Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

Esplora risorse ha smesso di funzionareWindows Explorer, in italiano "Esplora risorse" è un programma essenziale del sistema operativo Windows.
Sostanzialmente è il processo che tiene in piedi le finestre di Windows e tutta la parte grafica.
Si tratta di una delle spine dorsali del sistema operativo relativa non solo 2alla navigazione nelle cartelle e nella ricerca dei file, ma anche per il funzionamento della barra delle applicazioni e del menu di avvio.
Il messaggio "Esplora risorse ha smesso di funzionare" capita sia in Windows 7 che in Windows Vista e in Windows Xp ed è un errore molto comune a giudicare dal numero di pagine web e soluzioni che utenti di forum, blogger ed esperti informatici hanno pubblicato nel corso degli anni su Internet.

L'obiettivo di questa guida è cercare di eliminare questo problema legato allo stop di Esplora risorse, con le soluzioni più comuni e le correzioni che dovrebbero risolvere l'errore per almeno il 90% dei casi.

Se si avvia il Task Manager (o Gestione attività), si può trovare il processo di Esplora risorse cercando explorer.exe.
Se si provasse a fermare quel processo, si noterebbe che l'interfaccia di Windows sparirebbe e si vedrebbe solo lo sfondo.
Senza spegnere il computer, si può riavviare l'esplora risorse andando, premendo CTRL-ALT-Canc e, sul Task Manager, premendo su File, Nuova attività (Esegui), scrivere explorer.exe per far ritornare la barra delle applicazioni, le icone e le finestre.
In un altro articolo ci sono tutti i modi di terminare e riavviare explorer.exe se il desktop sparisce o si blocca

Se l'Esplora risorse di Windows si riavviasse da solo e di continuo oppure, peggio, se appare l'avviso "Esplora risorse ha smesso di funzionare" e non va più via, si possono applicare le seguenti soluzioni per far si che questo messaggio di errore non appaia più e che Windows non si blocchi all'improvviso.

1) Effettuare lo scandisk per trovare e correggere gli errori sul disco ove Windows è installato.
Lo Scandisk è un ottimo strumento interno, insostituibile con programmi esterni, che controlla se ci sono settori danneggiati sull'hard disk e che tenta di correggere eventuali problemi.
Per avviare lo Scandisk si può partire dal menu Start, cliccare su Risorse del computer, cliccare col tasto destro sull'icona del disco dove c'è Windows (in genre il disco C:), selezionare le Proprietà, andare alla scheda Strumenti, Premere sul pulsante "Esegui Scandisk" e selezionare entrambe le opzioni di controllo errori nella finestra successiva.
Siccome il disco è in uso da Windows stesso, per cominciare la scansione, bisognerà poi riavviare il computer ed attendere fino al completamento.

2) Assicurarsi di aver installato gli ultimi aggiornamenti Windows, cliccando dal menu Start, su "Windows Update" (vedi alternative per scaricare gli Updates di Windows)
Assicurarsi anche che i programmi che vengono eseguiti in background siano aggiornati (vedi come tenere aggiornati i programmi) ma soprattutto che siano aggiornati i driver (vedi qui come aggiornare i driver).

3) Senza alcun dubbio, se l'Esplora Risorse smette di funzionare troppo spesso, la colpa può essere di un virus, di un malware o di un trojan.
Per non lasciare nulla al caso, conviene allora fare una bella scansione completa con l'antivirus ed il suo strumento di ricerca virus sul computer.
A tal proposito consiglio di utilizzare anche programmi come MalwareBytes o Superantispyware per rimuovere malware, virus e spyware ed anche un controllo con un antirootkit come HijackThis.

4) Disabilitare i servizi che non sono Microsoft ma che dipendono da applicazioni esterne.
Windows Explorer può andare in tilt e fermarsi se ci sono programmi in conflitto con esso.
Per disabilitare i servizi e gli strumenti esterni, si può utilizzare un programma che li disabilita come ShellExview, oppure usando lo strumento di configurazione di sistema di cui avevo gia parlato, msconfig per risolvere i problemi Windows.

Riassumendo, msconfig va utilizzato in questo modo:
Da Start, Esegui, scrivere msconfig e premere invio per far apparire l'interfaccia di configurazione di sistema.
Alla scheda di Opzioni di Avvio, rimuovere tutte le voci selezionate (anche l'antivirus, se è quello il problema).
Passare poi alla scheda Servizi e spuntare la voce "Nascondi tutti i servizi Microsoft" nella parte inferiore.
Questo garantisce che solo i servizi di terze parti vengano visualizzati e si possono, temporaneamente, disabilitare tutti.
Alla fine, riavviare il computer, verificare che tutto funzioni correttamente, riavviare Msconfig e, passo passo, riattivare uno ad uno i servizi ed i programmi del menu avvio per trovare quello che provoca il blocco di Windows.

5) Una soluzione più solida, più certa di successo ma più impegnativa è quella di fare il controllo di tutti i file di Windows, con ricerca di quelli dispersi o danneggiati e con sostituzione automatica di questi con la versione originale dei file di sistema.
Praticamente è come un ripristino dei file originali di Windows, nel caso ci siano errori o mancanze.
Per avviare questo tipo di scansione si deve andare su Start, Programmi, Accessori, individuare il prompt dei comandi ed avviarlo con diritti di amministratore (tasto destro, esegui come amministratore).
Nella finestra nera, scrivere sfc /scannow e premere invio.
Questa scansione e sostituzione di file di sistema Windows, potrebbe avere maggior successo se si avvia il computer in modalità provvisoria (tasto F8 all'avvio del pc).
Per altri dettagli vedere l'articolo su SFC e la soluzione dell'errore file non trovato

Potrebbe accadere su Windows XP che venga richiesto il cd di Windows XP Professional come documentato e risolto qui.

6) L'errore di esplora risorse potrebbe anche derivare da un blocco della Ram perchè la memoria del computer è danneggiata.
Su Vista e Windows 7, si può fare questa verifica avviandola dal menu Start, scrivendo mem sul riquadro di Esegui comandi.
Lo strumento di diagnostica memoria Windows si trova anche dal Pannello di controllo, tra gli strumenti di amministrazione.
Perr Windows XP si può invece utilizzare un programma come Memtest.

7) Il messaggio di errore di Esplora risorse può essere visualizzato se il desktop di Windows o una qualsiasi cartella contiene file corrotti o danneggiati.
La causa più comune sono i file multimediali, audio, video ed elementi flash.
Può anche essere che si riscontra il problema solo quando si apre una cartella specifica in Windows Explorer.
Sostanzialmente, si tratta di individuare il file corrotto, spostarlo o cancellarlo.
Se non si riesce ad eliminare questo file usando le finestre (perchè come ci si preme sopra, il pc si bloccca), bisogna rimuoverlo dal prompt dei comandi DOS (vedere istruzioni in merito).

Se tutto questo non ha ancora funzionato o se invece avete risolto, lasciate pure un commento.


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
21 Commenti
  • Anonimo  
    05/dic/2010 21:06:00

    ho risolto il problema del blocco di esplora risorse portando nel cestino la cartella dove avevo salvato i file flv

  • Anonimo  
    26/mar/2011 00:04:00

    Ciao ho usato il programma ShellExview,ho fatto come hai detto tu ho disabilitato tutti i programmi, quando ho finito per sbaglio ho chiuso ShellExview, e adesso non riesco piu ad aprire nessun file. Mi potresti aiutare? Cosa devo fare?

  • Claudio Pomhey  
    26/mar/2011 02:26:00

    quel tool non centra nulla con l'apertura dei file, si può chiudere e riaprire come ti pare; se hai letto qui http://www.navigaweb.net/2007/01/disabilitare-opzioni-inutili-dai-menu.html agisce sul menu tasto destro;
    INoltre io non ho detto di disabilitare "tutti" i programmi, solo quelli inutili; come li hai levati, riabilitali.

  • Federico  
    17/apr/2011 19:28:00

    Io ho risolto in parte il problema disattivando l'autoplay....che appena inserivo qualche cosa mi dava l'errore disattivandolo rifunziona diciamo al 90%

  • Anonimo  
    16/giu/2011 17:22:00

    io ho provato a fare l'analisi con il prompt dei comandi digitando sfc/scannow e mi diceva che non c'era nessun errore rilevato ma ho provato a riavviare esplora risorse e non funzionava lo stesso!!!

  • Anonimo  
    12/nov/2011 13:43:00

    complimenti ad anonimo cancellato i file video dal dekstop
    e il comp va omunque o tolto anche cartelle e foto personali.

  • Anonimo  
    05/dic/2011 20:55:00

    e se con sfc scannow dicesse che non può riparare i file danneggiati trovati?..........

  • Claudio Pomhey  
    05/dic/2011 21:50:00

    leggi qui http://www.navigaweb.net/2011/08/soluzione-file-non-trovato-o-corrotto.html

  • Anonimo  
    12/mar/2012 18:56:00

    Ho fatto la scansione con kaspersky e non ha tro vato niente,ho fatto la scandisk ma non mi ha risolto il problema quando ho aggiornato flash player mi ha messo un icona nel pannello di controllo dentro sistema e sicurezza sull'icona di flash c'è scritto sotto 32 bit puo essere quello il problema percche a me esplora risorse smette di funzionare solo quando apro il pannello di controllo e succede che me lo chiude portandomi nel desktop.

  • Cristiano  
    31/mar/2012 23:50:00

    Grazie.
    E' bastato lo scandisk.
    A volte alle cose più semplici non si pensa.
    :D

  • Claudio Pomhey  
    01/apr/2012 01:11:00

    Non per niente era la prima soluzione

  • Cristiano  
    01/apr/2012 18:37:00

    Già ;)

  • Anonimo  
    14/apr/2012 00:10:00

    salve ho fatto lo scan disk sul mio pc,l'ho eseguito di pomeriggio ed è terminato il giorno dopo,quando torno al pc lo accendo e mi compare " hard disk 2 danneggiato" (io ho solo un hard disk) quindi non so come sia possibile esce scritto press f1 per continuare,carica,mi entra però qualsiasi cosa faccio ho apro dopo poco,ho mi si spegne il pc ho si apre esplora risorse e carica all'infinito...cosa dovrei fare?

  • cristian rossi  
    24/ago/2012 00:45:00

    ciao claudio pomhey
    ti devo ringraziare di cuore x l'aiuto che hai scritto sopra sei stato chiaro ed efficace.
    ce ne vorrebbe gente come te ti ringrazio di cuore
    cristian

  • cristian rossi  
    25/ago/2012 11:45:00

    ciao claudio,
    al momento sembrava tutto apposto ma dopo 5 minuti è ritornato il problema.
    ho seguito lettera i tuoi passi estraendo il file e copiando in c: poi cliccando add_start
    ma nulla il problema xsiste in più ho fatto anche lo scandisk
    mi puoi aiutare???

  • belbon  
    07/nov/2012 23:49:00

    Se l'errore compare in W7 aprendo ad esempio una cartella di un download completato con e da Bitcomet, rimuovete l'inutile Mavis button che oltre a creare problemi all'explorer, pasticcia con alcune icone del desktop mandandole nel cestino senza averlo richiesto.

  • Gaetano Insinna  
    03/dic/2012 21:31:00

    Grazie per questa utile guida mi ero fatto prendere dal panico per una cretinata grazie

  • fikusfra  
    16/ago/2013 03:15:00

    Aiuto, io ho provato quello con star e risorse del computer, comunque non va, il mio problema è: appena apro qualsiasi cosa che utilizza esplora risorse (cartelle, i menu da start, ecc.) mi esce lo stesso l'avviso ESPLORA RISORSE HA SMESSO DI FUNZIONARE, RIAVVIO IN CORSO... poi dopo il riavvio se provo di nuovo ad aprire qualcosa mi esce sempre quel dannato messaggio, per favore aiutatemi, ho windows vista basic, il mio è un pc acer aspire, ho tutti i file del mio ufficio, se il capo scopre che ho perso i file mi licenzia!!!!

  • Claudio Pomes  
    16/ago/2013 10:41:00

    tu hai già seguito tutti i passaggi di questa guida? i file non sono persi; puoi sempre azzerare tutto e salvare http://www.navigaweb.net/2007/01/se-windows-non-parte-e-non-si-avvia.html

  • Fabio  
    26/nov/2013 16:31:00

    OTTIMO! GRAZIE

  • elysa79  
    23/set/2014 11:17:00

    Salve e complimenti x la guida. Ho un problema con explorer.exe che non risulta correttamente finalizzato...che vuol dire e cosa posso fare???? Aiutooo