.
Download Manager lite consente anche di inviare allegati via Email tramite iPhone, di estrarre file compressi .zip, .rar o tar.gz, di salvare i siti web sul dispositivo Apple e di trasferire file da IPod a computer.

9) Downloader Lite invece è una applicazione che permette di recuperare da Safari l'indirizzo internet (la URL) di download di un file e usarlo per scaricare.
Con queste versioni lite si possono conservare massimo 10 file scaricati.

10) Ottimo browser ma non gratuito (costa 1,60 Euro) è iCab Mobile, un browser completo di tutte le funzioni che possiede anche un ottimo download manager per scaricare ogni tipo di file.

In un altro articolo: 10 browser gratuiti per iPad e iPhone alternativi a Safari

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)