Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Whatsapp Facebook Immagini Giochi

Unire immagini per comporre foto panoramiche 3D con Microsoft ICE

Ultimo aggiornamento:
panorami fotografici 3DUnire foto tra loro, affiancandole dà la possibilità di creare foto panoramiche.
In un'altra pagina avevo gia elencato diversi programmi gratuiti per fare panorami con le foto, in maniera facile e veloce.
Tra essi avevo aggiunto anche il programma di visualizzazione foto della suite Windows live Essentials, ossia Live Photo Gallery.
Grazie ad un altro programma Microsoft che si integra anche in Photo Gallery, è possibile creare foto panoramiche in maniera professionale con un sacco di funzioni avanzate.

Se con lo strumento base non si fa altro che affiancare le immagini in maniera automatica e senza troppe opzioni, in questo caso, con il software Microsoft Image Composite Editor (ICE) si riesce anche a dare un effetto quasi tridimensionale al panorama ed a generare una foto composta degna del lavoro di uno studio fotografico professionale.

Opzionalmente, si può scaricare Windows live Photo gallery selezionandolo dal pacchetto di programmi di Live Essentials, quella che comprende anche Windows live Messenger.
Non è necessario intallare tutti i software che vengono elencati, basta selezionare solo quelli che interessano.
A tal proposito, posso assicurare che Photo Gallery è un ottimo programma per la gestione delle foto,simile a Picasa di Google.

Sicuramente invece si deve scaricare Microsoft Image Composite Editor (ICE) dal sito Microsoft Research e installarlo normalmente.
Ci sono due versioni, una per Windows (Xp, Vista e 7) a 32 bit e una a 64 bit quindi fare attenzione di prendere quella corretta per il proprio sistema operativo.

Una volta installato, si può procedere per creare panorami impressionanti e combinazioni di immagini di grandi dimensioni.
Microsoft Image Composite Editor si può usare singolarmente ma diventa molto più semplice se integrato a Live Photo Gallery, al quale aggiunge una voce al menu.
Supponendo quindi di avere fotografie di un unico posto, tipo uno stadio, ed averle scattate in maniera panoramica, per unificarle e comporle in un'unica immagine, si devono selezionare il Live Gallery e poi si deve cliccare, dal menu in alto, "Extra", Crea un'immagine composita.

Volendo, si possono anche selezionare direttamente le anteprime della cartella immagini in esplora risorse, cliccare col tasto destro e notare una nuova voce al menu contestuale che permette di unire le immagini (Stitch images).

Un terzo modo d'uso è l'avvio diretto di Microsoft ICE stesso.
In questo caso basta trascinare le immagini e le foto da unire in un panorama, all'interno della finestra del programma.
Automaticamente esse vengono analizzate e combinate in un'unica immagine con un processo molto veloce.

Il panorama appena creato può essere poi reso più realistico, cambiando il punto di vista sull'immagine con la funzione "Camera Motion" e dare un effetto quasi 3D alla foto.
Ritagliando, con la funzione crop, il panorama si eliminano le parti sopra e sotto che non servono.

Oltretutto si può avere un effetto ancora più reale se si regolano in maniera appropriata le opzioni di proiezione e l'orientamento, usando il tasto sul menu in alto.
Il panorama viene ricoperto da una griglia ed è possibile cosi trascinare gli angoli e gli spigoli dell'immagine cambiandone la forma e l'orientamento.
Praticamente si può applicare l'effetto di curvatura per cui la foto sembra circondare una persona, anche se poi sta tutta sullo schermo.
Il tasto per scegliere la Proiezione offre gli effetti a cilindro ed a sfera.
Con il pulsante "Applica" si impostano le opzioni di orientamento e proiezione sulla foto panoramica, altrimenti si torna alla versione standard, senza curvature.

Una volta finito, si può esportare l'immagine usando i tasti di destra, salvando quindi il panorama sul computer oppure pubblicarla online su Photosynth.
In alternativa, se il lavoro non fosse finito, dal menu File è possibile scegliere di salvare il panorama come file .SPJ in modo da poter salvare le configurazioni fatte e poter modificare l'immagine in futuro.

I risultati finali ottenuti dall'elaborazione delle foto di Microsoft ICE sono sorprendenti, gli oggetti, gli edifici e le persone presenti in una foto panoramica rimangono molto accurati e sembra davvero di immergersi nell'immagine.
Questo strumento può essere utile ma anche divertente quindi un tentativo è sicuramente consigliato, anche perchè Image Composite Editor è gratis e molto leggero.

Ricordo infine che, volendo, tramite un altro software, si può creare un effetto movimento 3D al panorama.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)