Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Google Docs, Calendario e Facebook in Microsoft Outlook con 3 add-in

Ultimo aggiornamento:
integrazioni outlook Microsoft Outlook è il client di posta elettronica più utilizzato negli uffici italiani e nelle aziende del mondo.
Non è l'unico programma per leggere la posta sul computer (vedi i migliori client desktop alternativi per leggere Email) ma deve la sua popolarità al fatto che è integrato nella suite Office e perchè è comunque un ottimo software, completo e potente.
Per supportare il lavoro con Microsoft Outlook, esistono anche numerosi plugin o estensioni che migliorano lo strumento ed aggiungono funzioni al programma integrandolo con servizi esterni.
Nell'articolo sulle migliori estensioni Outlook avevamo elencato più di 15 plugin per lavorare meglio col programma di posta elettronica.
In questa occasione vediamo altri 3 add-in aggiuntive e gratuite che possono servire ad integrare in Microsoft Outlook alcune applicazioni web famose come Facebook, Linkedin, Google Docs, Google Calendar.

1) Vero è che se si utilizza Microsoft Outlook si possiede una licenza per utilizzare anche Microsoft Office, Word, Excel e Powerpoint.
Con l'evoluzione di internet, i programmi restano sempre meno sul proprio computer perchè si possono utilizzare applicazioni web equivalenti che funzionano bene e non necessitano di licenze e manutenzioni.
Google Docs è una delle piattaforme per usare i programmi Office online, si può integrare in Microsoft Word, Excel o Powerpoint ed adesso anche in Outlook grazie al plugin Harmony.
Installando gratuitamente Harmon.ie (ex Harmony) si potranno cosi scorrere, da una barra laterale, i documenti salvati in Google Docs e leggerli direttamente da Microsoft Outlook, senza dover andare sul browser web.
Sempre da Outlook i documenti si potranno anche aprire, modificare, condividere, creare e cancellare.
La funzione di condivisione è certamente quella più utile che consente, invece di inviare pesanti documenti a numerose mailing list, di condividere un semplice link e permettere a ciascuno di leggere, online, il foglio Word, la tabella Excel o la presentazione Powerpoint.
Harmony è essenzialmente un browser integrato nella finestra principale di Outlook, inutile se si legge la posta in modalità offline ma molto utile se si rimane collegati a internet e se si fa uso di documenti salvati in Google Docs.
Si possono inoltre caricare nuovi file su Google Documenti trascinandoli dal desktop, sulla barra di Harmony in Outlook oppure in una nuova mail.

2) Chi lavora con Microsoft Outlook utilizza molto anche la funzione del calendario che permette di schedulare riunioni, appuntamenti e scadenze, ricevendo avvisi via email prima del raggiungimento della data segnata.
Il professionista moderno utilizza applicazioni web come Google Calendar perchè vuole avere sempre il calendario di lavoro a disposizione e raggiungibile online da ovunque.
Chi è costretto a lavorare con Outlook in ufficio ma vuole usare la sua agenda elettronica anche da casa o altri posti, potrà integrare il calendario Google con quello di Outlook tramite il plugin gratuito Google Calendar Sync.
La sincronizzazione degli eventi si può sincronizzare unilateralmente oppure in maniera bidirezionale cosi da avere sempre la stessa visualizzazione di eventi e scadenze.

3) Per la ricerca di elementi in Outlook: messaggi di posta elettronica, allegati, appuntamenti, eventi, contatti e cosi via, avevamo visto gia alcune estensioni pesanti come Copernic.
Adesso possiamo trovare la soluzione migliore in Looken che fa una ricerca in real time su cio che è memorizzato in Outlook.

4) Bccthis è un'estensione, già abbondantemente descritta, per inviare messaggi privati in CCN nelle mail inviate a gruppi di persone.
Essa permette cosi di nascondere parole in più nella mail lasciandole leggere solo alle persone selezionate.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)