Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Principali combinazioni di tasti e scorciatoie per Windows

Ultimo aggiornamento:
Lista delle più importanti combinazioni di tasti per eseguire azioni e comandi veloci su Windows
comandi tastiera Windows Su un pc Windows ci sono sempre almeno due modi per fare una stessa cosa.
Se si è seguito un corso preliminare oppure se, per imparare ad usare il computer, si è letto un manuale per principianti, probabilmente, per le operazioni base da fare sul computer, si conosce principalmente come controllare il pc con il mouse.
A volte, ci tengo a dirlo con convinzione, alcune operazioni su Windows possono diventare il doppio più veloci se si utilizza la tastiera invece del mouse.
Alla fine è solo una questione di abitudine ma, soprattutto se si eseguono compiti ripetitivi, usare la tastiera è molto più facile e veloce, basta solo sapere che tasti premere.

Le scorciatoie da tastiera, inoltre, sono un ottimo modo per impedire quei fastidiosi dolori al polso dovuti all'uso prolungato del mouse (vedi RSI).
Per coloro che non hanno capito di cosa sto parlando e non hanno mai pensato che la tastiera possa essere usata per controllare il computer e non solo per scrivere ed anche per coloro che lo sanno ma se ne scordano, ho raccolto i principali combinazioni da tastiera su Windows.
Leggendo quanto queste scorciatoie sono semplici, si potrà poi apprezzare la loro efficacia.

Allora, i più utili comandi da tastiera sono quelli che partono dal tasto CTRL o ALT quindi, usando una sola mano, senza levare l'altra dal mouse, si può usare, ad esempio, il mignolo sinistro o destro, per tenere premuto il CTRL e con l'indice premere l'altro tasto.
Cominciando con i comandi per navigare su Windows e su internet, vediamo:

Ctrl + T apre una nuova scheda in tutti i principali browser web (Internet Explorer, Firefox, Chrome).
Alt + Tab mostra i programmi attualmente aperti. Se si preme anche Shift, si scorrono all'indietro.
Ctrl + Tab serve a scorrere le schede del browser Web.
Ctrl + W o Ctrl + F4 chiude la finestra corrente o la scheda di internet.
Alcuni programmi si chiudono con il Ctrl + W, ma, in generale, per chiudere programmi e finestre in modo universale si utilizza Alt + F4.
Ctrl + Shift + T riapre, sui browser (tranne Safari), l'ultima scheda che è stata chiusa.
Ctrl + C e Ctrl + V sono il copia testo selezionato e incolla.
Ctrl - X è il taglia (o anche sposta).
In questi casi, per selezionare il testo si può utilizzare Ctrl - A per selezionarlo tutto oppure, con il tasto Shift premuto, usare le freccette avanti e indietro per selezionare testo.
Il tasto Fine, va alla fine di una riga mentre il tasto con la freccia in diagonale (Inizio) va all'inizio della riga di un testo.
Il copia e incolla è l'operazione principale che si fa su qualsiasi pc Windows, farlo da tastiera invece che da mouse è molto più veloce e meno stancante.
Ctrl + Freccia destra (o freccia sinistra) è anche molto utile per passare il cursore alla fine di ogni parola; molto più veloce che usando solo la freccia.
Tenendo premuto Shift è anche possibile selezionare il testo.

Ctrl + Z annulla l'ultima azione (quello che su Word è la freccia all'indietro) e funziona con tutto tranne che con i browser web.
Ctrl + rotellina del mouse serve a fare lo zoom in o lo zoom out.
Questo funziona in quasi ogni tipo di programma e serve soprattutto per ingrandire o diminuire la dimensioni dei caratteri in un testo scritto, sia su internet che su un foglio elettronico.
F5 aggiorna la cartella o la pagina web su cui ci si trova.
Alt + D seleziona la barra degli indirizzi nel browser Web o in una cartella di Esplora risorse in modo da scrivere un indirizzo internet o un percorso di ricerca sul computer.
Ancora più veloce, la stessa cosa si ottiene premendo F6.

Per i più esperti e gli utenti avanzati, vediamo altre scorciatoie e altri comandi da avviare con la tastiera, basati soprattutto sul tasto Windows, quello con la bandierina accanto a Ctrl e Alt.
Il tasto Windows, da solo, apre il menu Start dal quale, premendo un tasto qualsiasi, si apre il programma il cui nome inizia con la lettera premuta.
Tasto Windows + L blocca il computer subito e velocemente, con eventuale richiesta di password.
Tasto Windows + D serve a mostrare il desktop; inutile quindi cercare l'icona "Mostra desktop in giro, per nascondere tutte le finestre ed i programmi aperti, basta premere Win - D e tutto sparisce dalla vista.
La stessa cosa si può fare con Win - M che minimizza tutte le finestre.
Windows + R apre la finestra di lancio di programmi, quella chiamata "Esegui".
Windows + T
Windows + Numero (da 0 a 9) apre uno dei programmi che sono sulla sidebar, le icone accanto al menu di avvio.
Se si preme il numero 1, si apre il primo da sinistra, 5 il quinto e cosi via.
Se il programma è già aperto, si passa a quella finestra.
Shift + Windows + Numero apre una nuova istanza del programma scelto, anche se esos fosse gia aperto (ove possibile).
Win + Tab mostra, dove supportato, le finestre dei programmi aperti con effetto AeroFlip in 3D.
Win + Shift + Freccia sinistra, solo se si utilizza il doppio monitor, sposta la finestra corrente sullo schermo di sinistra; la freccia destra lo sposta sul monitor di destra.
Tasto Windows + le frecce spostano la finestra a destra, a sinistra oppure la fanno sparire iconizzandola o comparire a tutto schermo, massimizzandola.
Win + 1, 2, 3, 4 lanciano i programmi fissati nella barra applicazioni.
Windows + B fa comparire le icone nascoste nella taskbar.

Nota: queste scorciatoie funzionano tutte con Windows 7, quasi tutte con Windows Vista, alcune con Windows XP.

Altri tasti di scelta rapida meno conosciuti, a volte neanche utili ma che, per curiosità, può essere interessante conoscere sono:
Ctrl + Shift + tasto sinistro del mouse premuto sull'icona di un programma nel menu Start, lo avvia con privilegi di amministratore, bypassando il controllo UAC.
Tenere premuto Shift mentre si inserisce un CD nel computer, evita il suo caricamento automatico.
Alt + Shift di sinistra + STAMP attiva il contrasto elevato sul monitor e serve se ci si vede poco.
Ctrl + Shift + Esc apre il Task Manager quindi non serve premere Ctrl + Alt + Canc per avviare la gestione attività, si fa prima in quest'altro modo.
Ctrl + Alt + Canc invece è utile quando si blocca il computer e lo si intende riavviare.
Il famigerato tasto Ins serve a scrivere, cancellando le lettere che stanno alla destra del cursore.
Molto spesso, lo si preme senza accorgersene e, scrivendo al computer, si scopre dopo un pò che quello che si scrive, cancella l'esistente.
Il tasto Stamp da solo fa il "copia" dell'immagine cio che appare sullo schermo che può essere poi incollata su Word o su un editor di immagini.
Win - E apre la finestra di esplora risorse del computer.
Ctrl - Esc apre il menu di avvio.
Alt - Spazio apre il menu per minimizzare, spostare o massimizzare una finestra ed è utile se i comandi della finestra scompaiono dallo schermo.

In altri articoli, per approfondire
Tutti i controlli da tastiera per Windows 7
Scoricatoie e combinazioni di tasti Windows 8
Tutti i controlli da tastiera per Windows Vista
Tutti i controlli da tastiera per Windows XP
Combinazioni di tasti nuove e importanti in Windows 10
Scorciatoie per Mozilla Firefox
Scorciatoie per Google Chrome
Scorciatoie per Apple Safari
Usi principali dei tasti funzione su Windows, F1, F2, F3... F12
In altri articoli ci sono alcuni programmi per personalizzare i comandi da tastiera e configurarli manualmente per qualsiasi cosa e poi anche i modi per rimappare i tasti, disabilitarli o cambiare la loro funzione.

Per finire, ricordo che è possibile scaricare il foglio unico in pdf con tutte le scorciatoie da tastiera per Windows 7, per Windows Xp, per Mac, per Linux, Firefox, Internet Explorer, Gmail e tanto altro.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)
3 Commenti
  • GiorgiaD
    23/6/15

    Bel post.
    Ctrl + rotellina del mouse serve a fare lo zoom in o lo zoom out. E se non ho il mouse?

  • Claudio Pomes
    23/6/15

    sui touchpad quello che fa la rotellina si ottiene di solito strisciando due dita in verticale o strisciando il dito sul bordo destro

  • Unknown
    9/1/16

    ciao Claudio...ho un vecchio Windows xp sul mio portatile che ho ripreso da poco ad utilizzare e mentre stavo scrivendo un testo....non so come...forse premendo control invece di shift...mi e' scomparsa la schermata e non riesco a ripristinarla...cone devo fare per non perdere il lavoro fatto riavviando il sistema?????? grazie