Navigaweb.net
Programmi Sicurezza Windows Guide PC iPhone Android Tecnologia Rete Facebook Immagini Musica Giochi

Data:

cambiare tasti tastieraMagari qualcuno si sta chiedendo perchè scrivere una guida su come disabilitare alcuni tasti sulla tastiera del computer e su come riconfigurarne e cambiare le funzioni.
Il fatto è che, se si guarda la tastiera del computer, al di la delle lettere e i numeri, sono sicuro che si vedranno alcuni tasti che si utilizzano molto, alcuni quasi mai ed altri che invece non sa nemmeno a cosa servano e quale funzione abbiano.
Allora io dico, perchè sprecare i tasti quando è possibile rimapparli, ossia riassegnare le funzioni e disabilitarne alcuni?

In fondo ci sono tante persone che odiano il tasto "Caps Lock", quello col lucchetto che sta a sinistra e fa scrivere tutto in maiuscolo.
Sono certo che tanti osiano tasti come "INS", che cancella automaticamente le lettere sulla destra del cursore man mano che si scrive, oppure il tasto "scroll Lock", "Fine", "Sleep", "Num Lock", i tasti "Windows" e cosi via.
Magari questi tasti potrebbero essere più utili se aprissero internet explorer oppure il media player o ancora che avviassero qualche programma automaticamente.

Insomma, non voglio assolutamente dire che tutti debbano disattivare o riassegnare questi tasti ma per coloro che lo desiderano, vediamo adesso come si può fare.

I tasti della tastiera di un computer, su Windows, sono mappati nelle loro funzioni tramite dei codici all'interno delle chiavi di registro.
Conoscendo tutti i codici si potrebbe agevolmente modificare l'assegnazione delle funzioni.
Siccome farlo da chiavi di registro diventa un casino però, ci possiamo avvalere di alcuni programmi molto facili da usare che consentono di cambiare i tasti, di rimapparli e disattivarli.

Prima di tutto, per chi vuole disabilitare, solo temporaneamente, quando non serve, i tasti Lock, e, precisamente, il tasto Caps Lock in modo da annullarlo anche se lo si premesse accidentalmente (magari prima di inserire una password), NumLock (o bloc Num) per usare il tastierino numerico sempre o mai, e Scroll Lock (o Bloc Scorr).
Si può allora usare un piccolo programma chiamato NumLocker, installarlo e lasciarlo avviare con Windows in background.
NumLock si può impostare cliccando sulla relativa icona nella taskbar accanto all'orologio e scegliere se disattivare o meno i tasti Lock.
(Se li disattivate, magari potete usare i led luminosi dei tasti lock per vedere il traffico di rete).

Nel caso invece si vogliano rimappare i tasti o disattivarli completamente, senza lasciare un programma in background che ruba memoria (anche se Numlocker ne usa pochissima), si possono usare due ottimi programmi, facili da usare con cui impostare qualsiasi tasto con una funzione diversa.

La rimappatura dei tasti sulla tastiera del computer è il processo per cambiarne il comportamento in modo permanente.
Sharp Keys è un software portatile che scrive le chiavi rimappate sul Registro di Windows, il che significa, in sostanza, che le modifiche sono attive dopo il riavvio successivo del computer.

Sharp Keys supporta 104 tasti (basati sulla tastiera logitech standard) che possono essere riassegnati e cambiati sulla tastiera del computer.
C'è cosi la possibilità di configurare sia i tasti meno utilizzati sia, se si volesse, le lettere e i numeri.
Si può ad esempio impostare che premendo la lettera A si apra Internet (sicuramente sconsigliato, meglio riassegnare quei tasti che non si usano mai).
Il software è anche in grado di individuare alcuni dei tasti multimediali che stanno sulle tastiere Logitech, quelli piccoli in alto.

Il vantaggio principale di Sharp Keys è che non opera alcun hack sul sistema ma sfrutta semplicemente le funzionalità native di Windows per rimappare i tasti.
Ciò significa che il software non deve essere in esecuzione in background, dopo che le modifiche sono state apportate e che si possono ripristinare al volo gli originali valori nel caso siano stati fatti errori.

Siccome Sharp Keys ha una interfaccia un po' spartana e non funziona con alcuni modelli particolari di pc portatili, si può usare un altro programma più bello da vedere e facile da usare.

Keytweak remapper è, come gli altri programmi, compatibile con tutte le versioni Windows, Xp, Vista e Windows 7.
La differenza principale tra Keytweak e Sharp Keys è soprattutto l'interfaccia grafica che rende più semplice l'operazione di rimappare o disattivare i tasti.

KeyTweak visualizza una tastiera virtuale che è la replica grafica della propria tastiera, in questo modo ci si può facilmente organizzare per assegnare certi tasti a particolari funzioni.
Una caratteristica interessante e molto utile del programma è che sono sempre mostrati i tasti originali di default cosi non ci si può sbagliare.
Se anche ci si sbagliasse e si facessero modifiche non volute, si può tornare indietro in qualsiasi momento ed annullare la mappatura personalizzata.

KeyTweak Remapper può disabilitare completamente un tasto, cosi, quando lo si preme, non succede più niente (utile nel caso dia fastidio il Caps Lock).
Il vantaggio principale di Keytweak è quindi la rappresentazione visiva della tastiera e la facilità di riassegnarli.

Per finire il discorso, vediamo anche un altro software chiamato SKeys che diventa molto utile per cambiare la funzione dei tasti speciali, quelli aggiuntivi su alcune tastiere che, ad esempio, aprono internet explorer, la posta elettronica, quelli che modificano il volume oppure avviano la riproduzione di video o l'ascolto di musica dal Windows Media Player, lo sleep, l'ibernazione (odiosa quando la si preme per sbaglio), o lo spegnimento.
SKeys rimappa questi tasti speciali con la possibilità di dare loro diverse funzioni, qundi, ad esempio, di aprire Chrome o Firefox al posto di Internet Explorer, di aprire un altro Media Player o di avviare altre applicazioni a scelta.
SKeys si può scaricare da questa pagina.

Se piace personalizzare il proprio computer con tasti speciali, può essere interessante anche il discorso su come assegnare HotKeys e combinazioni di tasti per aprire taluni programmi.

In un altra pagina si possono scaricare le tabelle con i codici tasteira per Windows e altri programmi


Scrivi un commento

Per commentare, si può usare un account Google / Gmail.
2 Commenti
  • Anonimo  
    19/apr/2012 23:08:00

    Innanzitutto grazie per la guida e complimenti per il tuo sito, è veramente ottimo. Avrei comunque una domanda da porti per quanto riguarda questa mappatura. Praticamente avrei un problema sul mio portatile in quanto il tasto 's' ha cessato di funzionare mentre il resto della tastiera va benissimo. Ora, vorrei formattare il pc e reinstallarci xp, ma durante il procedimento (ci troviamo quindi nel BIOS), mi viene chiesto "Premere il tasto 's' per continuare o il tasto 'c' per annullare il procedimento". Come avrai ben capito, mi è impossibile continuare per colpa di questo tasto. Dopo questa premessa ove probabilmente mi sono dilungato, la mia domanda è: installando Sharp Keys e impostando il tasto 's' in un altro tasto, questa nuova mappatura vale anche nel BIOS o soltanto quando il pc è ormai acceso completamente?
    Grazie mille per la disponibilità,
    Distinti saluti,
    Mauro

  • http://stranezze.leonardo.it  
    14/dic/2012 12:05:00

    Grazie, grazie, grazie !
    Mi si era rotta la lettera "o", mi avevano detto che avrei dovuto cambiare tutta la tastiera e non avevo i soldi per farlo. Hanno cmq tentato un lavoro che è durato 3,4 secondi appena uscito dal negozio e con 20€ in meno :(
    Grazie ! :)