Navigaweb.net

Migliori siti, programmi e applicazioni su Navigaweb.net

Programmi Guide PC Tecnologia Sicurezza Windows Rete iPhone Android Facebook Immagini Musica Giochi

Messaggi privati e nascosti in CCN inviando una Email con Microsoft Outlook

Pubblicato il: 15 febbraio 2010 Aggiornato il:
messaggi privati in email ccnPer lavoro oppure anche per comunicare un messaggio a più amici contemporaneamente si possono scrivere le Email indirizzate a più persone scrivendo i destinatari sul campo A.
Per mettere in conoscenza altre persone che non sono destinatari diretti del messaggio via mail ma che comunque ne sono interessati, si scrivono i loro indirizzi sul campo CC che sta per Copia Carbone.
Quando si vuol scrivere una Email e la si vuol far leggere ad alcune persone, senza però che i destinatari lo sappiano, si scrivono gli indirizzi sul campo CCN che sta per Copia carbone nascosta e che è la traduzione dell'inglese BCC (Blind carbon copy).
La funzione CCN consente quindi di non far apparire gli indirizzi mail dei destinatari del messaggio e nasconderli agli altri.
Anche se sembra uno strumento fatto per ingannare, ad esempio, mettendo in copia un capo ufficio in scambi di Email fra colleghi, essa è una funzione nata soprattutto per combattere lo spam.
Si vogliono cosi tenere nascosti indirizzi di posta elettronica che potrebbero finire in mani sbagliate.

Una cosa nuova che si può fare con Microsoft Outlook ( ma che si poteva fare con Mozilla Thunderbird) è l'invio di messaggi privati ad alcuni indirizzi mail, in una stesa mail cosi da poter dare indicazioni aggiuntive ad alcuni che siano nascoste ad altri.

Per aggiungere un messaggio personalizzato in una mail che sia visibile soltanto ad alcune persone e non a tutti, si può usare un plugin per Microsoft Outlook chiamato Bccthis.
Si può pensare quindi di scrivere una mail a dei colleghi di lavoro e, nello stesso messaggio, di aggiungere alcune informazioni da inviare soltanto a uno o alcuni destinatari evitando quindi di dover scrivere due email separate.
Diventa quindi un messaggio all'interno di un altro messaggio.
Ovviamente, i destinatari non hanno bisogno di avere installato Bccthis per leggere la mail privata.

Bccthis per è un plugin gratuito che si installa in Microsoft Outlook.
Sulla barra degli struemnti di Outlook appare un nuovo menu di opzioni per questa estensione da cui è possibile scegliere di attivare o disattivare questo plug-in.
In fase di composizione del messaggio invece appare una nuova finestra in basso che è l'editor per scrivere il messaggio privato all'interno della mail.

Dopo aver aggiunto gli indirizzi e-mail principali come si fa sempre, si possono impostare alcuni di questi, nascosti, a ricevere anche il messaggio privato.
Non è possibile, per ora, selezionare destinatari che non sono inclusi nella mail ma si possono solo includere indirizzi di posta gia segnati in A o in CC.

Cosi accade che, i contatti che non sono stati selezionati per il messaggio privato ricevono una email normale senza sapere che quelli scelti in Bccthis ricevono anche il messaggio privato, in CCN, oltre alla mail.
Bccthis protegge queste mail da eventuali e accidentali "Rispondi a tutti" cosi non ci dovrebbero essere problemi o rischi che gli altri possano poi leggere i messaggi privati ai destinatari nascosti.
Non è possibile per ora inviare allegati nel messaggio privato ma soltanto testo.

Bccthis non è più supportato.
La mia prova è stata fatta su Outlook 2010 in inglese e ci terrei ad avere conferme sul fatto che funzioni correttamente anche su Outlook con versioni precedenti e in italiano.

Ricordo infine, in un'altra pagina, i migliori plugin ed estensioni per Microsoft Outlook.

Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
Se vi piace e volete ringraziare, condividete! (senza commento)